laRegione
01.10.22 - 17:14

Morto il regista Dragone, suoi gli show del Cirque du Soleil

Origini italiane, naturalizzato belga, avrebbe compiuto 70 anni il 12 dicembre. E tra i leader mondiali di eventi e spettacoli teatrali.

Ats, a cura di Red.Web
morto-il-regista-dragone-suoi-gli-show-del-cirque-du-soleil
Keystone
Le Cirque du Soleil

È morto venerdì, 30 settembre, Franco Dragone, uno dei più grandi show maker del mondo. Origini italiane, naturalizzato belga, Dragone, che avrebbe compiuto 70 anni il 12 dicembre, ha firmato le regie di incredibili, memorabili spettacoli del Cirque du Soleil, dello show di Céline Dion, e di grandi spettacoli da Los Angeles al Lido di Parigi alla Cina.

Era a capo della Franco Dragone Entertainment Group, tra i leader mondiali di eventi e spettacoli teatrali: una "multinazionale" della fantasia, della gioia, del sogno, capace di rinnovare continuamente la grande tradizione dello spettacolo globale.

Ad unirsi al cordoglio per la sua scomparsa la Fondazione Pergolesi Spontini che dedica all’artista "un ultimo, grande e commosso applauso".

Dragone fu invitato al Festival Pergolesi Spontini 2016 per lavorare in un workshop creativo aperto a 100 performer non professionisti su "Corpo Movimento Massa. I linguaggi del corpo nella folla (Approaching Carmina Burana)" e per firmare la direzione artistica dell’evento inaugurale "Il volo dell’aquila", festa teatrale con voci, cori polifonici, strumenti elettronici, artisti di circo contemporaneo e campane che andò in scena in Piazza Federico II a Jesi per celebrare il grande imperatore svevo Federico II.

Nel febbraio 2017 firmò la regia de "La traviata" per la Stagione Lirica di Tradizione del Teatro Pergolesi, ponendo al centro del nuovo allestimento il personaggio di Violetta che, spiegò Dragone, "Ci ricorda che la vita non è una corsa contro il tempo, non è una scalata solitaria, non è una sfida, ma un lungo atto d’amore a cui non bisogna fare null’altro che abbandonarsi".

TOP NEWS Culture
Culture
1 ora
Ritrovate oltre 4’000 pagine di appunti da lezioni di Hegel
Le trascrizioni furono effettuate da uno dei primi studenti del filosofo tedesco all’Università di Heidelberg
Spettacoli
4 ore
Morto Clarence Gilyard, star di ‘Walker Texas Ranger’ e ’Matlock
Aveva 66 anni ed era malato da tempo. Nel suo curriculum anche un ruolo di rilievo al cinema in ‘Die Hard - Trappola di cristallo’ e in ‘Top Gun’
Culture
5 ore
‘Penuria’ è la parola svizzera dell’anno 2022 in italiano
È quanto emerge dalla tradizionale classifica stilata dalla Scuola universitaria di scienze applicate di Zurigo. Sul podio anche ‘invasione’ e ‘coraggio’
Spettacoli
7 ore
‘72 Seasons’, il ritorno dei Metallica con album e tour
Il nuovo lavoro della storica band metal americana uscirà il 14 aprile 2023 e sarà seguito da un lungo giro di concerti fra Usa e Europa
Libri
7 ore
Le ciliege della costa del Mar Nero
Pubblichiamo un estratto dalla prima sezione del terzo capitolo ‘Üsküdar’ tratto dal libro ‘Un inverno a Istanbul’, tradotto da Laura Bortot
Musica
9 ore
Enrico Fagone tra l’Osi e il Grammy®
Ha diretto la London Symphony Orchestra, solisti Saunghee Lee (clarinetto) e JP Jofre (bandoneon) nel cd ‘Aspire’. È candidato all’Oscar della musica.
La recensione
1 gior
Vivian, Edward e Pretty Bryan
Doppio sold out al Lac per l’ottimo ‘Pretty Woman - Il musical’, due ore di buon umore con musiche di Bryan Adams (ti piace vincere facile)
Culture
1 gior
Da Hannah ad Anna, le tante facce della Valle Bavona
Il lucernese Kurt Koller ci parla del suo film ‘Vento di vita vera’ in programma martedì 29 all’Otello di Ascona, con la presenza del regista
Castellinaria
1 gior
Per tutte le Anna Frank del mondo
Highlights della cerimonia di chiusura, palmarès e pensieri in libertà con Flavia Marone, presidente, e Giancarlo Zappoli, direttore artistico
La recensione
1 gior
Diretti da Mencoboni, in quattro per Monteverdi
Voces suaves, Concerto Scirocco, Männeroktett Basel, Coro Clairière: al netto delle scelte interpretative, il pubblico applaude
© Regiopress, All rights reserved