laRegione
09.09.22 - 18:39
Aggiornamento: 18:58

SwissSkills 2022: grande partecipazione dalla Svizzera italiana

Tremila allievi provenienti dal Ticino sono giunti a Berna per tifare la squadra ticinese al campionato svizzero dei mestieri

Ats, a cura di Red.Web
swissskills-2022-grande-partecipazione-dalla-svizzera-italiana
Keystone

Ha riscosso un enorme successo la Giornata della Svizzera italiana agli SwissSkills 2022, il più grande campionato svizzero dei mestieri che si tiene a Berna. Oggi circa 3’000 allievi ticinesi sono giunti nella città federale per sostenere i 40 partecipanti ticinesi in concorso.

I ragazzi e le ragazze hanno così potuto scoprire e lasciarsi ispirare da 150 professioni in esposizione, indica una nota odierna degli organizzatori.

Le competizioni degli SwissSkills 2022 stanno intanto volgendo al termine. Domani sera, i vincitori saranno annunciati e premiati nel corso di una cerimonia alla presenza del consigliere federale Guy Parmelin, si legge ancora nel comunicato.

Da mercoledì alla Bernexpo, oltre 1’000 giovani professionisti di talento stanno dando prova delle loro capacità e offrendo una prospettiva della varietà del mondo del lavoro nell’ambito di 65 dimostrazioni professionali.

La giornata conclusiva, domenica, sarà dedicata alle famiglie. Con il titolo "Best of SwissSkills", i visitatori giovani e meno giovani avranno l’opportunità di provare in prima persona le numerose professioni e di parlare con i neocampioni eletti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Grigioni
5 min
Frana in Calanca, valle isolata a nord del bivio per Castaneda
Strada chiusa in entrambe le direzioni a causa di un grosso scoscendimento che si è verificato stamane alle 6.30
Gallery
Locarnese
20 ore
La Colonna Alpina di Soccorso ha una nuova casa
Cerimonia di inaugurazione stamane a Riazzino per la sede del Cas Locarno: il coronamento di un progetto nato nel 2020
Gallery
Ticino
20 ore
I Verdi liberali: ‘Almeno due deputati in Gran Consiglio’
Elezioni cantonali 2023, il Pvl Ticino presenta la lista per il governo e il programma. Parlamento, fiducioso l’ex presidente Mobiglia: è la volta buona
Mendrisiotto
1 gior
Morbio Inferiore, si accende la discussione sul moltiplicatore
Il Municipio propone due punti in meno. La minoranza della Gestione: ‘scelte mirate senza scivolare in tentazioni propagandistiche’. Ultima parola al Cc
Locarnese
1 gior
Tegna, l’ultimo grido del presidente: ‘Salviamo il campo!’
Marco Titocci ha firmato da solo il rapporto di minoranza commissionale sul messaggio con le varianti di Pr nel comparto Maggia-Melezza
Luganese
1 gior
Un laghetto di Muzzano sempre più... “nature”
Intervento in vista per la riva nord-est, prosegue il programma di valorizzazione avviato vent’anni fa
Mendrisiotto
1 gior
Evasione fiscale in un locale a luci rosse di Chiasso
Le prime indicazioni parlano di diversi milioni di franchi non dichiarati. Sequestrato materiale informatico.
Ticino
1 gior
‘In Gendarmeria mancano effettivi’
Gli agenti affiliati all’Ocst chiedono le necessarie risorse affinché la Cantonale possa operare in modo adeguato. Il sindacato ha ora due copresidenti
Locarnese
1 gior
Locarno, arrestata la vittima del pestaggio in Rotonda
Il 26enne dello Sri Lanka è stato trasferito in Ticino su ordine della Procura. Per lui, che nega ogni addebito, si ipotizza l’accusa di tentato omicidio
Ticino
1 gior
Amalia Mirante è pronta per presentare ‘Avanti’
Questo il nome che l’ex esponente del Partito socialista ha scelto per il suo ‘movimento’. I contenuti verranno presentati lunedì
© Regiopress, All rights reserved