laRegione
jazzascona-sister-cities-edition-c-e-dee-dee-bridgewater
Alessio Pizzicannella
Dee Dee Bridgewater, il 2 luglio
16.03.22 - 10:31
Aggiornamento: 16:46

JazzAscona ‘Sister Cities Edition’: c’è Dee Dee Bridgewater

Dal 23 giugno al 2 luglio, 38esima edizione gratuita e nel segno del gemellaggio con New Orleans. Annunciata la prima star, a breve il programma completo

Per fronteggiare la pandemia, nel 2020 si chiamò temporaneamente ‘Jammin’ for New Orleans’; nel 2021 gettò la spugna. JazzAscona torna ufficialmente dal 23 giugno al 2 luglio per un’edizione, la 38esima, denominata ‘Sister Cities Edition’, in omaggio all’importante accordo di collaborazione siglato lo scorso settembre dalle autorità di Ascona e New Orleans nell’ambito del gemellaggio ufficiale delle due città. Tra le particolarità di quello che gli organizzatori definiscono "l’anno della rinascita", anche la totale gratuità dei concerti, per la prima volta da molti anni.

L’accordo con le autorità di New Orleans permetterà di portare ad Ascona una folta delegazione di artisti della Città del delta, ma anche ballerini, cuochi, Indiani del Mardi Gras, ragazzi delle Second Line, con l’obiettivo di offrire una panoramica quanto più completa sulla variegata cultura di New Orleans. Tra gli scopi c’è anche lo scambio fra i musicisti della città sul Mississippi e quelli europei e locali, attesi da nuove collaborazioni. Da New Orleans giungeranno una cinquantina di musicisti in totale, popolando un cartellone che darà spazio anche a formazioni svizzere e del Vecchio Continente, sia sul Lungolago che nel nucleo storico di Ascona, per tornare allo spirito originario dell’evento.

Il primo dei grandi nomi è quello della cantante Dee Dee Bridgewater, il 2 luglio con la New Orleans Jazz Orchestra, big band vincitrice di un Grammy Award la cui ventina di elementi costituirà l’ossatura musicale di JazzAscona 2022. Già in riva al Verbano con la stessa orchestra nel 2015, tra le voci più importanti al mondo, Dee Dee Bridgewater è considerata una delle principali eredi delle più grandi cantanti dell’epoca d’oro del jazz come Ella Fitzgerald o Billie Holiday, cui Bridgewater ha dedicato due album – ‘Dear Ella’ (1998) ed ‘Eleanora Fagan: To Billie with Love From Dee Dee Bridgewater’ (2009) – da cui tre Grammy Awards. Dee Dee è stata anche acclamata protagonista di musical e produzioni teatrali e da diversi anni vive a New Orleans collaborando strettamente con la New Orleans Jazz Orchestra.

In totale saranno oltre 350 gli appuntamenti in cartellone durante i 10 giorni del festival. Il programma musicale – allestito in collaborazione da Matt Zschokke ad Ascona e Adonis Rose a New Orleans – sarà presentato nelle prossime settimane.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ascona dee dee bridgewater jazzascona new orleans
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Scienze
12 ore
Le lucciole preferiscono accoppiarsi lontano dai ‘riflettori’
La luce artificiale troppo forte rende faticosa la riproduzione. L’inquinamento luminoso ha degli effetti sul declino di alcune popolazioni di insetti.
IL RACCONTO
14 ore
Pomeriggio valdostano
Una passeggiata racconto fra le opere degli espressionisti svizzeri in mostra al Museo Archeologico Regionale di Aosta
L’INCONTRO
16 ore
Per fare cinema: trovare la propria strada e lottare
Kelly Reichardt, la regista ‘libera e coraggiosa’ è stata insignita del Pardo d’onore. Testimone della contemporaneità, narratrice in punta di piedi.
Spettacoli
16 ore
Boom di spettatori al Locarno Film Festival: +60,4%
Si chiude positivamente il bilancio della 75ma edizione del Festival del cinema: 128’500 gli spettatori complessivi alle proiezioni
Scienze
16 ore
Pensare stanca, fa accumulare sostanze tossiche nel cervello
Per i ricercatori vale il vecchi rimedio: riposare e dormire. ‘Ci sono molte prove che indicano che il glutammato viene eliminato durante il sonno’
Pardo Verde Wwf
20 ore
Un premio non si rifiuta mai: vince ‘Matter Out of Place’
Il documentario di Nikolaus Geyrhalter conquista il Pardo Verde Wwf come opera che meglio affronta una tematica ecologica
Scienze
22 ore
Le ondate di calore pesano su corpo e mente
Dopo Covid-19 e guerra in Ucraina, le temperature eccessive minano la salute (anche psicologica) delle persone
Scienze
1 gior
La Luna ha ereditato dei gas nobili dalla Terra
La scoperta dei ricercatori del Politecnico di Zurigo premette di comprendere meglio la formazione del nostro satellite
Locarno 75
1 gior
Il Pardo d’oro è brasiliano: vince ‘Regra 34’ 
Quello diretto da Julia Murat è il Miglior film; Premio speciale Giuria a ‘Gigi la legge’; Pardo a ‘Tengo sueños eléctricos’, regia e interpretazioni
In concorso
1 gior
Abbas Fahdel e la piccola storia che diventa grande
Il martoriato Libano in ‘Hikayat elbeit elorjowani’, l’epifania cinematografica del regista franco-iracheno-libanese
© Regiopress, All rights reserved