laRegione
(Ti-Press)
Economia
15.08.19 - 11:460

Indice dei prezzi, leggero calo a luglio

A flettere (delle 0,1 per cento) sono produzione e importazione. Lievitano, invece, i prodotti petroliferi

L'indice svizzero dei prezzi alla produzione e all'importazione è sceso dello 0,1 per cento in luglio rispetto a giugno, attestandosi a 101,6 punti. Il calo è dovuto principalmente alla riduzione dei prezzi di petrolio greggio e gas naturale. Su base annua la contrazione dei prezzi dei prodotti svizzeri e importati è stata dell'1,7 per cento.

Sul fronte della produzione il calo (-0,1per cento rispetto a giugno; -1,0 per cento rispetto a luglio 2018) si deve ai diminuiti prezzi di rottami di ferro e orologi, mentre si è constatato un aumento per i prodotti petroliferi.

All'importazione (-0,1 per cento mensile; -3,0 per cento annuo) il calo ha riguardato petrolio greggio, metalli e relativi semilavorati, nonché alcune categorie di frutta. Più cari invece i prodotti petroliferi.

Potrebbe interessarti anche
Tags
prodotti
calo
luglio
indice
prezzi
produzione
importazione
prodotti petroliferi
rispetto
0,1 cento
TOP NEWS Economia
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile