laRegione
santana-perde-conoscenza-durante-un-concerto-negli-usa
Keystone
06.07.22 - 14:28
Aggiornamento: 16:59
Ats, a cura di Red.Web

Santana perde conoscenza durante un concerto negli Usa

‘Ho dimenticato di mangiare e di bere acqua, così mi sono disidratato e sono svenuto’, ha scritto sui social

Paura per Carlos Santana: il celebre chitarrista è svenuto sul palco di un concerto all’aperto in Michigan in una scena che si è conclusa con il musicista portato via in barella mentre cercava di rassicurare i fan salutandoli con la mano.

Santana, che compirà 75 anni il 20 luglio, è stato incluso tra i cento grandi chitarristi della storia dalla rivista Rolling Stone. Dopo il malore sul palco del Pine Knob Music Theatre di Clarkston, poco lontano da Detroit, è stato circondato dai collaboratori e dal personale medico, secondo fotografie diffuse dalla rete locale WJBK-TV. All’inizio c’è stata davvero paura: qualcuno sul palco ha chiesto al pubblico di pregare per l’artista di "Supernatural" a causa di "un grave problema medico", mentre gli infermieri lo trasportavano fuori dal palco e altri collaboratori cercavano di coprire la scena con un telo nero.

Trasferito in un ospedale locale in osservazione, Santana si è prontamente ripreso: il malore era dovuto a una combinazione di caldo e disidratazione, ha detto un portavoce al sito di gossip Tmz, mentre il manager Michael Vrionis in tarda serata ha diffuso un comunicato per rassicurare che Carlos "sta bene", anche se il concerto in programma per oggi al Pavilion at Star Lake di Burgettstown in Pennsylvania è stato rinviato a data da destinarsi. Il concerto era iniziato da una ventina di minuti. Santana - si è capito poi - ha avuto un giramento di testa durante la canzone "Yoy" e si è seduto davanti alla batteria, ma non è bastato, ed svenuto cadendo all’indietro. La preoccupazione per il suo stato di salute, al di là dell’età, nasce dal fatto che in dicembre il cantante aveva sospeso per un certo periodo i concerti per un non meglio precisato "intervento cardiaco non programmato", cancellando tra l’altro anche un mese di "residenza" a Las Vegas.

Il concerto a Clarkston faceva parte della tournée nordamericana "Miraculous Supernatural 2022" con Earth, Wind and Fire programmata a sostegno dell’ultimo album, "Blessings and Miracles" del 2021. Era il 32esimo dal 25 marzo per Santana, un musicista considerato un pioniere nel fondere i ritmi latini con il genere rock nella band omonima fondata nel 1966. Il chitarrista ha vinto ben dieci Grammy e tre Latin Grammy e ha venduto, nel corso della sua lunga carriera, oltre 100 milioni di album.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
carlos santana chitarrista concerto
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Scienze
2 ore
In Asia i coronavirus selvatici infettano 60’000 persone l’anno
Nella quasi totalità dei casi i virus trasmessi dai pipistrelli non sono in grado di replicarsi e trasmettersi in maniera efficiente nell’uomo
Sostiene Morace
5 ore
Per fortuna c’è ancora chi spende soldi per guardare i film
I dati forniti dall’ufficio stampa del Festival parlano di afflusso pari al 2019. In attesa di sorprese, un bilancio di metà rassegna
Locarno 75
7 ore
Una conferenza di 24 ore per parlare di attenzione
Più che un calo di concentrazione, un sistema che spinge verso la distrazione. Le alternative? Le mostra Rafael Dernbach
Scienze
9 ore
Arrivano le ‘Lacrime di San Lorenzo’ ma con la Luna piena
Gli esperti consigliano di osservare le stelle cadenti con qualche giorno di anticipo, oppure aspettare l’ultima parte della notte
Locarno 75
10 ore
Il Cinema canta in Piazza e in Concorso
Un disincantato ‘Gigi la legge’, la voglia di essere vivi che sprizza in ‘Tengo sueños eléctricos’, emozioni forti in ‘Last Dance’ di Delphine Lehericey
Locarno 75
11 ore
Alexander Sokurov divide il Festival con un film immenso
Ode a ‘Skazka’ (Fairytale), del maestro russo; al suo confronto scompare ‘Il Pataffio’. Da applausi l’opera di Sylvie Verheyde
Locarno 75
21 ore
Gitanjali Rao narratrice dei piccoli sogni di tutti i giorni
La regista indiana è stata insignita del Locarno Kids Award per essere ‘una delle voci inconfondibili e originali del cinema indiano’ e non solo
Culture
23 ore
Morta Olivia Newton-John, star di Grease
Malata da tempo, è deceduta all’età di 73 anni
Cinema
1 gior
Non solo Bond (o Federer): ‘Il cinema in Ticino? Un mondo ampio’
Al ‘Locarno Pitching Day’ 2022 presentati sei progetti in fase di sviluppo. Castelli (Film Commission): Festival vetrina spettacolare, ma c’è tanto altro
L'intervista
1 gior
Tre uomini nel ‘Delta’
Sotto il tendone della Campari con il regista, Michele Vannucci, e con Luigi Lo Cascio e Alessandro Borghi
© Regiopress, All rights reserved