laRegione
05.04.22 - 15:37
Aggiornamento: 21:15

È morta Tiziana Mona, prima donna in Svizzera a condurre un Tg

Oltre a giornalista è stata una cittadina impegnata in varie battaglie sociali, nonché membro del comitato del Festival del Film di Locarno

e-morta-tiziana-mona-prima-donna-in-svizzera-a-condurre-un-tg
Keystone

Era il 1969 quando Tiziana Mona presentò il telegiornale sugli schermi della Televisione svizzera di lingua italiana (l’allora Tsi). Al giorno d’oggi non ci sarebbe nulla di strano, ma all’epoca si trattò di una svolta. La giornalista fu infatti la prima donna in Svizzera, e probabilmente in Europa, a condurre un Tg, quando nel Paese il diritto di voto era accordato solo agli uomini.

Durante la sua carriera giornalistica lavorò come inviata coprendo svariati eventi mondiali, come capa servizio nazionale e come coordinatrice dei programmi Tv della Ssr. Una volta in pensione è stata membro e presidente del Consiglio del pubblico della Corsi.

Nata nel 1944 col cognome Magni, Tiziana Mona ha svolto l’incarico di presidente del Sindacato svizzero dei mass-media (Ssm). Come ricorda la Rsi è stata impegnata in molte battaglie che riguardavano il servizio pubblico, la causa femminile e la difesa del territorio ticinese, in particolare della Leventina. A livello culturale è stata membro del comitato del Festival del Film di Locarno e attiva a ChiassoLetteraria e al Dazio Grande.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Spettacoli
11 ore
Anahì Traversi racconta ‘Amor fugge restando’
Il nuovo capitolo del Collettivo Treppenwitz debutta venerdì 30 settembre al Lac, con l’attrice che diventa autrice e regista
La recensione
13 ore
Wagner, Ligeti e Beethoven tra passato e presente
Alle Settimane musicali, ascoltando la Budapest Festival Orchestra diretta da Ivan Fischer, con finale insolito e commovente
L’intervista
19 ore
Michele Mariotti al Lac, una ‘prima’ per tre
La Prima di Brahms, il primo concerto per violino di Prokof’ev e l’esordio della stagione Osi al Lac, tutto nelle mani del direttore d’orchestra italiano
Spettacoli
19 ore
È morto Bruno Arena de I Fichi d’India
Aveva 65 anni. Nel 2013 era stato colpito da un aneurisma cerebrale
Netflix
1 gior
Wanna Marchi non è pentita, d’accordo?
Su Netflix c’è ‘Wanna’, storia della regina delle televendite in quattro puntate (dedicata a quelli che ‘una volta era meglio’)
Società
1 gior
Pensi di leggere il giornale, ti trovi a far propaganda russa
Facebook blocca profili di una rete fra le più complesse mai individuata attivi soprattutto in Germania, Francia, Regno Unito, Italia e Ucraina
Spettacoli
1 gior
Riposo vocale per Anastacia, rinviato il concerto di Locarno
Imposizioni mediche impongono la riprogrammazione del live del 29 settembre al Fevi. I biglietti restano validi per la nuova data, di prossimo annuncio
Spettacoli
1 gior
Shakira va alla sbarra, chiesti otto anni e due mesi
La cantante colombiana rinviata a giudizio per frode ai danni del fisco iberico. Dovrà pagare anche una multa di oltre 23 milioni di euro.
Letteratura
1 gior
La continua ricerca di Siddhartha
L’opera di Hermann Hesse compie il secolo di vita e conta innumerevoli ripubblicazioni, merito del carattere universale della figura protagonista
Spettacoli
1 gior
Chiasso, Edoardo Bennato torna al Cinema Teatro
Sei anni dopo, il ritorno del cantautore napoletano. L’appuntamento è per venerdì 3 marzo 2023 alle 20.30.
© Regiopress, All rights reserved