laRegione
15.03.22 - 12:58
Aggiornamento: 15:01

Nasce la Locarno Residency, laboratorio di opere prime

Il percorso d’accompagnamento per giovani filmmaker durerà un anno

a cura de laRegione
nasce-la-locarno-residency-laboratorio-di-opere-prime
Ti-Press

Accompagnare giovani filmmaker alle prese con lo sviluppo del loro primo lungometraggio. È questo l’obiettivo del progetto Locarno Residency, lanciato dal Locarno film festival con il supporto di Swiss Life. Ai partecipanti saranno offerti un tutoraggio e un programma di scrittura, il tutto attraverso sessioni online e momenti collettivi in loco. "Si favorirà la crescita dei e delle partecipanti attraverso un lavoro concreto sui loro film", afferma Daniele Persico, responsabile del progetto. L’opera prima è infatti "una tappa di fondamentale importanza nel percorso di ogni autore e autrice".

La prima fase del progetto, aperta a dieci talenti scelti dal team artistico, avrà luogo durante la 75esima edizione del festival. Dal 4 al 7 agosto i partecipanti saranno poi chiamati a discutere i loro soggetti di film di fronte alla giuria, che sceglierà i tre che potranno proseguire il percorso. I finalisti prenderanno così parte al progetto che durerà un anno.

È possibile annunciarsi fino al 2 maggio 2022. Il progetto è aperto ai candidati e alle candidate sotto i 40 anni d’età, di qualsiasi nazionalità, che per la prima volta affrontano il passaggio a un formato di durata superiore ai 60 minuti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Arte
6 ore
Poi appare Paolina Bonaparte. E noi ci perdiamo con lei.
Tra le opere di Galleria Borghese per la mostra ‘Meraviglia senza tempo. Pittura su pietra a Roma tra Cinquecento e Seicento’, e la meraviglia del Canova.
Sanremo
9 ore
Un altro Sanremo dei record (scuse di Blanco incluse)
Giorno due, conferenza tre. Davanti ai numeri ci sono tutti ‘più’. Il sindaco di Sanremo: ‘Non si è mai parlato tanto di fiori come quest’anno’
musec
9 ore
La rivoluzione occidentale dell’arte agli antipodi
A Villa Malpensata, dal 10 febbraio al 1° ottobre, è esposta una settantina di capolavori d’arte dei Mari del Sud, opere della Collezione Brignoni
Culture
10 ore
‘Di alberi e di guerra’ agli ‘Eventi letterari’ del Monte Verità
A inaugurare l’undicesima edizione del festival (30 marzo-2 aprile) sarà l’incontro con Giuliano da Empoli, autore de ‘Il mago del Cremlino’
Spettacoli
11 ore
La solitudine di Ulisse e la cecità umana
Stasera al Lac si replica lo spettacolo di Lina Prosa diretto da Carmelo Rifici. Ottima prova degli interpreti, notevoli le musiche di Zeno Gabaglio.
Sogno o son Festival
12 ore
Giorgia e Sanremo, parole dette bene
Dal 1993 a oggi, ogni sua apparizione all’Ariston è degna di essere ricordata: ‘Torno per rimettermi in gioco, anche se non ho mai smesso di farlo’
Sogno o son Festival
14 ore
Sanremo s’è desta, Blanco devasta
Prima serata, la lezione di educazione civica di Benigni, quella di diseducazione del rapper (?), che rende meno bella la Festa della Repubblica
Sogno o son Festival
18 ore
Sanremo, comanda Mengoni (le pagelle, prima serata)
Nella notte della Repubblica, alla fine della gara, ‘Due vite’ è in testa, Elodie è seconda, Anna Oxa ultima. I voti e la classifica generale
Gallery
Sogno o son Festival
1 gior
Sanremo dalla A di Oxa alla W di Will (un vademecum)
Cantanti e canzoni dell’edizione che prende il via questa stasera, breve guida all’ascolto
Scienze
1 gior
Guardi serie tv? Puoi dormire sonni tranquilli
Secondo uno studio dell’Università di Friburgo, anche maratone da molti episodi con finali carichi di suspense non influenzano il riposo notturno
© Regiopress, All rights reserved