laRegione
08.03.22 - 10:59
Aggiornamento: 14:53

Leucemia, trovato il silenziatore molecolare che causa recidive

Si chiama PRC2 ed è un complesso proteico che può essere bloccato con un farmaco sperimentale di cui sono già state verificate sicurezza e tollerabilità

leucemia-trovato-il-silenziatore-molecolare-che-causa-recidive
Keystone
Recidive del 40%

Scoperto il ‘silenziatore’ molecolare che permette alla leucemia mieloide acuta di sfuggire al sistema immunitario causando il 40% delle recidive dopo trapianto di midollo osseo: si chiama PRC2 ed è un complesso proteico che può essere bloccato con un farmaco sperimentale di cui sono già state verificate sicurezza e tollerabilità. Lo dimostra uno studio pubblicato su Cancer Discovery dall’Ospedale San Raffaele di Milano col sostegno di Fondazione Airc per la ricerca sul cancro.

La leucemia mieloide acuta è un tumore del sangue che origina nelle cellule staminali presenti nel midollo osseo: molto aggressivo, colpisce soprattutto gli uomini sopra i 60 anni, sebbene possa insorgere anche nei bambini. La terapia più efficace è il trapianto di midollo: la parziale incompatibilità tra donatore e ricevente fa sì che i linfociti del donatore possano riconoscere e distruggere le cellule tumorali del paziente perché in superficie esprimono una diversa classe di proteine HLA.

Purtroppo, però, in circa la metà dei casi il tumore ricompare e non è più riconoscibile dai linfociti perché in superficie non presenta più le proteine HLA: ciò accade perché il Dna che serve a produrle viene coperto e silenziato dal complesso proteico PRC2. "Per scoprire il ruolo di PRC2 abbiamo confrontato tra loro i campioni di sangue raccolti dai nostri pazienti alla prima diagnosi della malattia e nella fase di recidiva dopo trapianto", spiega Luca Vago, professore associato di Ematologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele e group leader della Divisione di Immunologia, Trapianti e Malattie Infettive dell’Ospedale San Raffaele, coordinatore dello studio insieme a Raffaella di Micco, group leader dell’Istituto San Raffaele Telethon per la Terapia Genica di Milano e New York Stem Cell Foundation Robertson Investigator.

"L’accesso ai campioni clinici ci ha anche permesso di testare con successo l’efficacia di alcuni inibitori di PRC2, farmaci sperimentali che si candidano a diventare le prime terapie potenzialmente utili contro questo tipo di recidive post trapianto".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
La recensione
9 ore
Vivian, Edward e Pretty Bryan
Doppio sold out al Lac per l’ottimo ‘Pretty Woman - Il musical’, due ore di buon umore con musiche di Bryan Adams (ti piace vincere facile)
Culture
13 ore
Da Hannah ad Anna, le tante facce della Valle Bavona
Il lucernese Kurt Koller ci parla del suo film ‘Vento di vita vera’ in programma martedì 29 all’Otello di Ascona, con la presenza del regista
Castellinaria
23 ore
Per tutte le Anna Frank del mondo
Highlights della cerimonia di chiusura, palmarès e pensieri in libertà con Flavia Marone, presidente, e Giancarlo Zappoli, direttore artistico
La recensione
1 gior
Diretti da Mencoboni, in quattro per Monteverdi
Voces suaves, Concerto Scirocco, Männeroktett Basel, Coro Clairière: al netto delle scelte interpretative, il pubblico applaude
Mostra
2 gior
Il ‘caso Fontana’: opere, invenzioni e ingegno
La Pinacoteca Züst e l’Archivio del Moderno (Usi) promuovono l’esposizione della ‘azienda’ dell’architetto di Melide. Sabato 26 novembre, l’inaugurazione.
Spettacoli
2 gior
È morta Irene Cara, la voce di ‘Fame’ e ‘Flashdance’
L’iconica attrice e cantante aveva 63 anni. La sua l’interpretazione venne premiata con un Oscar come miglior canzone.
Castellinaria
2 gior
Castellinaria, ‘Where is Anne Frank!’ vince il Castello d’Oro
Al film d’animazione di Ari Folman il metallo più prezioso del Concorso Kids; nella categoria Young, Premio Tre Castelli all’iracheno ‘The exam’
Castellinaria
2 gior
‘L’ombra del giorno’, storia di Luciano e ‘Anna’
L’amore ai tempi del fascismo in ‘L’ombra del giorno’, bel film di Giuseppe Piccioni che chiude il 35esimo festival del cinema giovane (l’intervista)
Concorso
3 gior
La più bella pubblicità è ‘Fortezza di Bellinzona’ di Variante
Premiata l’agenzia bellinzonese, che ha partecipato insieme a lucasdesign di Giubiasco, Newdeco Agency di Sant’Antonino e Visiva di Camorino
Scienze
3 gior
In pandemia prima volta con la depressione per una persona su 8
Il 13% degli over 50 durante la crisi del Covid ha sperimentato per la prima volta la patologia, soprattutto le persone a reddito più basso
© Regiopress, All rights reserved