laRegione
la-vita-sotto-marte
Scienze
28.07.20 - 15:520

La vita sotto Marte

Nel sottosuolo del pianeta rosso potrebbero esservi le condizioni per forme biologiche

Mentre il 30 luglio si prepara a partire la nuova missione della Nasa diretta al pianeta rosso e mentre sono in viaggio verso Marte le sonde di Emirati Arabi e Cina, una ricerca indica che nel sottosuolo del pianeta potrebbero esserci le condizioni per supportare la vita, perché il bombardamento di raggi cosmici che penetrano in profondità potrebbe fornire l'energia necessaria a sostenerla.

Il risultato, pubblicato sulla rivista Scientific Reports, si deve ai ricercatori della New York University ad Abu Dhabi, coordinati da Dimitra Atri. Combinando simulazioni, dati di missioni spaziali che hanno identificato l'acqua nel sottosuolo di Marte e studi sugli ecosistemi delle grotte sotterranee sulla Terra, i ricercatori ipotizzano che le radiazioni cosmiche, che possono penetrare diversi metri sotto la superficie, potrebbero innescare reazioni chimiche in grado di fornire energia a eventuali forme di vita.

Se nel sottosuolo esistono tali condizioni potrebbero essere rilevate dalle prossime missioni, a partire dal rover Perseverance della Nasa. Con un sofisticato pacchetto di strumenti scientifici, un braccio robotico, l'elicottero Ingenuity che è la prima macchina che tenterà di volare su Marte, 25 telecamere e i primi microfoni per registrare il suono sul pianeta rosso, la missione Mars 2020 della Nasa è la più avanzata mai inviata su un altro pianeta.

La missione è destinata ad arrivare su Marte nel febbraio 2021, con atterraggio previsto nel cratere Jezero, che in passato ha ospitato l'antico delta di un fiume, fornendo un ambiente che avrebbe potuto sostenere la vita. Con i suoi strumenti scientifici, Perseverance metterà alla prova tale ipotesi, analizzando il suolo e raccogliendo campioni di roccia che saranno portati sulla Terra da una futura missione di recupero.

TOP NEWS Culture
Spettacoli
1 ora
Locarno74, dalla retrospettiva alle prospettive per l’edizione 2021
Il direttore artistico Giona Nazzaro ci parla del regista Alberto Lattuada. Con il direttore operativo Raphaël Brunschwig vediamo invece come ci si prepara a un’edizione ibrida
Cinema
4 ore
Soletta al femminile: premiate Staka, Gsell, Klemm
A 'Mare' di Andrea Staka il Prix de Solothurn; ‘Von Fischen und Menschen’ di Stefanie Klem è ‘Opera Prima’; Premio del pubblico a Gitta Gsell per ‘Beyto”
Social
9 ore
Una nuova falla in TikTok: dati sensibili a rischio
Trovata da quelli di Check Point Software Technologies, che nel 2019 scovarono quella nei video. Tik Tok rilascia l'aggiornamento: 'Scaricate l'ultima versione'
Culture
1 gior
Tutte le nomination al Premio del cinema svizzero: c'è 'Atlas'
Fra i miglior film 'Atlas' di Niccolò Castelli che ripercorre l'attentato del 2011 a Marrakech nel quale morirono tre giovani ticinesi
Video
Televisione
1 gior
Larry King, il microfono è spento
Morto per Covid a 87 anni. ‘Voglio fare questo mestiere fino alla fine’. Così è stato
Video
Scienze
2 gior
Un'orsa esce dalla zoo e continua a girare su stessa
Un video mostra Ina, una grande plantigrada, che in mezzo alla neve della Romania cammina in circolo come se fosse ancora in gabbia
Società
2 gior
Una medaglia d'onore al papà di Francesco Guccini
Il riconoscimento al genitore del noto cantante italiano per 'aver detto No al nazifascismo dopo l'armistizio'
Musica
2 gior
Il sempreverde Neil Diamond
Bilanciato tra rock, pop e country, a suo agio tanto con The Band quanto con Barbra Streisand, si è ritirato da qualche anno per combattere il Parkinson.
Culture
2 gior
Los Angeles, addio a Larry King, icona del giornalismo
Si è spento in un ospedale californiano a 87 anni. Era stato colpito dal coronavirus. Il successo legato ai suoi talk show televisivi
Culture
3 gior
'Il diavolo a rovescio', l'opera nuova di Sabrina Caregnato
È il romanzo d'esordio di Sabrina Caregnato, già membro della rivista di 'scrittura e scrittori' edita nel Locarnese, qui in versione 'solista'.
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile