laRegione
15.10.20 - 18:30

Berna, scoperti due esopianeti intorno a nana rossa

Osservati con il SAINT-EX, telescopio ispirato allo scrittore e aviatore Antoine de Saint-Exupéry

berna-scoperti-due-esopianeti-intorno-a-nana-rossa

Ricercatori dell'università di Berna, in collaborazione con l'ateneo di Ginevra, hanno scoperto due nuovi esopianeti intorno alla stella TOI-1266, una "nana rossa" situata a 120 anni luce dalla Terra. Questo lavoro è stato realizzato con il telescopio "SAINT-EX", in Messico, specializzato nel rilevamento di esopianeti in orbita attorno a stelle fredde. Le "nane rosse" sono stelle con una temperatura in superficie relativamente fredda, inferiore a 4mila gradi. Esse sono interessanti per i ricercatori perché i pianeti che orbitano intorno a loro, anche a distanza ravvicinata, probabilmente ospitano acqua in forma liquida. Tuttavia, a causa delle piccole dimensioni e della bassa luminosità, le nane rosse sono difficili da osservare, così come i loro pianeti sono difficili da individuare, spiega Brice-Olivier Demory, autore principale dello studio e ricercatore presso l'Università di Berna, citato in una nota di quest'ultima. Per questo motivo, i ricercatori del Polo di ricerca nazionale PlanetS dell'Università di Berna hanno utilizzato uno strumento specializzato, il telescopio SAINT-EX (Search And characterIsatioN of Transiting EXoplanets), che prende il nome dallo scrittore - noto soprattutto per Il piccolo principe - e aviatore Antoine de Saint-Exupéry. La struttura è completamente robotizzata e dotata di sensori ad alta precisione.

Rispetto alla Terra, gli esopianeti TOI-1266 b e c sono molto più vicini alla loro stella e ruotano intorno ad essa rispettivamente in 11 e 19 giorni. La loro densità, identica, potrebbe corrispondere a una composizione fatta per metà di roccia e ferro e per l'altra metà di acqua, secondo lo studio pubblicato sulla rivista "Astronomy and Astrophysics". Insieme a ricercatori di Ginevra e del Messico, gli scienziati bernesi hanno potuto concludere il loro lavoro poco prima del lockdown. L'osservatorio SAINT-EX, da allora, è infatti rimasto chiuso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Mostra
8 ore
Il ‘caso Fontana’: opere, invenzioni e ingegno
La Pinacoteca Züst e l’Archivio del Moderno (Usi) promuovono l’esposizione della ‘azienda’ dell’architetto di Melide. Sabato 26 novembre, l’inaugurazione.
Spettacoli
10 ore
È morta Irene Cara, la voce di ‘Fame’ e ‘Flashdance’
L’iconica attrice e cantante aveva 63 anni. La sua l’interpretazione venne premiata con un Oscar come miglior canzone.
Castellinaria
10 ore
Castellinaria, ‘Where is Anne Frank!’ vince il Castello d’Oro
Al film d’animazione di Ari Folman il metallo più prezioso del Concorso Kids; nella categoria Young, Premio Tre Castelli all’iracheno ‘The exam’
Castellinaria
11 ore
‘L’ombra del giorno’, storia di Luciano e ‘Anna’
L’amore ai tempi del fascismo in ‘L’ombra del giorno’, bel film di Giuseppe Piccioni che chiude il 35esimo festival del cinema giovane (l’intervista)
Concorso
1 gior
La più bella pubblicità è ‘Fortezza di Bellinzona’ di Variante
Premiata l’agenzia bellinzonese, che ha partecipato insieme a lucasdesign di Giubiasco, Newdeco Agency di Sant’Antonino e Visiva di Camorino
Scienze
1 gior
In pandemia prima volta con la depressione per una persona su 8
Il 13% degli over 50 durante la crisi del Covid ha sperimentato per la prima volta la patologia, soprattutto le persone a reddito più basso
Fuori concorso
1 gior
‘Tori et Lokita’, e i Dardenne d’Onore
Premiata con il Castello d’Onore la coppia di registi, e una storia senza sconti di minori migranti non accompagnati che ha ferito Cannes
Spettacoli
1 gior
Le ‘Fessure’ del Teatro delle Radici, o come riattaccare i cocci
Nuovo spettacolo scritto e diretto da Cristina Castrillo sulle fratture (della vita) e la difficoltà di rimettere assieme ciò che si rompe. A dicembre
Il ragazzo e la tigre
1 gior
Guardandoci col filtro innocente degli animali
A colloquio col documentarista e regista Brando Quilici, che parla della scomparsa delle tigri con il suo recente film. Proiezioni oggi e domani
Pagine scelte
1 gior
‘La fornace’, storia di Konrad che uccise la moglie
Il titolo è il nome dell’assurda abitazione nella quale si rinserra il protagonista del romanzo ossessivo – e come sempre incalzante – di Thomas Bernhard
© Regiopress, All rights reserved