laRegione
per-whatsapp-un-nuovo-sollecito-da-parte-della-commissione-ue
Keystone
Sia fatta più chiarezza
08.06.22 - 14:20
Aggiornamento: 14:51
Ats, a cura de laRegione

Per WhatsApp un nuovo sollecito da parte della Commissione Ue

Da Bruxelles il (ri)sollecito a una maggiore chiarezza sull’utilizzo dei dati degli utenti

La Commissione Ue e le autorità europee per la protezione dei consumatori tornano a richiamare WhatsApp sulla privacy e gli aggiornamenti dei suoi termini di servizio. In un sollecito inviato oggi, l’Ue esorta l’azienda di messaggistica di proprietà di Meta a informare in modo chiaro i consumatori sulle proprie politiche relative ai dati.

"WhatsApp deve garantire che gli utenti comprendano ciò che stanno accettando e come i loro dati personali vengono utilizzati per scopi commerciali, in particolare per offrire servizi ai partner commerciali. Ribadisco che mi aspetto che WhatsApp rispetti pienamente le norme Ue che tutelano i consumatori e i loro diritti fondamentali", ha ammonito il commissario Ue per la Giustizia, Didier Reynders.

WhatsApp viene incoraggiata a mostrare come intende comunicare eventuali futuri aggiornamenti ai suoi termini di servizio e a farlo in modo che i consumatori possano facilmente comprenderne le implicazioni e decidere liberamente se voler continuare a utilizzare la piattaforma. Si chiede inoltre alla società di chiarire se ottiene ricavi dalle politiche commerciali relative ai dati degli utenti.

La società aveva ricevuto una prima lettera di richiamo Ue a gennaio. In risposta, spiega l’esecutivo comunitario, WhatsApp ha dimostrato di fornire agli utenti le informazioni necessarie sugli ultimi aggiornamenti del 2021, anche tramite notifiche in-app o il suo centro assistenza, tuttavia queste sono state ritenute "insufficienti e confuse" per gli utenti. WhatsApp ha ora un mese per dimostrare alle autorità di protezione dei consumatori che le sue pratiche sono conformi al diritto comunitario.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
commissione ue utilizzo dati whatsapp
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Cinema
11 ore
Staccata la spina: è morta l’attrice Anne Heche
La 53enne era stata coinvolta in un incidente automobilistico una settimana fa. In coma da allora, sono state spente le macchine che la tenevano in vita
Culture
14 ore
Arzo, un ciclo d’incontri accompagna il Festival di narrazione
Big Data, stereotipi, frontiera e il G8 di Genova. Dal 18 al 21 agosto, parallelamente al Festival, alla Corte dei Miracoli di Arzo
Musica
15 ore
Vent’anni di Vallemaggia Magic Blues con tanto di record
Il 20esimo ha battuto per spettatori pure il 18esimo zeppo di star. A Gordevio in 1’700 per Philipp Fankhauser. Il Producing team è già al lavoro sul 2023
Locarno 75
15 ore
Il deserto di Adnane Baraka, tra mistero e complessità umana
Il regista unisce nomadi e scienziati che cercano tracce sull’origine della vita, e il documentario sulla ricerca diventa esperienza poetica e metafisica
Culture
16 ore
Spider-Man, compie 60 anni il più giovane dei supereroi Marvel
Creato nell’agosto del 1962 da Stan Lee, con la collaborazione geniale del disegnatore Steve Ditko, ha ritrovato nuova gloria al cinema con Sam Raimi
Open Doors
21 ore
L’epopea dei profughi cubani che incrina il mito rivoluzionario
‘La opcíon cero’ di Marcel Beltràn è una testimonianza cruda dell’esodo dall’Isola delle Grandi Antille. ‘Una storia reale che non dà risposte’.
Locarno 75
1 gior
Il sesso, i sessi, in concorso
Valentin Merz e ‘De noche los gatos son pardos’, premio LGBT (se ci fosse), e ‘Piaffe’, fiction d’esordio di Ann Oren
L’intervista
1 gior
La confessione di Costa-Gavras
L’esordio noir, il film politico, la crisi greca, i silenzi di ‘Amen’. E il Collège in cui insegna a leggere il cinema. Il Pardo alla carriera si racconta
Locarno 75
1 gior
Canta in Piazza la lotta femminile di Annie Colère
Il film di Lenoir, in Piazza oggi, racconta le battaglie delle donne per il diritto all’aborto: una storia che invita alla rivolta cosciente e civile
Spettacoli
1 gior
Steve Martin dice addio alla carriera di attore
L‘attore ha alle spalle quasi 60 anni di carriera. Attualmente è impegnato nella serie televisiva ‘Only Murders in the Building’
© Regiopress, All rights reserved