laRegione
grandi-eventi-scudo-di-protezione-verso-il-si
Quest'anno il festival di Locarno non sarà una fotografia (Ti-Press)
Culture
15.06.21 - 18:020
Aggiornamento : 18:26

Grandi eventi, scudo di protezione verso il sì

La Commissione della gestione ha approvato il credito di 8 milioni in caso di annullamento di manifestazioni sovracantonali. Il Gran Consiglio si esprimerà al più presto

16 milioni, metà a carico della Confederazione e metà del Cantone, quale “scudo di protezione” per i grandi eventi: va verso l'approvazione il credito chiesto dal Consiglio di Stato per applicare la norma voluta dalle camere federali che garantisce un rimborso agli organizzatori di manifestazioni di importanza sovracantonale in caso di annullamento per questioni pandemiche. La Commissione della gestione del Gran Consiglio ha infatti firmato il rapporto in cui propone al plenum di approvare il credito "con urgenza". Per rendere la proposta operativa è infatti indispensabile che il messaggio possa entrare in vigore prima dell'estate; per questo motivo la maggioranza dei membri dovrà approvare l’entrata in vigore immediata.

La nuova misura dello scudo protettivo va a integrarsi con gli altri aiuti previsti per il settore culturale e sportivo. L’organizzatore si assume i costi non coperti in ragione di una franchigia di 30mila franchi, oltre a una quota del 20% del rimanente, mentre la partecipazione ai costi di Confederazione e Cantoni ammonta al massimo a cinque milioni di franchi per evento. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Libri
2 ore
'E poi saremo salvi', vite vissute in bilico
Attraverso gli occhi della piccola Aida, la storia di una famiglia di rifugiati bosniaci: è il libro d'esordio di Alessandra Carati, Premio Viareggio Rèpaci
Culture
18 ore
A Carmelo Rifici il Premio Radicondoli per il teatro
Assegnato a Maestri che si sono distinti nel donare esperienza e saperi attraverso il loro operato. La consegna domenica 25 luglio al Radicondoli Festival 2021
Libri
23 ore
Obama-Springsteen, dal podcast al libro
'Renegades: Born in the Usa' esce in contemporanea mondiale il 26 ottobre 2021, con immagini e racconti esclusivi di vita
Musica
1 gior
Chiara Dubey si ritrova in 'Stranger'
È la canzone ufficiale del Floating Notes Festival di San Bernardino, dov'è attesa dal vivo domani, sabato 24 luglio. Ma è soprattutto riscoprire se stessi.
Musica
1 gior
Amy, sono già dieci anni
Ricorre oggi l'anniversario della morte di Amy Winehouse: oggi avrebbe 37 anni.
Gallery
Musec
1 gior
Sono quattro i giovani vincitori di Unpublished Photo 21
Assegnati i premi per giovani fotografi UP21. Le loro opere saranno esposte al Musec dal 23 settembre 2021 al 21 febbraio 2022
Locarno Film Festival
2 gior
Leopard Club Award a Kasia Smutniak
Le sarà consegnato il 6 agosto in Piazza Grande; il giorno dopo, incontro col pubblico in Rotonda e, al Palacinema, la proiezione di ‘Nelle tue mani’ di Del Monte
Spettacoli
2 gior
Cannes: la vittoria di 'Titane' fa invecchiare Nanni Moretti
Causa dell'invecchiamento, la Palma d'Oro data a un film, dice il regista, “in cui la protagonista rimane incinta di una Cadillac”. Ma il meglio è nei commenti.
Lac en plein air
2 gior
Sotto la stella (nera) del jazz: Giovanni Falzone suona Bowie
Questa sera alle 21, nell'Agorà, la 'Blackstar Suite' del trombettista e compositore italiano, ispirata al testamento musicale dell'artista britannico.
Open-air
2 gior
C'è un po' di New Orleans al Calanca Jazz Festival
Sabato 24 e domenica 25 luglio, James Andrews con Frank Salis, Daniel Macullo e Marco Cuzzovaglia. Completano il cast Orkestra Sbilenka e Two Souls
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile