laRegione
14.03.22 - 08:16
Aggiornamento: 14:51

Uno spettacolo per Morrison

Il 17 marzo, presso il Teatro Sociale di Bellinzona andrà in scena un’opera dedicata al leader dei The Doors

uno-spettacolo-per-morrison

Si intitola ‘Come un cane senza un osso’ l’opera drammatico-musicale che verrà presentata in scena il 17 marzo, alle 24.45, al Teatro Sociale di Bellinzona. Realizzato e prodotto originariamente live dalla Rsi il 3 luglio dell’anno scorso, lo spettacolo vuole essere un tributo all’indimenticabile Jim Morrison, scomparso cinquantanni fa.

La produzione teatrale, realizzata da NucleoMeccanico.com e dalla label parigina AnotherMusicRecords.com, porterà sul palco una "lunga canzone", recitata e cantata da Riccardo Ruggeri, con le musiche originali live di Andrea Manzoni e gli ambienti sonori live di Flavio Stroppini, autore – fra l’altro – del testo originale.

‘Come un cane senza un osso’ celebra Morrison realizzando un viaggio sonoro che mette in scena un ipotetico flusso "finale" di coscienza narrativa della rockstar direttamente dalla vasca da bagno nella quale trova la morte. Nasce così la "lunga canzone" che trasporta il pubblico nei ricordi e nei sogni del cantante, unendo suono e musica al suo tipico incedere poetico. Dalla sua scomparsa la leggenda del rock & roll, leader carismatico e frontman della band statunitense The Doors, Jim Morrison è rimasto uno dei più importanti esponenti della rivoluzione culturale degli anni Sessanta, nonché uno dei più grandi performer rock della storia. L’impetuoso profeta della libertà e poeta maledetto è ricordato come una delle figure di maggior potere seduttivo nella storia della musica e uno dei massimi simboli dell’inquietudine giovanile. Soprannominato il Re Lucertola venne paragonato a Dioniso, divinità del delirio e della liberazione dei sensi. "Come un cane senza un osso" è una celebrazione, un viaggio nel tempo, un auspicio giocato tra voce, pianoforte, percussioni, chitarre, sintetizzatori, rumori e bisbigli. Un’esperienza intensa nella quale avvicinarsi alle "porte". Per avere maggiori informazioni o per prenotare i biglietti si prega di rivolgersi all’Info Point di Belliziona al numero 091 825 48 18 oppure sul sito www.ticketcorner.ch.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Società
9 ore
Pensi di leggere il giornale, ti trovi a far propaganda russa
Facebook blocca profili di una rete fra le più complesse mai individuata attivi soprattutto in Germania, Francia, Regno Unito, Italia e Ucraina
Spettacoli
9 ore
Riposo vocale per Anastacia, rinviato il concerto di Locarno
Imposizioni mediche impongono la riprogrammazione del live del 29 settembre al Fevi. I biglietti restano validi per la nuova data, di prossimo annuncio
Spettacoli
15 ore
Shakira va alla sbarra, chiesti otto anni e due mesi
La cantante colombiana rinviata a giudizio per frode ai danni del fisco iberico. Dovrà pagare anche una multa di oltre 23 milioni di euro.
Letteratura
17 ore
La continua ricerca di Siddhartha
L’opera di Hermann Hesse compie il secolo di vita e conta innumerevoli ripubblicazioni, merito del carattere universale della figura protagonista
Spettacoli
18 ore
Chiasso, Edoardo Bennato torna al Cinema Teatro
Sei anni dopo, il ritorno del cantautore napoletano. L’appuntamento è per venerdì 3 marzo 2023 alle 20.30.
Ascona
20 ore
Sotto le stelle del Jazz Cat Club (la nuova stagione)
Bill Charlap, il nuovo Frank Salis, Uros Peric che omaggia Ray Charles. Brillano i Take 6, 10 volte Grammy. Parla Nicolas Gilliet, direttore artistico
Musica
1 gior
Abul Mogard nella cattedrale del suono
Con il naso all’insù, incursione nella Union Chapel di Londra per ascoltare l’ex 75enne serbo in pensione prestato alla musica
Culture
2 gior
Telmo Pievani, ‘Sconfinare’ nella grande natura
Intervista al filosofo della biologia, sabato primo ottobre a Bellinzona, per guardare al presente col tempo profondo dell’evoluzione
Cinema
2 gior
Addio a ‘Mildred’ di ‘Qualcuno volò sul nido del cuculo’
È morta all’età di 88 anni Louise Fletcher, la Mildred Ratched del film culto di Milos Forman, ruolo che le valse un Oscar
Società
2 gior
Con iPhone 14 si apre una nuova era nelle comunicazioni
L’avvento del nuovo ‘melafonino’ ha creato fermento nel mercato delle offerte di servizi per il pubblico
© Regiopress, All rights reserved