laRegione
05.04.22 - 10:30
Aggiornamento: 06.04.22 - 09:04

JazzAscona accoglie Ida Nielsen, ‘Funk Princess’ di Prince

Scoperta dal Genio di Minneapolis nel 2010, sarà con i suoi Funkboats tra le stelle del 2 luglio

jazzascona-accoglie-ida-nielsen-funk-princess-di-prince

È stata la musicista preferita di Prince. Il Genio di Minneapolis, prima della prematura scomparsa avvenuta nel 2016, la volle con sé nei The New Power Generation e nel trio rock 3rdeyegirl. Ida Nielsen, bassista danese, sarà a JazzAscona con i suoi Funkboats, stella tra le stelle della serata del 2 luglio. "Suonare con Prince è stato un enorme dono, il più meraviglioso viaggio musicale che possa capitare", ha dichiarato la principessa del funk, concentratasi sulla propria carriera solista dopo la morte del maestro. Con The Funkboats, Nielsen si è esibita in Europa, Asia, Australia e Stati Uniti, portando con sé l’energico mix di jazz, funk, hip hop e soul. ‘02022020’, il suo quinto album, risale al febbraio del 2020.

Il 2 luglio, Ida Nielsen andrà ad aggiungersi alla già annunciata Dee Dee Bridgewater, ospite della New Orleans Jazz Orchestra, formazione diretta da Adonis Rose che terrà anche un tributo ad Aretha Franklin il 25 giugno. Tra gli altri grandi nomi di JazzAscona 2022, Erica Falls, nuova regina della soul music, Sean Ardolin, cantante-fisarmonicista, erede della grande tradizione cajun e Bo Dollis Jr. & The Wild Magnolias, uno dei gruppi più significativi nell’ambito della cultura dei Sardi Gras Indians (line up ufficiale su www.jazzascona.ch)

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Spettacoli
2 ore
Lugano applaude Umberto Tozzi, una canzone è per sempre
Tutte le strade portano sempre a ‘Gloria’, alla quale il ‘Gloria Forever Tour’ è dedicato: canti di gruppo e, alla fine, Palacongressi in piedi
Scienze
6 ore
Ecco cosa causa le eruzioni esplosive di Etna e Stromboli
I due vulcani, generalmente di tipo effusivo, a volte manifestano eventi esplosivi a causa di nanocristalli che rendono il magma denso e causano bolle
Spettacoli
6 ore
Un premio ‘negativo’ per l’emiro del Qatar
Il festival dell’umorismo di Arosa ha assegnato il ‘Pupazzo di neve dell’anno 2022’ a Tamim bin Hamad Al Thani per il suo disprezzo per i diritti umani
Spettacoli
8 ore
È morto Brad William Henke, star di ‘Orange Is the New Black’
L’attore è morto nel sonno a 56 anni per cause ancora non rese note. Suo il ruolo dell’agente Piscatella nella serie Netflix e quello di Bram in ‘Lost’
Spettacoli
12 ore
La battaglia di Arbedo tra donne e Cabaret
Mercoledì al Sociale PonteatriAmo rivisita lo scontro di 600 anni fa tra milanesi e confederati, sul copione inconfondibile di Renato Agostinetti
L’intervista
15 ore
Eugenio Finardi, anche ‘Euphonia Suite’ è musica ribelle
Una traccia unica minimalista, da ‘Voglio’ fino a ‘Extraterrestre’, e in mezzo ‘Soweto’, ‘La radio’, ‘Diesel’ e molto altro. Lunedì, showcase alla Rsi
Culture
1 gior
Oltre mezzo milione di visitatori per i musei ticinesi
Pubblicati i dati 2021 relativi al settore della cultura nel Rapporto statistico cantonale dell’Osservatorio culturale ticinese
Società
1 gior
Campagna pubblicitaria choc: bambini con peluche bondage
Per promuovere i propri articoli, nel caso zainetti, la maison di moda Balenciaga scivola su fotografie di cattivo gusto: e scoppia la polemica
Distopie
1 gior
‘La strada’, un padre e un figlio dopo l’Apocalisse
Storia d’amore paterno nelle peggiori condizioni che si possano immaginare, Premio Pulitzer 2007 a Cormac McCarthy
Otium
1 gior
Il Forum per l’italiano in Svizzera
Nasce ‘Otium’, pagina culturale a scadenza mensile che si prefigge di fare divulgazione sul duplice fronte umanistico e scientifico
© Regiopress, All rights reserved