laRegione
Ti-Press
Economia
15.08.19 - 08:290

In calo fatturato e utile netto di Swisscom

La causa, spiega la compagnia telefonica, è da ricercare nell'elevata pressione sul fronte della concorrenza e dei prezzi

Risultati inferiori alle aspettative per Swisscom nella prima metà dell'anno. Il fatturato del maggiore operatore delle telecomunicazioni svizzero si è attestato a 5,66 miliardi di franchi, in calo del 2,4%. L'utile netto nel primo semestre del 2019 è invece sceso dello 0,9% a 780 milioni di franchi. A tassi di cambio costanti, il calo della cifra d'affari è dell'1,7%, indica Swisscom in un comunicato odierno. La causa, secondo il gruppo elvetico, è l'elevata pressione sul fronte della concorrenza e dei prezzi.

A livello operativo, il risultato EBITDA, pari a 2240 milioni di franchi, è invece in aumento del 4,5% rispetto allo scorso anno. La progressione è influenzata "dalle nuove norme relative alla contabilizzazione dei rapporti di leasing (IFRS 16)", precisa l'operatore. Su base comparabile, la crescita è dello 0,5%.

Potrebbe interessarti anche
Tags
utile netto
calo
swisscom
netto
fronte
elevata pressione
pressione
prezzi
concorrenza
causa
TOP NEWS Economia
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile