laRegione
anche-dori-ghezzi-a-locarno-viva-de-andre-prevendita-aperta
Dori Ghezzi (Foto Fondazione Fabrizio De André Onlus)
Spettacoli
08.09.20 - 11:160
Aggiornamento : 14.09.20 - 09:51

Anche Dori Ghezzi a Locarno: Viva#De André, prevendita aperta

Faber in chiave jazz è presentato da JazzAscona con la partecipazione della Fondazione Fabrizio De André Onlus. Al PalaCinema venerdì 9 ottobre alle 20.30.

Si apre oggi su www.biglietteria.ch la prevendita ufficiale per lo spettacolo Viva#De André, l’omaggio in musica e parole dedicato al grande cantautore genovese. Ospite d'onore della serata, al PalaCinema di Locarno venerdì 9 ottobre alle 20.30, la cantante e moglie di De André, Dori Ghezzi.

Presentato da JazzAscona con la partecipazione della Fondazione Fabrizio De André Onlus, Viva#De André è scritto e narrato da Luigi Viva, socio fondatore della Fondazione nonché autore di importanti pubblicazioni dedicate all’artista. I reading di Viva si uniranno alla musica di alcuni grandi jazzisti italiani: con Francesco Bearzatti (sax), Francesco Poeti (basso, bouzouki), Pietro Iodice (batteria), Giampiero Locatelli (piano) e, Luigi Masciari (chitarra), saranno infatti riproposte le più celebri canzoni di Faber in chiave jazz, genere che il cantautore amò negli anni della sua gioventù a Genova.

Già presentato con successo un paio di anni fa a Milano e a Umbria Jazz in Winter, Viva#De André approda al PalaCinema di Locarno unendo al tributo la presentazione ufficiale dell’omonimo album, che il quintetto ha appena finito di registrare (biglietti a partire da 69 franchi, info su www.jazzascona.ch, www.fabriziodeandre.it).

TOP NEWS Culture
Spettacoli
3 ore
Il mio nome è Greta Thunberg
In sala 'I am Greta', ritratto di un'eroina suo malgrado, film che non cambierà il mondo ma fondamentale (per tutto il resto c'è 'Unposted' di Chiara Ferragni).
Figli delle stelle
6 ore
'Carla Bruni': piano piano, sottovoce (come piace a Marzullo)
★★✩✩✩ - Ben suonato e impeccabilmente prodotto, un sospiro dopo l'altro dell'ex Première Dame e si arriva (finalmente) alla fine
Società
22 ore
Coronavirus, accordo Oms-Wikipedia per informazioni affidabili
Un passo nella lotta alla disinformazione: un accesso equo a informazioni sanitarie affidabili è fondamentale per mantenere le persone al sicuro
Culture
22 ore
Microcosmi. Di ruderi, natura e ponti
Sguardi sulle cose che cambiano, nel territorio e nelle persone: dagli ‘scarti di territorio’ alla natura riletta dall’artista Al Fadhil
Spettacoli
23 ore
Frankenstein, una storia d’amore al Sociale
Applausi per il nuovo spettacolo di Margherita Saltamacchia dedicato a Mary Shelley e alla sua creatura
Spettacoli
1 gior
Addio a Marge Champion, 'muoveva' Biancaneve e Fata Turchina
Dietro ai movimenti dei classici Disney c'era lei, attrice, ballerina e coreografa scomparsa all'età di 101 anni a Los Angeles
Società
1 gior
Il vescovo sulle parole del Papa: 'Occhio al contesto'
Francesco 'benedice' le unioni civili tra persone omosessuali. Il mondo LGBT esulta. Mons. Lazzeri: 'Bergoglio è nella tradizione'
Spettacoli
1 gior
Il 7 novembre arriva il ‘Netflix del servizio pubblico’
Play Suisse, la piattaforma di streaming della Ssr, sarà lanciata con un evento durante li Geneva International Film Festival
Società
1 gior
Addio a James Randi, il bugiardo onesto
Grande prestigiatore, erede di Houdini, Randi ha dedicato parte della sua vita a smascherare imbroglioni e truffatori
Spettacoli
2 gior
Keith Jarrett: 'Ho avuto due ictus, ora suono solo nei sogni'
Il pianista si confessa al New York Times. Potremmo non rivederlo mai più in concerto. 'Non sparate sul pianista per me non vale più. Sono già stato sparato'.
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile