laRegione
avvistamenti-di-dinosauri-nella-rotonda-di-locarno
+29
Spettacoli
25.06.20 - 08:200
Aggiornamento : 12:03

Avvistamenti di dinosauri... Nella rotonda di Locarno

Da luglio, all'interno dello spazio verrà allestito un parco con 35 figure animate e in scala reale, per un viaggio immersivo nell'Età dei rettili

Immergersi in un parco abitato da 35 dinosauri… Il sogno di tanti - piccoli e grandi - affascinati da quei rettili giganteschi che hanno abitato il pianeta in epoche remote. Un sogno che si trasformerà in realtà dal 10 luglio al 20 settembre, quando all’interno della rotonda di Piazza Castello di Locarno sarà allestito il parco preistorico più grande di tutta la Svizzera per il ‘Viaggio nella terra dei dinosauri’, con Dinosaurs Park.

Come nel spielberghiano ‘Jurassic Park’, nel parco della ‘rotonda grande di Locarno’ sarà possibile intraprendere un viaggio nel tempo lungo 200 milioni di anni, in un ambiente preistorico con scorci di uno scenario affascinante da scoprire.

Ad accogliere i visitatori, ci saranno 35 grandi rettili in scala reale e animati che racconteranno un’età in cui la facevano da padroni, durante l’Era mesozoica (o Età dei rettili).

Concepita da Imagine Exhibitions in collaborazione con il paleontologo dei dinosauri di fama mondiale, il Professor Gregory M. Erickson, l’esposizione presenta alcuni dei dinosauri più unici al mondo e alcune tra le più recenti scoperte di fossili. 

Un percorso anche didattico, fruibile in tre lingue, italiano tedesco e inglese, completato con fossili originali, calchi, ricostruzioni e diverse postazioni interattive, per trasformare anche gli allievi di tutte le scuole in esploratori per un giorno.

Orari e giorni di apertura per il mese di luglio: lunedì chiuso; aperto da martedì a venerdì dalle 15 alle 21; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 21. 

L’allestimento è organizzato da Gc Events, con la collaborazione della Città di Locarno.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti disponibili su: www.dinosaurspark.ch.

Guarda tutte le 33 immagini
TOP NEWS Culture
Culture
11 ore
La complessità delle parole dʼodio
Intervista al linguista Federico Faloppa, autore di ʻ#odio. Manuale di resistenza alla violenza delle paroleʼ
Netflix
1 gior
Quella volta che Lars e Sigrit andarono all'Eurovision
Un 'islandese' Will Ferrell ne ha per tutti, americani inclusi, in una deliziosa parodia-tributo al concorso canoro europeo più kitsch di sempre.
Gallery
Arte
1 gior
Biennale Val Bregaglia, giochi semantici naturali
Artisti misurati con la cultura del luogo e con la sua storia. Gli interventi di Roman Signer, con la grande torre, e Alex Dorici, col pertugio nelle antiche mura
Società
2 gior
Covid-19, Robert De Niro quasi sul lastrico
La pandemia ha inferto un grave colpo ai business dell'attore americano, la catena di ristoranti Nobu e il Greenwich Hotel
Culture
2 gior
Task Force Culture: 'Un segnale forte e unanime'. Con risultati
Le associazioni culturali accolgono con soddisfazione l’apertura da parte del Consiglio federale (Cf) della consultazione sulla legge Covid-19
Scienze
2 gior
Lo spazzino dello spazio 'made' in Svizzera
ClearSpace, la sart-up del Politecnico federale di Losanna, vuole lanciare la sua navicella nel 2025
Musica
3 gior
La cantautrice ticinese Julie Meletta torna con 'Middle May'
Pubblicato oggi su tutte le piattaforme di streaming il nuovo singolo, in attesa del primo EP in uscita quest'inverno
Scienze
3 gior
Rimandato al 2021 il lancio di Ariane 6
Inizialmente prevista a fine 2020, la messa in orbita del nuovo razzo europeo (progetto al quale collabora anche la Svizzera) slitta a causa del Covid-19
Scienze
3 gior
Meno rischio di declino cognitivo col lavoro d'ufficio
Le professioni da scrivania proteggono di più la mente rispetto a quelle che richiedono sforzo fisico, affermano ricercatori inglesi
Culture
3 gior
Lac, da sabato in poi l'estate è 'en plein air'
Talk, reading con artisti e autori, concerti di classica e world music. Gratuitamente fino ai primi di settembre. Si apre con la letteratura, l'11 luglio
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile