laRegione
01.07.21 - 20:16
Aggiornamento: 22:42

Un programma per prevenire violazioni dell’integrità personale

Il progetto pilota si indirizza alle Pmi e promuove un ambiente di lavoro rispettoso e privo di molestie sessuali, psicologiche e di discriminazioni

un-programma-per-prevenire-violazioni-dell-integrita-personale
Depositphotos

“Un ambiente di lavoro rispettoso e privo di molestie sessuali e psicologiche e di discriminazioni è l’auspicio di ogni azienda od organizzazione”, si legge nel comunicato del Cantone. Per questo motivo è stata lanciata l'iniziativa ‘Pmi Azione+’, un progetto di prevenzione delle violazioni dell’integrità personale sul posto di lavoro istituito – in occasione dei 25 anni dall’entrata in vigore della Legge federale sulla parità dei sessi (LPar) – dal Servizio per le pari opportunità, in collaborazione con il Laboratorio di psicopatologia del lavoro e l’Ufficio dell’Ispettorato del lavoro.

Le Pmi della Svizzera italiana che desiderano implementare i dispositivi di prevenzione “sono spesso confrontate con l’ostacolo del tempo e dei costi”. Per questi motivi i servizi cantonali, attraverso il progetto pilota e gli aiuti finanziari dell’Ufficio federale per l’uguaglianza fra donna e uomo, offrono gratuitamente alle Pmi che aderiscono al programma, consulenza e formazione sul tema alle direzioni, al personale dirigente, ai collaboratori e alle collaboratrici, nonché un accompagnamento individualizzato nell’elaborazione di strumenti di prevenzione e regolamenti aziendali.

Molestie sul lavoro: un terzo delle donne e un decimo degli uomini

“In Svizzera – viene ricordato – il 99% delle aziende e organizzazioni sono di piccole e medie dimensioni e impiegano oltre due terzi della forza lavoro. Dal 1996, la Legge federale sulla parità dei sessi (LPar) vieta le discriminazioni tra donna e uomo nelle relazioni di lavoro: dall’assunzione, alla retribuzione, alla formazione continua, al licenziamento fino alle molestie sessuali. Eppure, dalle ricerche emerge che un terzo delle donne e un uomo su dieci sono stati vittime di molestie sessuali o sessiste sul lavoro almeno una volta nella loro carriera. Questo vale per tutte le aziende, indipendentemente dalle loro dimensioni”.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Scienze
11 ore
La Terra ha un suo sosia. Si chiama Wolf 1069 b
Il pianeta, scoperto grazie al progetto Carmenes (attivo dal 2016) dista 31 anni luce dal nostro e verosimilmente potrebbe essere abitabile
Culture
11 ore
Addio a Paco Rabanne
Lo stilista spagnolo è morto all’età di 88 anni a Portsall, in Francia. Era ribelle e provocatorio.
Musica
14 ore
‘On&On’ di Iris Moné, la tristezza può diventare oro
La cantautrice ticinese, che vive a San Diego, è tornata in Ticino per stare vicino alla madre. Dagli ultimi giorni insieme a lei è nata una canzone
Spettacoli
21 ore
‘Figli di E.’, un dono e un vuoto grandi come solo l’amore
Domenica a ‘Storie’ il percorso di Marta e Tazio dopo la tragica scomparsa del papà Erminio Ferrari, in un toccante documentario di Fabrizio Albertini
Musica
1 gior
A Carlo, il Conservatorio in Festival
È una lunga dedica al Ciceri che non c’è più la seconda edizione dell’evento, dal 6 al 12 febbraio tra aule, Lac e altre sale da concerto cittadine
Lac
1 gior
Ulisse Artico solo fra i ghiacci
Lina Prosa reinterpreta gesta e peripezie del mito classico in un futuro apocalittico. Ne abbiamo parlato con Carmelo Rifici, nel ruolo di regista
Musica
1 gior
Bruno Maderna torna a casa con il suo ‘Satyricon’
Al Teatro Malibran di Venezia, un lavoro musicalmente perfetto, ben guidato da Alessandro Cappelletto. Non così lo spettacolo in generale.
L’intervista
1 gior
Ottavia Piccolo racconta Elda Pucci, sindaco di Palermo
Il 4 e 5 febbraio a Locarno, l’attrice porta in scena ‘Cosa nostra spiegata ai bambini’, storia di una donna retta dunque scomoda, che non va dimenticata
Musica
1 gior
Grande jazz a Chiasso: Paolo Fresu e Dave Holland, per gradire
Svelata, con preziosa parentesi live, la XXIV edizione del Festival di cultura e musica jazz, dal 9 all’11 marzo con ‘inserto’ femminile
Distopie
1 gior
‘Il mondo nuovo’ di Huxley, che fece letteratura con la scienza
Esiste un romanzo distopico di soli personaggi negativi, senza uno scettico o una ribelle, e il bene che provi a contrastare il male?
© Regiopress, All rights reserved