laRegione
02.09.22 - 15:17
Aggiornamento: 20:24

Il Mediterraneo è il mare più invaso da specie esotiche al mondo

In 130 anni sono arrivate 200 nuove specie, a causa del cambiamento climatico ma anche introdotte dall’uomo accidentalmente o meno

Ats, a cura di Red.Web
il-mediterraneo-e-il-mare-piu-invaso-da-specie-esotiche-al-mondo
Keystone

Il Mediterraneo è il mare più invaso al mondo da pesci esotici: 200 nuove specie sono arrivate in queste acque negli ultimi 130 anni, a causa del cambiamento climatico ma anche introdotte dall’uomo in modo accidentale e no.

Lo afferma uno studio italiano dell’Istituto per le risorse biologiche e le biotecnologie marine del Cnr (Cnr-Irbim) di Ancona, pubblicato sulla rivista Global Change Biology. La ricerca ha ricostruito la storia delle invasioni biologiche nel "mare nostrum", che ne hanno cambiato la storia in modo irreversibile.

"Lo studio dimostra come il fenomeno abbia avuto una importante accelerazione a partire dagli anni 90 – dice Ernesto Azzurro, che ha guidato i ricercatori – e come le invasioni più recenti siano capaci delle più rapide e spettacolari espansioni geografiche".

La principale porta di ingresso di questa colonizzazione è il canale di Suez, che ha portato nel Mediterraneo specie del Mar Rosso, tra le più rappresentate e problematiche. Ma ci sono anche altri importanti vettori, come il trasporto navale, il rilascio da acquari e lo stretto di Gibilterra.

"Alcune di queste specie costituiscono nuove risorse per la pesca, ben adattate a climi tropicali e già utilizzate nei settori più orientali del Mediterraneo", spiega il ricercatore. "Allo stesso tempo, molti ‘invasori’ provocano il deterioramento degli habitat naturali, riducendo drasticamente la biodiversità locale ed entrando in competizione con specie native, più vulnerabili", aggiunge.

"Il ritmo della colonizzazione è così rapido da aver già cambiato l’identità faunistica del nostro mare, pertanto ricostruire la storia del fenomeno permette di capire meglio la trasformazione in atto".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Società
14 ore
A New York la palma di città più cara al mondo
La Grande Mela soffia il primato (durato un anno) a Tel Aviv, che scivola sul terzo gradino del podio, preceduta anche da Singapore
Società
16 ore
A come... abbronzatissimi. Anzi no: lo dice Tik Tok
Allarme per incidenza record di cancro alla pelle in Australia, e il social network censura sfide e video... roventi
Microcosmi/Microcinema
22 ore
Il cinema, la Valle, la Finlandia
Storie di architettura al Cine-Teatro Blenio, dove s’incontrano Giampiero Cima, Alvar Aalto e Aki Kaurismaki
Spettacoli
1 gior
Per i Guns N’ Roses solo rose, niente pistole
La popolare band fa causa a un negozio di armi online reo, a suo dire, di averne plagiato il nome
Culture
1 gior
Addio a Vittorio Barino
Regista di teatro e di televisione, legato tanto al dialetto quanto alla lingua italiana, è morto all’età di 87 anni. Il ricordo di Flavio Sala
Spettacoli
1 gior
Lugano applaude Umberto Tozzi, una canzone è per sempre
Tutte le strade portano sempre a ‘Gloria’, alla quale il ‘Gloria Forever Tour’ è dedicato: canti di gruppo e, alla fine, Palacongressi in piedi
Scienze
1 gior
Ecco cosa causa le eruzioni esplosive di Etna e Stromboli
I due vulcani, generalmente di tipo effusivo, a volte manifestano eventi esplosivi a causa di nanocristalli che rendono il magma denso e causano bolle
Spettacoli
1 gior
Un premio ‘negativo’ per l’emiro del Qatar
Il festival dell’umorismo di Arosa ha assegnato il ‘Pupazzo di neve dell’anno 2022’ a Tamim bin Hamad Al Thani per il suo disprezzo per i diritti umani
Spettacoli
1 gior
È morto Brad William Henke, star di ‘Orange Is the New Black’
L’attore è morto nel sonno a 56 anni per cause ancora non rese note. Suo il ruolo dell’agente Piscatella nella serie Netflix e quello di Bram in ‘Lost’
Spettacoli
2 gior
La battaglia di Arbedo tra donne e Cabaret
Mercoledì al Sociale PonteatriAmo rivisita lo scontro di 600 anni fa tra milanesi e confederati, sul copione inconfondibile di Renato Agostinetti
© Regiopress, All rights reserved