laRegione
12.09.22 - 10:04
Aggiornamento: 16:56

In Ticino abitazioni vuote in calo per la prima volta dal 2014

Secondo i dati dell‘Ust il numero resta comunque ’ragguardevole’. Il tasso più basso è stato rilevato nelle Tre Valli, il più elevato nel Mendrisiotto

in-ticino-abitazioni-vuote-in-calo-per-la-prima-volta-dal-2014
Ti-Press

In Ticino le abitazioni vuote sono in diminuzione per la prima volta dal 2014: al 1° giugno erano 6’262, 755 in meno rispetto al 2021 con una flessione pari al 10,8%. Lo comunica l’Ufficio di statistica del Cantone (USt) nel notiziario statistico, precisando che per abitazione vuota si intende, ai fini dello studio, "un’abitazione o una casa monofamiliare offerta sul mercato, immediatamente disponibile e utilizzabile, offerta in vendita o in locazione per una durata di almeno tre mesi".

Il tasso di abitazioni vuote scende dunque al 2,49% (era 2,83% nel 2021). Il numero di abitazioni vuote, osserva l’Ust, resta comunque "ragguardevole". A titolo di paragone, nel 2013, prima che iniziasse la spirale ascendente, erano 1’819. Come specifica ancora l’Ust, nel conteggio sono inserite anche le residenze secondarie, che in Ticino costituiscono circa il 30% delle abitazioni totali e che sono meno presenti sul mercato. Pertanto, in virtù di tale inclusione nel conteggio, il tasso di abitazioni vuote è influenzato al ribasso.

L’87,7% delle abitazioni vuote censite nel 2022 era proposto in affitto, il restante 12.3% in vendita. Si tratta in maggioranza di trilocali o quadrilocali, mentre il 9,6% si trova in case unifamiliari e il 13,7% in edifici recenti, in tutto 857: dato questo, interessante, secondo l’Ust, in quanto fra il 2017 e il 2021 era stato sempre superiore alle 1’000 unità.

A livello regionale, nel 2022 il tasso di abitazioni vuote più contenute è stato rilevato nelle Tre valli con l’1,38% (315 abitazioni, -7,4%) mentre il Mendrisiotto è la regione con il tasso più elevato: 4,57% (1.595 abitazioni vuote, +7,1%). A livello comunale i risultati sono estremamente variabili: nel 2022 i comuni che superano la media cantonale sono 24 (erano 25 nel 2021). Considerando i soli comuni con una popolazione superiore a 5’000 abitanti, si va dallo 0,89% del comune di Capriasca (40; +25,0%) al 2,81% di Bellinzona (741; -22,8%), dal 3,24% di Locarno (391; +3,2%) e Lugano (1.334; -14,2%) al 4,18% di Massagno (172; +20,3%), per poi arrivare al 10,15% del comune di Chiasso (559; +42,6%). Un comune, quest’ultimo, che dal 2017 è toccato da un importante calo della popolazione residente permanente (fra il 2016 e il 2021, -891 individui; -10,7%).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
3 ore
Un fuoristrada, un gatto e l’amore per la (nuova) vita
Grazie al piacere nel viaggiare assieme al suo fedele Jek, il locarnese ‘Jonni’ è riuscito a riprendersi dopo un tragico incidente in cui è quasi morto
Ticino
3 ore
Salario minimo non adeguato all‘inflazione, Durisch: ‘Contesto!’
Il capogruppo Ps dopo la decisione del governo: ‘Assurdo, è una manovra per non arrivare all’ultima forchetta nel 2025: non sta né in cielo né in Terra’
Luganese
8 ore
Lugano, trasporto pubblico più friendly per i disabili
Approvato il maxi credito (13,6 milioni) per adeguare una parte delle fermate cittadine. Polemica in Consiglio comunale sulle telecamere nei parchi gioco.
Luganese
10 ore
Morcote allacciata all’impianto di depurazione del Pian Scairolo
Tra i progetti previsti dal Consorzio l’abbattimento di microinquinanti e l’utilizzo di energie alternative
Ticino
12 ore
‘Quell’iniziativa è superata dagli eventi’
Consiglio della magistratura, così la commissione parlamentare: Assemblea dei magistrati e Gran Consiglio hanno nel frattempo designato il nuovo Cdm
Gallery
Mendrisiotto
12 ore
Volto coperto e armati: commando irrompe in una abitazione
In cinque rapinano una casa privata a Novazzano. Immobilizzate le persone all’interno, gli autori del ‘colpo’ si sono poi dati alla fuga
Ticino
12 ore
‘Riconoscimento del carovita così come proposto dal governo’
Risoluzione della sezione ticinese della Federazione svizzera funzionari di polizia
Ticino
14 ore
Non cambia l’età limite per restare in Magistratura: 70 anni
La commissione parlamentare ‘Giustizia e diritti’ silura la proposta di Filippini di scendere a 68. La democentrista ritira l’iniziativa
Ticino
14 ore
Docenti, ne mancano di tedesco e matematica
Presentata l’offerta formativa per l’anno 2023/24. Bertoli: ‘In Ticino la copertura è comunque sufficiente, non come in altre regioni della Svizzera’
Bellinzonese
15 ore
Archeologia, antiche ricchezze dissotterrate a Giubiasco
Aperto uno dei quattro tumuli venuti alla luce in un cantiere tra viale 1814 e via Ferriere: ritrovati orecchini, fibule, un pugnale e un’urna funeraria
© Regiopress, All rights reserved