laRegione
24.06.22 - 12:14
Aggiornamento: 17:46

‘Ticino a te’, una vetrina per la produzione agroalimentare

La campagna lanciata dal Centro di competenze agroalimentari vuole far conosce l’ampiezza dei prodotti che il Ticino offre

ticino-a-te-una-vetrina-per-la-produzione-agroalimentare
Ti-Press
Che bontà

Il Ticino, si sa, è terra ricca di prodotti agroalimentari di qualità. Per presentarli in tutta la loro vastità d’offerta è stata lanciata ‘Ticino a te’, una nuova campagna di utilità pubblica. "Sono 196 gli artigiani del gusto membri della rete del territorio ticinese. Ticino a te non solo promuove la varietà e la vastità della produzione agroalimentare, ma è sempre più una filosofia, un’attitudine, seguita anche dai consumatori di ogni fascia d’età", si legge nel testo di presentazione. "È la scelta di cibarsi in modo consapevole, prediligendo cibi regionali e freschi". L’iniziativa è promossa dal Centro di competenze agroalimentari Ticino (Ccat) sostenuto dal Dipartimento delle finanze e dell’economia (Dfe).

La nuova campagna vuole coinvolgere anche i consumatori: "Sono infatti proprio loro a diffondere un messaggio ludico e leggero che, attraverso uno spot semplice e simpatico, arriva al cuore". "Scegliendo un prodotto stagionale e regionale possiamo essere sicuri di fare la scelta giusta" afferma Sem Genini, membro fondatore e presidente del Ccat. I prodotti del territorio, certificati con il marchio ‘Ticino regio.garantie’ si trovano nelle filiali della grande distribuzione, nelle botteghe di paese, dallo stesso produttore o negli shop online presenti sulla piattaforma www.ticinoate.ch.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
7 ore
Lugano, Lombardi: ‘Commissioni di quartiere da attivare’
Il municipale amareggiato per lo scarso interesse dimostrato nella consultazione sul Piano direttore comunale. ‘Coinvolgere resta importante’
Mendrisiotto
7 ore
Al Centro temporaneo per migranti si sente la pressione
Tornano a salire i numeri della struttura che, dopo Rancate, accoglie le persone destinate a essere riammesse in Italia
Ticino
8 ore
Premi cassa malati, deduzioni in più per i figli verso il sì
Lega, Plr, Centro e Udc sottoscrivono il rapporto che dà via libera alla loro iniziativa. Il Ps: ‘Valutiamo il referendum, favorisce i più ricchi’
Ticino
8 ore
Preventivo, il sì borghese vincolato alla revisione della spesa
Lega, Plr, Centro e Udc sostengono la previsione per il 2023 del governo (-80 milioni), ma con dei paletti. Il Ps: ‘No a queste politiche neoliberiste’
Ticino
9 ore
Targhe, Centro e Udc firmano un rapporto senza maggioranza
Calcolo della nuova imposta di circolazione, la Lega per ora si defila mentre Plr e Ps confermano il loro no al testo Dadò/Pamini. E il clima è teso
Mendrisiotto
9 ore
Il Nebiopoli 2023 svela i suoi contenuti
Il Carnevale di Chiasso sarà in programma dal 2 al 5 febbraio. Ampliato il Villaggio, oltre ai consueti appuntamenti anche ospiti internazionali
Locarnese
10 ore
PCi, la guerra in Ucraina ‘rispolvera’ i rifugi atomici
Il Consorzio ha avviato su tutto il territorio controlli dei bunker in caso di catastrofe nucleare. Attese nuove ondate di rifugiati e novità per la sede
Bellinzonese
10 ore
Squadra esterna di Biasca, a processo per vie di fatto
La Procura ha firmato un Decreto d’accusa nei confronti di un operaio comunale, che si è opposto. Si va in Pretura penale
Bellinzonese
10 ore
La 19enne era al rave: con la conferma si cercano testimoni
La polizia grigionese invita quanti sono a conoscenza dello stato di salute della ragazza all’evento della diga della Roggiasca a contattare il comando
Mendrisiotto
17 ore
Da Berna un sostegno per il ‘centro di partenza’ di Rancate
Passa all’unanimità agli Stati la concessione di una somma forfettaria ai Cantoni che in situazioni straordinarie gestiscono centri asilanti provvisori
© Regiopress, All rights reserved