laRegione
Musica e politica
10.01.21 - 11:51

Trump danza su 'Gloria' e Umberto Tozzi s'indigna

Nel video postato da Donald Trump jr poco prima della razzia di Capitol Hill, il presidente si carica sulla hit del cantante italiano, che si dissocia

trump-danza-su-gloria-e-umberto-tozzi-s-indigna
Umbi vs Donald

Non è certo la prima volta che la musica s'indigna per l'accompagnarsi della politica a inni pop-rock non scritti per la politica. O, almeno, non scritti per chi se la indossa – senza chiedere permesso  come fosse un manifesto di sé. È la volta di un'ode ai patrioti "stufi delle bugie", accompagnato dal footage dei minuti che precedono il comizio del padre Donald a Washington, prologo dell'assalto a Capitol Hill. Il video è postato da Donald Trump jr, e ad accompagnare il 'riscaldamento' del presidente – inquadrato insieme ai figli Ivanka ed Eric, di fronte ai monitor che rilanciano le immagini della folla in trepidante attesa – le note di 'Gloria' di Umberto Tozzi nella versione in lingua inglese di Laura Branigan. Prima che il video finisca, Donald Trump spende anche qualche breve passo di danza.

Umberto Tozzi, giustamente, s'indigna e dai propri canali social difende "un brano scritto per cantare la bellezza della vita e non certo come inno di rivolta". Spiega il suo essere "artista che sia nel pubblico che nel privato ha sempre privilegiato l’amore alla violenza, il dialogo alla forza" e chiude il suo post dissociandosi "completamente dall’uso di 'Gloria' in quel contesto", dicendosi "pronto, in qualità di autore, a difendere i principi e l’origine di questa canzone".

 

Leggi anche:

Menomale che Neil Young c'è

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
L’intervista
5 ore
Le Donne, la musica e Ornella Vanoni
Superato l’incidente che ha fermato il tour, l’artista italiana sarà a Lugano venerdì 3 febbraio, con band tutta al femminile (galeotto fu Paolo Fresu)
Scienze
15 ore
Un chip per rilevare e prevenire i sintomi del Parkinson
È stato messo a punto dagli scienziati del Politecnico federale di Losanna. Utile anche nel campo dell’epilessia
Spettacoli
19 ore
È morta Lisa Loring, fu la prima Mercoledì della Famiglia Addams
L’attrice aveva 64 anni ed è deceduta in seguito ad un ictus. Suo il ruolo della figlia di Gomez e Morticia nella serie originale degli anni Sessanta
Scienze
21 ore
Il Covid resta un’emergenza internazionale
Per il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, ‘il virus conserva la capacità di evolversi in nuove e imprevedibili varianti’
L’intervista
1 gior
Marco Paolini, contro la solitudine doppiamente ‘Sani!’
Nel disequilibrio generale, il maestro del teatro di narrazione porta in scena un’iniezione di fiducia: giovedì 2 e venerdì 3 febbraio al Teatro Sociale
Scienze
1 gior
Long Covid, ecco perché affiora la stanchezza cronica
Scoperto il meccanismo che la provocherebbe in una persona su tre: il deficit di un aminoacido prodotto naturalmente dall’organismo
La recensione
1 gior
Ricco e colto, buzzurro ma sensibile: ‘Quasi amici’!
A Chiasso, il Cinema Teatro applaude a ogni cambio di scena Paolo ‘Driss’ Ruffini e Massimo ‘Filippo’ Ghini, nell’adattamento teatrale del film francese
Musica
2 gior
Addio a Tom Verlaine, frontman dei Television
Chitarrista e cantante, pioniere della scena punk degli anni 70, si è spento a Manhattan dopo breve malattia.
Scienze
2 gior
Non tutti sono prede facili: c’è fagiano e fagiano
Uno studio condotto in Gran Bretagna ha permesso di evidenziare significative differenze di memoria tra un esemplare e l’altro
L’intervista
3 gior
Si alza forte ‘Il suono della guerra’
Un imponente resoconto di come la musica possa scendere in trincea e il conflitto possa ‘comporre’ musica: con Carlo Piccardi tra le pagine del suo libro
© Regiopress, All rights reserved