laRegione
23.08.22 - 17:42
Aggiornamento: 30.08.22 - 17:56

L’associazione muretti a secco ha la sua sezione ticinese

Lo scopo è preservare e diffondere quest’arte antica. In programma anche due fine settimana di corsi di formazione

l-associazione-muretti-a-secco-ha-la-sua-sezione-ticinese
Ti-Press
Un’arte antica

Camminando per i sentieri del Canton Ticino, ma non solo, sarà sicuramente capitato a tutti di osservare dei muretti a secco. Manufatti che, per la loro storia, sono diventati parte integrante del paesaggio. A favorire la salvaguardia, il ripristino e la costruzione di queste opere ci pensa da anni l’Associazione svizzera dei muri a secco, che da poco potrà contare anche su una sezione ticinese. "Dopo anni di discussioni e preparativi in seno all’Associazione mantello svizzera si è riusciti a costituire una sezione a Sud delle Alpi", si legge nel comunicato. Vogliamo essere un punto di riferimento sia per gli specialisti del settore che per le persone che hanno a cuore l’arte dei muri a secco", afferma il testo firmato dal neopresidente Fabio Leoni. L’arte del muro a secco, ricorda l’associazione, è inserita dal 2018 nella Lista del patrimonio culturale immateriale dell’Unesco.

In programma ci sono già i primi corsi di formazione "aperti a tutti". Il prossimo appuntamento è per il fine settimana del 17-18 settembre. Per maggiori informazioni si prega di rivolgersi all’indirizzo: info@Ascmsst.ch.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
7 ore
‘Eros Walter era un vulcano: alla Federviti ha dato moltissimo’
Lutto nel mondo vitivinicolo ticinese: è deceduto lo storico presidente della sezione Bellinzona e Mesolcina. Il ricordo di amici e colleghi
Ticino
8 ore
Marchesi: ‘Se l’Udc entrasse in governo, noi pronti per il Dfe’
I democentristi ribadiscono la loro ricetta per il risanamento delle finanze cantonali: ‘Se ci avessero ascoltato, avremmo già risparmiato 100 milioni’
Luganese
9 ore
Lugano, quel vuoto in piazza della Riforma
Verso la ristrutturazione l’edificio che ospitava il Caffè Federale, sulla cui facciata c’è la più vecchia insegna di caffetteria della piazza
Bellinzonese
10 ore
Zac, via altri alberi a Bellinzona: perché?
I Verdi insorgono con un’interpellanza al Municipio sui tagli eseguiti lungo i viali Franscini e Motta
Ticino
10 ore
Radar: questa settimana sono in un comune su due
L’elenco delle località dove dal 6 al 12 febbraio verranno eseguiti controlli della velocità
gallery
chiasso
11 ore
Nebiopoli, in seimila al corteo dei bambini
L’appuntamento odierno ha visto sfilare 1’500 allievi delle scuole elementari e dell’infanzia
Locarnese
12 ore
Acqua potabile per tutti: Locarno, Losone e Muralto solidali
Raccolti e devoluti a favore delle popolazioni dell’Africa occidentale oltre 28mila franchi. Serviranno alla realizzazione d’infrastrutture idriche
Luganese
13 ore
Lugano, incendio boschivo sul monte Brè
Il rogo è stato segnalato all’altezza di via Pineta a Brè sopra Lugano verso mezzogiorno
Locarnese
16 ore
Tre milioni di franchi per combattere le neofite invasive
È la richiesta di credito formulata, attraverso il relativo messaggio, dal Municipio di Locarno, per una vera a propria strategia sull’arco di 10 anni
Locarnese
16 ore
Più passeggeri nel 2022 sul trenino bianco-azzurro e i bus
Le Fart hanno conosciuto un incremento dei viaggiatori su gomma e rotaia grazie anche al notevole potenziamento del trasporto pubblico regionale
© Regiopress, All rights reserved