laRegione
novanta-milioni-di-dollari-e-qualche-spicciolo-per-un-hockney
Aggiudicato (Keystone)
Arte
16.11.18 - 23:290
Aggiornamento : 17.11.18 - 00:14

Novanta milioni di dollari (e qualche spicciolo) per un Hockney

'Portrait of an artist (Pool with two figures)' è la tela dei record. L'ex-proprietario dell'opera era il magnate della discografia David Geffen

S'intitola 'Portrait of an Artist (Pool with Two Figures)' – Ritratto di un artista (Piscina con due figure) – ed è uno dei quadri più famosi di David Hockney, da oggi l'artista più costoso della storia. La tela, dipinta dal pittore dello Yorkshire nel 1972, rappresenta un uomo vestito da capo a piedi sull'orlo di una piscina che guarda pensosamente un altro uomo che nuota verso di lui. Il primo uomo è Peter Schlesinger, l'ex compagno dell'artista e suo ex studente alla University of California a Los Angeles. Essendo l'opera risalente all'epoca in  in cui love story tra maestro e l'allievo era finita, si pensa che l'uomo che nuota posasa essere il nuovo amante di Schlesinger.

Alla vigilia, la casa d'aste aveva stimato 'Portrait of An Artist' 80 milioni di dollari, definendolo "uno dei grandi capolavori dell'era moderna". Tra i proprietari recenti del quadro, realizzato per una mostra del 1972 alla André Emmerich Gallery di New York, c'è stato anche magnate della discografia David Geffen, che nel 1995 lo passò di mano per una cifra non rivelata all'attuale venditore, il miliardario britannico Joe Lewis, proprietario del Tavistock Group e della squadra di calcio dei Tottenham Hotspur. Nel lontano 1972, Emmerich – titolare della Gallery nella Grande Mela per la quale il quadro fu realizzato – aveva venduto la tela per 18 mila dollari, rendendosi ben presto di averlo sottoprezzato: di li' a poco l'acquirente lo rivendette per quasi tre volte tanto.

Il record precedente di Hockney, stabilito quest'anno, era di 28,5 milioni di dollari. Il primato per un'opera di un'artista vivente venduta all'asta apparteneva a 'Balloon Dog (Orange)' di Jeff Koons, battuto nel 2013 per 58 milioni di dollari.

TOP NEWS Culture
Culture
4 ore
Il nuovo Finzi Pasca a settembre, 'sorprendente ma accessibile'
'Potrebbe inaugurare la nuova stagione del Lac', ha rivelato l'artista ticinese. 'Rispondiamo alla crisi in modo creativo'
Televisione
4 ore
'Lugano città del futuro', il Consiglio del pubblico critica 'Falò'
L'organo della Corsi: 'Mortificati dibattito, pluralità d'idee e qualità dell'analisi'. Tema 'affidato alla sola voce di un attore economico del settore'
Culture
4 ore
Percento culturale: tra i talenti della danza, una ticinese
Mara Peyer è tra i sei danzatori e danzatrici che si sono divisi gli oltre 86mila franchi assegnati da Migros in un concorso forzatamente online.
Cinema
5 ore
Recitò in 'Novecento': morta Carlotta Barilli
Fu al fianco di Totò e Vittorio Gassman. E di Gerard Depardieu, nel capolavoro di Bertolucci. Assieme a Paolo Bonacelli fondò la Compagnia del Porcospino
Culture
8 ore
Le storie del lago di Lorenzo Sganzini
Da Gandria a Riva San Vitale a Valsolda, itinerari tra arte e storia nel volume 'Passeggiate sul lago di Lugano'
Locarno Film Festival
1 gior
Pardi di domani, detto con una sola parola: 'Internazionali'
Online e in sala, d’oro e d’argento. ‘Meno film, ma non meno belli’. A colloquio con Charlotte Corchète, responsabile del comitato di selezione.
Scienze
1 gior
Coronavirus, c'è la 'spia' dei casi gravi. L'immunità? Non dura
Gli interferoni potrebbero essere la chiave per evitare il degenerare dell'infezione. Gli anticorpi, invece, spariscono dopo qualche mese
Culture
1 gior
Vasi Comunicanti: ai confini della realtà (e del Ceresio)
Al via la seconda edizione. Piccoli eventi ripetuti piuttosto che grandi eventi, per creare un'unica, misteriosa e curativa 'Storia di lago' itinerante
Cinema
2 gior
Kelly Preston ha perso la guerra contro il cancro, aveva 57 anni
L'attrice americana e moglie di John Travolta è deceduta a causa del tumore al seno, contro cui lottava da due anni
Culture
2 gior
La complessità delle parole dʼodio
Intervista al linguista Federico Faloppa, autore di ʻ#odio. Manuale di resistenza alla violenza delle paroleʼ
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile