laRegione
Federer R. (SUI)
2
ISNER J. (USA)
1
fine
(6-7 : 7-6 : 10-7)
Federer R. (SUI)
2 - 1
fine
6-7
7-6
10-7
ISNER J. (USA)
6-7
7-6
10-7
LAVER CUP
LAVER CUP MEN SINGLES
Team Europe - Team World 10-8.
Match 10.
Ultimo aggiornamento: 24.09.2018 00:11
Spettacoli
09.07.18 - 06:200

Territori per comprendersi

Si apre domani la sesta edizione del Festival di teatro in spazi urbani dedicato a donne celebri e no

Il teatro è strumento prezioso di comprensione del mondo, quello infinitamente grande e quello infinitamente piccolo, con storie che sublimano e universalizzano le molteplici condizioni umane. Giunto alla sua sesta edizione, Territori - Festival di teatro in spazi urbani a Bellinzona è uno di quei catalizzatori dell’attività teatrale, da intendersi come momento di contemplazione e catarsi, quindi di crescita, che vive sul nostro territorio (scusate il bisticcio). Ma non solo: il festival bellinzonese è anche luogo di scoperta della scena contemporanea plasmata da più tendenze. La rassegna quest’anno è dedicata alle donne (conosciute e no) e porta il titolo “Marilyn e le altre”, da domani martedì 10 a sabato 14 luglio. Tanti sono gli spettacoli messi in scena durante i cinque giorni (di cui anche tanto teatro ticinese) accompagnati da danza e installazioni in più luoghi della città. Va ricordato che quest’anno, non ci saranno spettacoli al Sociale, poiché chiuso per lavori di ristrutturazione.

Vi proponiamo alcuni spunti per i primi giorni di festival. Martedì 10, alle 14 e alle 18, “Tiempos” della compagnia svizzera Héros Fourbus, spettacolo di marionette adatto alle famiglie che propone uno sguardo sul tempo e le sue tracce sull’esistenza umana (Teatro San Biagio). Nella dimensione del tema femminile, dalle 16 alle 19, nel Palazzo Casagrande, la mostra installativa della svizzera Camilla Parini, “Io sono un’altra” (gratuito); mentre alle 21.30 “La crepanza” (corte del Municipio, se dovesse piovere la messa in scena sarà annullata), spettacolo dei Maniaci d’Amore. A chiudere la prima giornata, il primo dei “Diari d’autrice: Virginia Woolf” con Margherita Saltamacchia, nella suggestiva Torre Bianca di Castelgrande (23.15, gratuito).

Della seconda giornata, mercoledì 11, segnaliamo alle 18.30 la prima parte della performance che si terrà sull’arco di tre giorni nel parco di Villa dei Cedri: “Passaggi clandestini” di Nando Snozzi & Atelier Attila. Alle 20, il Teatro San Biagio ospiterà “La forme de l’âme”, spettacolo di danza ispirato agli scritti di Jean-Luc Nancy interpretato da Elena Boillat. Infine, vi proponiamo “Marilyn”, spettacolo teatrale di Lucilla Giagnoni, nella corte del Municipio alle 21.30 (in caso di pioggia sarà annullato).

www.territori.ch

Potrebbe interessarti anche
Tags
teatro
spettacolo
festival
scena
territori
TOP NEWS Culture
© Regiopress, All rights reserved