laRegione
il-coronavirus-si-trasmetterebbe-poco-nelle-scuole
Questo studio potrebbe indirizzare i "policy maker" nella gestione di riapertura delle scuole (Ti-Press)
Scienze
06.08.20 - 16:080

Il coronavirus si trasmetterebbe poco nelle scuole

La conferma arriva da una ricerca pubblicata sulla rivista The Lancet Child and Adolescent Health. Lo studio è stato svolto in Australia

La trasmissione del Covid-19 in contesti scolastici e, in particolare, tra bambini o da bambino ad adulto è un evento non comune.

La conferma arriva da uno studio pubblicato sulla rivista The Lancet Child and Adolescent Health e condotto tra National Centre for Immunisation Research and Surveillance (NCIRS) e University of Sydney.

Lo studio è stato svolto in Australia tra gennaio e aprile, coinvolgendo 15 scuole e 10 strutture per l'infanzia e si tratta dello studio più esaustivo mai condotto finora sull'argomento, spiega l'autrice Kristine Macartney.

"La trasmissione del Covid-19 nelle scuole appare essere significativamente inferiore a quella vista per altri virus respiratori come l'influenza", continua.

Gli esperti hanno confrontato tutti i casi di infezione in insegnanti e studenti di scuola primaria, scuola superiore e altre istituzioni per l'infanzia. Sono emersi pochissimi casi di contagio nel contesto scolastico, specie da bambino a bambino e da bambino ed adulto.

Questo studio può indirizzare i "policy maker" nella gestione di riapertura delle scuole, concludono gli autori.
 
 

 

TOP NEWS Culture
Culture
17 ore
Fellini e la letteratura al Boschetto Parco Ciani
Sabato 26 settembre, giornata per il centenario della nascita del grande regista organizzata dall'Istituto di studi italiani e dalla Città di Lugano.
Culture
18 ore
Forrest Gump è orfano: addio allo scrittore Winston Groom
Dall'iconico romanzo, sei premi Oscar. L'autore del personaggio reso immortale da Tom Hanks è morto in Alabama all'età di 77 anni.
Arte
22 ore
‘What’s New?’ e Josephsohn, al Masi si torna a vedere l’arte
Il nuovo allestimento della Collezione Olgiati e le sculture dell’artista svizzero Hans Josephsohn completano l'offerta del Museo d’arte della Svizzera italiana
Libri
22 ore
Le 'Incursioni nella contemporaneità' di Roberto Falconi
Edito da Salvioni, il volume abbraccia le recensioni 2014-2019. Lunedì 21 settembre al Liceo di Bellinzona, ospite Jean-Jacques Marchand
Scienze
1 gior
La Terra ha la febbre: è l'estate più calda mai registrata
Il periodo tra giugno e agosto 2020 ha superato le stagioni torride del 2019 e del 2016. Lo fanno notare i climatologi statunitensi
Musica
1 gior
Jimi Hendrix, a 50 anni dalla morte il mito sfida il futuro
L'ultima notte, e un mistero che resta aperto. La tecnica mostruosa, i contratti capestro e l'avvicinamento al jazz. In quattro anni rivoluzionò la musica.
Cinema
1 gior
Jiří Menzel: per fare un film serve un 'cane bianco che abbaia'
Un ricordo del 'regista cecoslovacco della Nová Vlná', scomparso nella sua Praga. Il vuoto incolmabile di un autore onesto nel suo dire Cinema.
Spettacoli
2 gior
Emigrazione e radici: 'Trilogia di Belgrado' al Teatro Foce
Venerdì 18 e sabato 19 settembre, il testo di Biljana Srbljanovic nella versione del Centro Artistico Mat, con la regia di Mirko D'Urso.
Società
2 gior
Harry compie gli anni, ma la famiglia reale 'cancella' Meghan
Il messaggio della regina, diffuso dall'account di Buckingham Palace, mostra il solo principe in primo piano mentre sorride alla nonna Elisabetta II.
Spettacoli
2 gior
‘Edelweiss Revolution’, non è mai troppo tardi per lottare
La rivoluzione di alcuni “reduci” del Sessantotto nel convincente finto documentario Fred Baillif
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile