laRegione
l-a-times-maneskin-nuova-rock-band-preferita-dagli-americani
Lo scorso novembre agli American Music Awards (Keystone)
30.12.21 - 16:45

L.A. Times: Måneskin nuova rock band preferita dagli americani

‘Anomalia in un’epoca in cui dominano rap e pop’. Tornano in California il 15 gennaio all’ALTer Ego rock: nella line up, Billie Eilish, Muse, Foo Fighters

Ansa, a cura de laRegione

I Måneskin sono la nuova rock band preferita dagli americani. Lo scrive il Los Angeles Times in un lungo profilo dedicato ai quattro artisti italiani. Secondo il quotidiano della West Coast, la band, che ha debuttato a Los Angeles lo scorso novembre con un concerto tutto esaurito al Roxy, il nightclub sul cui palcoscenico si sono esibiti, tra gli altri, Elton John, Neil Young, Bob Marley, sono un’anomalia nell’attuale panorama musicale in cui per lo più predominano il rap e il pop. I Måneskin invece si sono imposti con un tipo di musica che richiama il rock degli anni ’70 e con uno stile alla David Bowie. Persino il primo scandalo all’Eurovision Song Contest, con alcune immagini costate a Damiano l’accusa di aver ‘sniffato’ durante la diretta tv della finale - ipotesi poi smentita ufficialmente dalla stessa organizzazione dopo il test antidroga del cantante –, sa di retrò.

I Måneskin torneranno in California il 15 gennaio per esibirsi all’ALTer Ego rock festival di iHeartRadio a Inglewood, alla periferia di Los Angeles. Nella line up ci sono anche Billie Eilish, Muse, Mumford & Sons, Cage the Elephant, The National, Foo Fighters.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
foo fighters måneskin rock
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Società
1 ora
Un cinema itinerante per i bimbi ucraini
In collaborazione con il Border Crossing Children’s Film Festival, Castellinaria presenta tre giornate di proiezioni
Società
1 ora
Il cinema svizzero parla quattro lingue, ma ride in due
La ‘settima arte’ oltre Gottardo vista con gli occhi, e la cinepresa, di un regista ticinese. Fulvio Bernasconi, da Lugano alla fama internazionale
Culture
1 ora
Quando il cinema racconta la storia e taglie le speranze
Solo a Cannes può succedere che un film, con la franchezza che esiste solo nel grande Cinema, chiuda tragici episodi di Storia o li apra.
Spettacoli
10 ore
Cyrille Aimée: ‘vivo il momento presente, come gli zingari’
La cantante jazz si esibirà domani sera alle 20.30 al Teatro del Gatto di Ascona
Spettacoli
15 ore
Fedez e J-Ax hanno fatto pace: ‘Domani vi raccontiamo tutto’
I due cantanti avevano smesso di parlarsi quattro anni fa. Ora sono tornati insieme per un’iniziativa benefica
Spettacoli
15 ore
Cannes, contro i femminicidi protesta sul tappeto rosso
Un lenzuolo bianco è stato srotolato a sorpresa: su di esso i nomi di 129 donne uccise da mariti e compagni
Arte
1 gior
‘Una raccolta d’arte moderna italiana’ al Masi
Carrà, Campigli, Manzù, Rosai, Scipione e Sironi in mostra a Lugano da domenica 22 maggio al 29 gennaio 2023
Culture
1 gior
Fabio Andina vince il Prix du public Rts
L’autore ticinese è stato insignito per il suo romanzo ‘Jours à Leontica’ (’La pozza del Felice’ in italiano)
Culture
2 gior
Chiamarsi fuori: ‘A una voce’ di Sabina Zanini
Un romanzo d’esordio stupefacente su un bancario un po’ Bartleby, un po’ Fantozzi, ma con dentro un giardino incantato. E poi c’è Paganini
Musica da camera
2 gior
Verbano Musica Estate, il ritorno è nell’Aria
Tra Locarno, Ascona e Cannobio, dal 29 maggio al 19 giugno, la seconda edizione, illustrata da Tommaso Maria Maggiolini, direttore artistico
© Regiopress, All rights reserved