laRegione
raggiunto-accordo-sull-eredita-di-prince-vale-il-doppio
Prince Rogers Nelson, 1958-2016 (Keystone)
Musica
17.01.22 - 16:58

Raggiunto accordo sull’eredità di Prince: vale il doppio

Il lascito del ‘folletto’ è di 156,4 milioni di dollari, quasi il doppio della stima precedente. Gli eredi potrebbero sfruttare la vendita del catalogo

Ansa, a cura de laRegione

Alla fine di una battaglia legale di anni è stato raggiunto un accordo sull’eredità di Prince, catalogo di canzoni e proprietà immobiliari comprese. Il lascito del cantante è stato valutato 156,4 milioni di dollari, quasi il doppio della stima precedente. La cifra è stata concordata dagli amministratori della Comerica Bank and Trust con gli eredi del ‘folletto di Minneapolis’ e l’agenzia federale delle imposte (Irs). Prince è morto nell’aprile 2017 a 57 anni senza lasciare testamento per una overdose accidentale da fentanyl, un antidolorifico a base di oppiacei. Beneficiari del lascito sono i suoi tre fratelli maggiori e la casa editrice musicale Primary Wave che nell’agosto del 2021 aveva comprato le quote del catalogo musicale dell’artista da altri tre eredi, uno dei quali è nel frattempo passato a miglior vita. La distribuzione dei fondi dovrebbe cominciare in febbraio. I tre eredi e Primary Waves auspicano anche di monetizzare ulteriormente sulla soluzione del caso, sfruttando l’onda lunga del mercato dei cataloghi musicali.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
eredità lascito minneapolis prince
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Società
2 ore
Un cinema itinerante per i bimbi ucraini
In collaborazione con il Border Crossing Children’s Film Festival, Castellinaria presenta tre giornate di proiezioni
Società
2 ore
Il cinema svizzero parla quattro lingue, ma ride in due
La ‘settima arte’ oltre Gottardo vista con gli occhi, e la cinepresa, di un regista ticinese. Fulvio Bernasconi, da Lugano alla fama internazionale
Culture
3 ore
Quando il cinema racconta la storia e taglie le speranze
Solo a Cannes può succedere che un film, con la franchezza che esiste solo nel grande Cinema, chiuda tragici episodi di Storia o li apra.
Spettacoli
12 ore
Cyrille Aimée: ‘vivo il momento presente, come gli zingari’
La cantante jazz si esibirà domani sera alle 20.30 al Teatro del Gatto di Ascona
Spettacoli
16 ore
Fedez e J-Ax hanno fatto pace: ‘Domani vi raccontiamo tutto’
I due cantanti avevano smesso di parlarsi quattro anni fa. Ora sono tornati insieme per un’iniziativa benefica
Spettacoli
17 ore
Cannes, contro i femminicidi protesta sul tappeto rosso
Un lenzuolo bianco è stato srotolato a sorpresa: su di esso i nomi di 129 donne uccise da mariti e compagni
Arte
1 gior
‘Una raccolta d’arte moderna italiana’ al Masi
Carrà, Campigli, Manzù, Rosai, Scipione e Sironi in mostra a Lugano da domenica 22 maggio al 29 gennaio 2023
Culture
1 gior
Fabio Andina vince il Prix du public Rts
L’autore ticinese è stato insignito per il suo romanzo ‘Jours à Leontica’ (’La pozza del Felice’ in italiano)
Culture
2 gior
Chiamarsi fuori: ‘A una voce’ di Sabina Zanini
Un romanzo d’esordio stupefacente su un bancario un po’ Bartleby, un po’ Fantozzi, ma con dentro un giardino incantato. E poi c’è Paganini
Musica da camera
2 gior
Verbano Musica Estate, il ritorno è nell’Aria
Tra Locarno, Ascona e Cannobio, dal 29 maggio al 19 giugno, la seconda edizione, illustrata da Tommaso Maria Maggiolini, direttore artistico
© Regiopress, All rights reserved