laRegione
partita-la-missione-mars-2020-della-nasa
Il momento del lancio (Keystone)
Scienze
30.07.20 - 14:350

Partita la missione 'Mars 2020' della Nasa

Il razzo Atlas 5 è la terza missione diretta a Marte che parte negli ultimi dieci giorni. Un progetto da 2,7 miliardi di dollari

Lanciata la missione Mars 2020 della Nasa, la terza diretta a Marte partita negli ultimi dieci giorni dopo quelle degli Emirati Arabi Uniti e della Cina. Il lancio è avvenuto dalla base dell'Aeronautica americana a Cape Canaveral (Florida) con un razzo Atlas 5 e porta verso Marte Perseverance, il quinto rover della Nasa a posarsi sul pianeta rosso, questa volta per fare da apripista alle future missioni con astronauti e per cercare tracce di vita passata o forse presente.

Il rover Perseverance ha cominciato così ad affrontare il viaggio che fra sei mesi e mezzo lo porterà a destinazione, sul suolo di Marte. Una volta arrivato, trascorrerà gli anni successivi a esplorare il cratere Jezero, che in un lontano passato aveva ospitato un lago e il delta di un fiume, al punto da essere considerato uno dei luoghi marziani che più di altri avrebbero potuto ospitare forme di vita.

Costata 2,7 miliardi di dollari, la missione segna la prima tappa di un progetto più ampio che punta a portare per la prima volta sulla Terra campioni di rocce e suolo marziani. Perseverance è infatti equipaggiato con strumenti che gli permetteranno di raccogliere i campioni (da un minimo di 20 a 35), che saranno portati sulla Terra da una missione successiva, probabilmente organizzata - al più presto nel 2031 - dalla Nasa in collaborazione con l'Agenzia spaziale europea (Esa).

A bordo il rover ha inoltre materiali progettati per costruire le tute marziane che i futuri astronauti che cammineranno su Marte e che il laboratorio a bordo del rover dovrà analizzare.

TOP NEWS Culture
Locarno 2020
32 min
Un viaggio nella storia del Festival
Più che una retrospettiva, una riflessione sul Festival, sul suo perché, sulla sua originalità, sul senso e le prospettive per continuare
Culture
11 ore
Scopriamo #Locarno2020 con Lili Hinstin
La direttrice artistica ci racconta questa insolita edizione, senza piazza e concorso ma con lo spirito del festival
Società
19 ore
Smile: sui social tutti con la mascherina
Nuova campagna di sensibilizzazione lanciata dall'Organizzazione mondiale della sanità.
Spettacoli
21 ore
Via alla quinta stagione della Casa di carta: sarà l'ultima?
Netflix annuncia con un tweet le riprese della serie televisiva spagnolo che ha avuto un successo straordinario.
Società
22 ore
Vuoi comprare un'isola? Servono 'solo' 10 milioni
Gallinara, oggi riserva naturale al largo fra le cittadine di Alassio e Albenga, nel Mar ligure, venduta a un magnate ucraino.
Culture
1 gior
Endorfine Festival a settembre: si comincia con Burioni
Il virologo italiano aprirà la 2ª edizione, ridisegnata nel programma e negli spazi. Spicca anche l'incontro tra Adriana Faranda (ex Br) e la figlia di Aldo Moro.
Società
2 gior
Fenomeno influencer a 80 anni indossando... abiti smarriti
Una coppia di Taiwan, titolare di una lavanderia, spopola nel web raggiungendo i 600mila follower.
Spettacoli
3 gior
Cinema, Venezia in cerca di un'identità possibile
Mancano i divi e le dive internazionali e Venezia con una trentina di film italiani riempie i tappeti rossi di protagonisti locali. A qualcuno basterà.
Musica
3 gior
'Bon Bones meets Twobones': è jazz nippo-ticinese
Sabato 8 agosto a Losone, sul sagrato della Chiesa di San Lorenzo, l'oriente si fonde con la Svizzera in uno scambio musicale tra estremi del globo.
Arte
3 gior
Siamo tutti curatori: la Kunsthalle di Zurigo riapre. A tutti
Una mostra senza opere d’arte, ma con idee per altre possibili mostre, un’esposizione dentro l’esposizione ci spiega la curatrice Seline Fülscher
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile