laRegione
Economia
24.08.18 - 23:060
Aggiornamento 23:54

Premi assicurativi per le auto ai minimi storici

Soprattutto nella categoria giovani conducenti (sotto i 25 anni), gli oneri di casco totale sarebbero scesi del 38% in media negli ultimi dieci anni

C’è un mito da sfatare: i premi dell’assicurazione auto negli ultimi dieci anni non sono aumentati. Anzi, in media i costi di un’assicurazione casco totale per veicoli di piccola e media cilindrata sono diminuiti di circa il 18 per cento.
È quanto emerge da una recente analisi di comparis.ch, il servizio di confronto internet.

A trarre maggiore vantaggio da questa tendenza decennale – secondo luogo comune da sfatare – sono stati i conducenti maschi under 25 anni con riduzioni di premio dell’ordine del 38% dal 2008. Si tratta, a titolo di paragone, di un calo doppio rispetto a quello tra gli uomini trentenni, pari solo al 19 per cento in meno.
Nella sua analisi Comparis ha esamninato l’evoluzione dei premi per l’assicurazione casco totale mettendo a confronti le offerte richieste su comparis.ch tra il 2008 e il 2017. I premi calcolati – per correttezza metodologica – si riferiscono a due profili di conducenti (svizzero e under 25 e svizzero over 30) e a tre diversi modelli di veicolo (Vw Polo 1.2 e 1.4, Skoda Octavia Combi 2.0 I e Audi A4 Avant 2.0).
Nonostante la riduzione dei premi, i giovani conducenti maschi continuano però a pagare in media molto di più per i premi casco totale degli automobilisti più grandi. Il differenziale – fanno notare gli esperti di Comparis – diminuisce però rapidamente: se nel 2013 i giovani conducenti di sesso maschile pagavano ancora circa l’80% in più dei trentenni (in media 2’152 franchi l’anno in confronto aii 1’193 franchi per i modelli analizzati), oggi questa differenza è solo del 66 per cento.
Altre differenze si riscontrano anche tra donne e uomini e si smentisce un’altro assioma molto maschilista entrato nell’immaginario collettivo: ‘donne al volante, pericolo costante’. Nulla di più sbagliato. In generale, i premi casco totale per le donne sono inferiori rispetto a quelli degli uomini: nel 2017 le guidatrici sopra i 30 anni pagavano il 16% in meno e quelle sotto i 25 anni il 9% in meno rispetto agli uomoni di pari età.

Potrebbe interessarti anche
Tags
confine
droni
guardie confine
guardie
esercito
arrivo
bellinzonese
buone notizie
notizie
TOP NEWS Economia
© Regiopress, All rights reserved