laRegione
(Archivio Keystone)
Economia
13.06.19 - 19:390

Novartis in Italia è donna

Oltre la metà dei manager della sede italiana della multinazionale farmaceutica svizzera è di sesso femminile

È Novartis la più grande azienda che, in Italia, si è maggiormente distinta nella tutela e valorizzazione del lavoro femminile, con un impegno particolare nelle politiche di conciliazione famiglia-lavoro. Lo ha stabilito la giuria del Premio Azienda Work Life Balance Friendly 2019 promosso dalla Fondazione Marisa Bellisario in collaborazione con Confindustria.

Le donne rappresentano oggi il 43% degli oltre 2’500 collaboratori di Novartis in Italia, e il 52% del management. Sono anche la maggioranza tra i nuovi assunti, e la "quota rosa" nell’azienda farmaceutica è cresciuta di più del 4% negli ultimi anni.

Per quanto riguarda le retribuzioni, l’obiettivo, comune all’intero gruppo internazionale Novartis, è di ridurre drasticamente nei prossimi 5 anni il divario di genere: un impegno reso pubblico con il sostegno offerto all’Equal Pay International Coalition (Epic), iniziativa promossa dall’Onu e dall’Ocse.

Tags
novartis
italia
azienda
TOP NEWS Economia
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile