laRegione
Culture
18.11.19 - 14:090

Ritrovate in un bosco 293 monete d'epoca romana

Il rinvenimento a Pratteln nel Canton Basilea Campagna. I denari risalenti al secondo secolo dopo Cristo.

293 monete d'argento d'epoca romana sono stati ritrovate in un bosco vicino a Pratteln: sarebbero state sotterrate attorno all'anno 180 dopo Cristo, secondo quanto comunicato oggi dai servizi archeologici di Basilea Campagna. Le monete sono in ottimo stato. La più antica è stata coniata sotto il regno dell'imperatore Nerone (54-68 d.C.), ma la maggior parte risalgono al secondo secolo. La somma - il ritrovamento risale alla scorsa estate - corrisponde alla metà circa di quanto guadagnava un legionario in un anno.

All'epoca non era insolito sotterrare denaro in luoghi segreti per difendersi dai ladri. A Pratteln esistono vestigia di insediamenti romani, ma chi fosse il proprietario del tesoro rimane un mistero. Le monete verranno ora restaurate, catalogate ed esposte al Museo di Liestal.

Tags
epoca
bosco
epoca romana
monete
pratteln
campagna
secondo secolo
dopo cristo
cristo
basilea campagna
TOP NEWS Culture
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile