laRegione
21.08.22 - 10:53
Aggiornamento: 14:46

Il Signore degli Anelli, i diritti traslocano in Svezia

Sono ora della svedese Embracer Group, che annuncia spin-off basati su personaggi iconici della serie come Gandalf, Aragorn, Gollum, Galadriel e Eowyn

Ansa, a cura di Red.Cultura
il-signore-degli-anelli-i-diritti-traslocano-in-svezia
Keystone
Immagini dall’epopea

Frodo, Bilbo, Aragorn e i loro compagni di avventura della Terra di Mezzo stanno per traslocare in Svezia: la società di videogiochi svedese Embracer Group ha accettato di acquistare dalla Saul Zaentz Company, che finora deteneva i diritti, la Middle Earth Enterprises, con tutto quel che ne consegue per film, giochi in video e da tavolo, merchandising, parchi a tema, eventi dal vivo e produzioni teatrali ispirati alle opere di J.R.R. Tolkien ‘Il Signore degli Anelli’ e ‘The Hobbit’.

La cifra dell’affare non è stata ufficialmente rivelata, ma il sito Gamespot parla di 770 milioni di dollari, una frazione della stima di oltre due miliardi circolata in febbraio quando la società di Zaentz, un impresario del cinema con al suo attivo film come ‘Qualcuno volò sul nido del cuculo’, ‘Amadeus’ e ‘Paziente inglese’, aveva messo la franchise in vendita. Nell’annunciare l’acquisto la società ha prospettato la realizzazione di spin-off basati su personaggi iconici della serie come Gandalf, Aragorn, Gollum, Galadriel e Eowyn.

TOP NEWS Culture
Culture
9 ore
Il Carnevale di Basilea come non l’avete mai visto
Lanterne, maschere, gruppi: il dietro le quinte segreto nel documentario ‘Yschtoo’ di Nicolas Joray. Al cinema Lux di Massagno mercoledì 1° febbraio
Locarno Film Festival
18 ore
Successione Marco Solari, c’è la commissione
Avanzerà al Cda proposte di possibili candidate o candidati alla successione di Solari. Sarà presieduta da Mario Timbal, direttore Rsi
L’intervista
1 gior
Le Donne, la musica e Ornella Vanoni
Superato l’incidente che ha fermato il tour, l’artista italiana sarà a Lugano venerdì 3 febbraio, con band tutta al femminile (galeotto fu Paolo Fresu)
Scienze
1 gior
Un chip per rilevare e prevenire i sintomi del Parkinson
È stato messo a punto dagli scienziati del Politecnico federale di Losanna. Utile anche nel campo dell’epilessia
Spettacoli
1 gior
È morta Lisa Loring, fu la prima Mercoledì della Famiglia Addams
L’attrice aveva 64 anni ed è deceduta in seguito ad un ictus. Suo il ruolo della figlia di Gomez e Morticia nella serie originale degli anni Sessanta
Scienze
1 gior
Il Covid resta un’emergenza internazionale
Per il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, ‘il virus conserva la capacità di evolversi in nuove e imprevedibili varianti’
L’intervista
2 gior
Marco Paolini, contro la solitudine doppiamente ‘Sani!’
Nel disequilibrio generale, il maestro del teatro di narrazione porta in scena un’iniezione di fiducia: giovedì 2 e venerdì 3 febbraio al Teatro Sociale
Scienze
2 gior
Long Covid, ecco perché affiora la stanchezza cronica
Scoperto il meccanismo che la provocherebbe in una persona su tre: il deficit di un aminoacido prodotto naturalmente dall’organismo
La recensione
2 gior
Ricco e colto, buzzurro ma sensibile: ‘Quasi amici’!
A Chiasso, il Cinema Teatro applaude a ogni cambio di scena Paolo ‘Driss’ Ruffini e Massimo ‘Filippo’ Ghini, nell’adattamento teatrale del film francese
Musica
2 gior
Addio a Tom Verlaine, frontman dei Television
Chitarrista e cantante, pioniere della scena punk degli anni 70, si è spento a Manhattan dopo breve malattia.
© Regiopress, All rights reserved