laRegione
coronavirus-da-venerdi-nuovo-allentamento-delle-misure
Ti-Press
Migliora il quadro generale
23.05.22 - 14:22
Aggiornamento: 16:48

Coronavirus, da venerdì nuovo allentamento delle misure

Cadono le restrizioni per accedere a istituti per invalidi, centri terapeutici e centri diurni. Il punto sui contagi si fa settimanale

A partire da venerdì si potrà nuovamente accedere a istituti per invalidi, centri terapeutici e centri diurni socioassistenziali senza particolari restrizioni. Lo ha decretato il Consiglio di Stato che, in considerazione dell’andamento epidemiologico attuale ha deciso un ulteriore allentamento delle misure di protezione attualmente in vigore in materia di lotta al coronavirus.

Per l’accesso a ospedali, cliniche e case per anziani restano invece in vigore misure minime. In particolare, è mantenuto l’obbligo di indossare una mascherina se si è a contatto stretto con il paziente o l’ospite, sia nella sua stanza, sia nei locali comuni che nel locale visite. Inoltre, negli ospedali e nelle cliniche il visitatore, se non altrimenti disposto dalla Direzione, potrà nuovamente accedere ai locali di ristoro.

A livello di comunicazione, i dati relativi alla situazione epidemiologica sul fronte cantonale saranno pubblicati quotidianamente fino a mercoledì, dopodiché la comunicazione avverrà settimanalmente, il mercoledì (o il giorno seguente in caso di festività).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coronavirus ospedali restrizioni ticino
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
2 ore
Benzina scontata se paghi in euro, ‘un margine per ridurre c’è’
In alcuni distributori sul confine il prezzo è tornato sotto i 2 franchi al litro, ma bisogna pagare in euro e in contanti. ‘Sleale e insostenibile’
Locarnese
2 ore
Strada della Vallemaggia, una storia costellata d’incidenti
Due morti nel giro di una settimana. Su quell’arteria d’asfalto torna l’incubo della lunga scia di decessi degli scorsi decenni
Ticino
11 ore
‘Il lupo ha un impatto su tutta la società’
Il grido d’allarme dei Giovani contadini ticinesi: ‘Il nostro futuro è a rischio! L’autorità reagisca’
Mendrisiotto
12 ore
Mortale Rancate, motociclista e conducente dell’auto indagati
Il procuratore pubblico, Simone Barca, ha aperto un’inchiesta per l’ipotesi d’omicidio colposo. Il motociclista risultato negativo al test dell’alcol
Luganese
12 ore
‘È una conferenza per governi e multinazionali occidentali’
Lo denuncia il Comitato contro la guerra in Ucraina. In serata ci sono state due manifestazioni, una inattesa, in Piazza Dante
Ticino
13 ore
Parto in carcere, la commissione parlamentare verifica
Filippini: ‘Sentiremo detenuta e personale’. Laffranchini: ‘Riteniamo di aver agito correttamente facendo tutto il possibile date le circostanze’
Luganese
14 ore
Campione d’Italia, le roulette possono continuare a girare
I commissari giudiziali del Tribunale di Como approvano il piano integrativo della casa da gioco a un anno dalla richiesta di concordato
Gallery
Luganese
16 ore
Conferenza sull’Ucraina: Lugano non blindata, ma semivuota
Senza aperitivi, ma con disagi tutto sommato contenuti. E sopra le teste il ronzio degli elicotteri, che fa da... colonna sonora alla due-giorni
Luganese
17 ore
Svizzera e Ucraina firmano un’intesa per la protezione del clima
La convenzione ‘permette di mobilitare fondi in aggiunta alla cooperazione internazionale’, afferma il Datec
Luganese
17 ore
‘L’Ucraina può contare sul nostro costante sostegno’
Per la presidente della Commissione Ue Von der Leyen, la conferenza di Lugano è ‘fondamentale per concordare i principi dello sforzo internazionale’
© Regiopress, All rights reserved