laRegione
07.10.22 - 17:16
Aggiornamento: 18:24

Ecco la pagina web per i candidati alle elezioni cantonali 2023

Contiene le indicazioni sulle procedure da seguire per proporsi, ma anche su come esprimere il voto e la ripartizione dei seggi

ecco-la-pagina-web-per-i-candidati-alle-elezioni-cantonali-2023
Ti-Press

Una pagina web con informazioni utili per i partiti e i movimenti nonché per le persone interessate a candidarsi in vista delle elezioni cantonali del 2 aprile 2023. Accessibile collegandosi all’indirizzo www.ti.ch/dirittipolitici, è stata attivata oggi in vista del rinnovo di Consiglio di Stato e Gran Consiglio per il quadriennio 2023-2027.

La nuova pagina pubblicata sul sito web del Cantone contiene tutte le indicazioni sulle procedure da seguire per presentare delle proposte di candidatura, su come esprimere il voto (con e senza intestazione della lista), sulla ripartizione dei seggi e su come saranno pubblicati i risultati. Nella sezione ‘Documenti’ sono inoltre pubblicati i modelli per presentare le candidature e per tutte le altre operazioni legate alle prossime elezioni.

I documenti che i partiti e i movimenti dovranno presentare in versione originale – ricorda una nota stampa della Cancelleria dello Stato – sono una proposta di candidatura sottoscritta da almeno 50 proponenti (verranno verificati e pubblicati i primi 60), una proposta di candidatura firmata dai candidati (la firma vale quale dichiarazione di accettazione) oppure con dichiarazione di accettazione separata, e l’estratto del casellario giudiziale originale rilasciato dopo il 22 novembre 2022. Per ogni proposta depositata e per ogni potere da eleggere andrà inoltre versata, come di consueto, una cauzione in contanti di 2’000 franchi.

Le proposte di lista e di candidatura devono essere depositate a mano e in originale, entro le ore 18 di lunedì 23 gennaio, alla Cancelleria dello Stato, Servizio dei diritti politici, Piazza Governo 6 a Bellinzona. È preferibile concordare il giorno e l’orario per la consegna delle proposte di candidatura chiamando il numero 091 814 31 72 oppure inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo can-dirittipolitici@ti.ch. I rappresentanti delle persone proponenti avranno quindi tempo fino alle 18 di lunedì 6 febbraio per rimediare a eventuali vizi formali delle candidature. Nei giorni successivi a questa scadenza, sulla pagina web del Cantone, sarà pubblicato l’elenco definitivo delle liste e dei candidati.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
11 min
‘Rivitalizzare la politica di milizia, partendo dal cittadino’
Sarà uno dei temi del Simposio sui rapporti tra Cantone e Comuni. Della Santa: ‘Il coinvogimento attivo per destare l’interesse per la cosa pubblica’
Luganese
11 min
La torre itinerante simbolo di una necessità condivisa
La Tour Vagabonde fa riflettere sugli spazi indipendenti da Friborgo, dove nasce, fino a Lugano, dove si ergerà fino al prossimo marzo
Ticino
7 ore
Mobilità Usi al top: ‘Coltiviamo la dimensione internazionale’
L’ateneo ticinese è tra i pochi in Svizzera (4 su 36) ad aver raggiunto l’obiettivo del 20% dei diplomati con un’esperienza all’estero. Ecco i motivi
Orselina
8 ore
Nuovo albergo-ristorante Funicolare, c’è la licenza edilizia
Da novembre il cantiere per l’edificazione ex novo della struttura, simbolo turistico collinare soprastante la Madonna del Sasso
chiasso
9 ore
Un Nebiopoli all’insegna del vero spirito del Carnevale
Svelato il programma dell’evento, che dopo due anni di pandemia torna ‘in grande’. Ne abbiamo parlato con il presidente del comitato Alessandro Gazzani
Grigioni
9 ore
Giovane morta dopo il party: nessuno voleva perdere la patente
Le persone interrogate hanno confermato che si è atteso a lungo prima di portare la 19enne in ospedale per paura di incappare in controlli di polizia
Bellinzonese
10 ore
Quartiere Officine: per i Verdi ‘ancora troppi posteggi’
Giulia Petralli apprezza che il Municipio di Bellinzona abbia rivalutato il progetto iniziale, ‘ma ci sono ancora punti che non ci soddisfano’
Luganese
10 ore
Lugano mantiene la tradizione del Pane di Sant’Antonio
Con una decisione presa a maggioranza, il Municipio ha incaricato la Cancelleria e la Divisione attività culturali di preparare un progetto
Ticino
11 ore
Pensioni, la rete ErreDiPi evolve e diventa un’associazione
La scelta, dice il portavoce Quaresmini, ha l’obiettivo di essere interlocutori solidi e di partecipare attivamente agli incontri tra governo e sindacati
Luganese
12 ore
Trattamento stazionario a un giovane reo di tante ‘bravate’
Inflitti 22 mesi da espiare a un 23enne che, in pochi giorni, ha commesso diversi reati. Pena sostituita con il ricovero in una struttura chiusa
© Regiopress, All rights reserved