laRegione
Locarno Film Festival
14.07.21 - 14:29
Aggiornamento: 15:04

Festival e Onu per il 70esimo della Convenzione sui rifugiati

L'8 e 9 agosto, Gillian Triggs, Assistente Alto Commissario per la Protezione dell’Alto Commissariato Onu per i rifugiati e Assistente Segretario generale dell'Onu

festival-e-onu-per-il-70esimo-della-convenzione-sui-rifugiati
The Alleys di Bassel Ghandour

Dopo le celebrazioni a Locarno nel 2018 dei 70 anni della Dichiarazione dei diritti umani con Kate Gilmore, Vice Alto Commissario per i diritti umani delle Nazioni Unite, si rinnova la collaborazione tra il Festival e la missione permanente Onu a Ginevra, nel settantesimo della firma del 1951 della Convenzione sullo statuto dei rifugiati. Gillian Triggs, Assistente Alto Commissario per la Protezione dell’Alto Commissariato Onu per i rifugiati (Unhcr) e Assistente Segretario generale delle Nazioni Unite, sarà ospite a Locarno per commemorare con il pubblico del Festival i settant'anni della Convenzione sullo statuto dei rifugiati del 1951. Domenica 8 agosto in Piazza Grande, Triggs incontrerà il pubblico prima della proiezione in prima mondiale del film ‘The Alleys’ del regista giordano Bassel Ghandour, già collaboratore di Kathryn Bigelow per The Hurt Locker (2008), film nel quale il regista, unendo crime e commedia, racconta una storia di quartiere dai forti richiami all’attualità con al centro il tema della reputazione, della libertà religiosa e dell’emancipazione femminile. Lunedì 9 agosto, Triggs parteciperà a una conversazione con il pubblico al Forum @Rotonda by la Mobiliare, moderata dalla giornalista Rsi Alessia Caldelari.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Scienze
1 ora
Epilessia, alla base forse una iper-comunicazione cerebrale
Uno studio dell’Università di Padova evidenzia la correlazione con i livelli di integrazione fra più aree del cervello
L’intervista
6 ore
Un’altra indagine per Maurizio De Giovanni
Grazie al Caffè Gambrinus della sua Napoli, oggi abbiamo un bancario in meno e un grande giallista in più: venerdì 7 ottobre si racconta a Manno
Società
16 ore
Dagli scout alla lotta operaia: storia orale dell’Mgp
Un volume appena pubblicato raccoglie testimonianze e destini del Movimento giovanile progressista
Società
20 ore
Multa da un milione di dollari per Kim Kardashian
La star dei reality sanzionata per non aver rivelato il suo compenso per un post su Instagram in cui reclamizzava una società di criptovaluta
Fotografia
23 ore
È morto il fotografo che fece di Marilyn Monroe una leggenda
Douglas Kirkland aveva ritratto più di seicento celebrità. Era nato in Canada nel 1934 e sua è la foto che ritrae l’attrice con indosso solo un lenzuolo
Culture
1 gior
Il Nobel per la medicina all’archeologo del Dna
Premiato Svante Pääbo per le sue scoperte sul genoma degli ominidi. Il 67enne ha aperto un nuovo campo di ricerca
Spettacoli
1 gior
‘Dimitri saliva sul palco e taaac, si accendeva la lampadina’
Duilio Galfetti ricorda il grande clown, al quale con Roberto Maggini e Pietro Bianchi dedicherà l’omaggio il 5 ottobre con canti e musica popolare
La recensione
1 gior
Alla fine, per salvarci non c’è altro che l’immaginazione
Parte della trilogia dedicata all’amore, la performance di Treppenwitz ‘Amor fugge restando’ è andata in scena nel fine settimana nell’ambito del Fit
La recensione
1 gior
Osi al Lac, un memorabile Prokof’ev
La sala ha potuto godere di un bel programma dedicato al grande compositore. Eccezionale interpretazione di Marc Bouchkov
Settimane Musicali
2 gior
Lo Schubert ‘ecologico’ di Jordi Savall
Con la sua orchestra naturale, martedì 4 ottobre in San Francesco a Locarno (l’intervista)
© Regiopress, All rights reserved