laRegione
il-turismo-rallenta-ma-l-estate-sara-ottima
Ti-Press
L’assaggio di Pasqua è stato positivo
18.05.22 - 18:41
Aggiornamento: 20:24

Il turismo rallenta, ma l’estate sarà ottima

Difficilmente si replicherà la stagione dello scorso anno, ma le prospettive restano positive per gli operatori del settore

I risultati dell’indagine Kof relativi al primo trimestre 2022 mostrano un settore turistico in buona salute, in particolare a livello nazionale. In Ticino, dopo un anno da incorniciare, crescono gli albergatori che lamentano un calo dei pernottamenti, in particolar modo nella zona del Lago Maggiore. I ristoratori presentano ancora una volta un saldo negativo nel valutare la situazione degli affari. In prospettiva però prevalgono le sensazioni positive. È quanto emerge dall’indagine congiunturale alberghi e ristoranti dell’Ustat (Ufficio cantonale di statistica) a cadenza trimestrale.

Fra i ristoratori coloro che sono attivi sul Lago di Lugano valutano la situazione in peggioramento, la maggioranza infatti dichiara un livello di volumi di vendita inferiore rispetto all’anno precedente. I ristoratori attivi nella zona del Lago Maggiore presentano un saldo positivo, molto simile alle ultime rilevazioni.

Per quanto riguarda l’occupazione, nel settore alberghiero si osserva un numero crescente di albergatori che giudicano ‘insufficienti’ i livelli d’impiego, di conseguenza per i prossimi tre mesi crescono coloro che prevedono di aumentare l’occupazione. Tra i ristoratori ticinesi i livelli d’impiego sono ancora giudicati ‘eccessivi’ dalla maggioranza, la maggioranza però prevede anche per i prossimi tre mesi un aumento dell’occupazione.

"Ci attendiamo ancora una forte affluenza di turisti elvetici, nella piena consapevolezza che non sarà facile raggiungere le cifre del 2021. I primi mesi dell’anno sono stati caratterizzati da una ripresa dei mercati a noi vicini, Germania e Italia in primis, ma anche degli altri Paesi europei importanti per la nostra destinazione come i Paesi Bassi e l’Inghilterra. Stiamo constatando una crescita dei pernottamenti anche da parte dei visitatori provenienti dai mercati oltreoceano, soprattutto dagli Stati Uniti", afferma il direttore di Ticino Turismo Angelo Trotta.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ristoratori turismo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Gallery
Luganese
1 ora
Ukraine Recovery Conference, Shmyhal atterrato ad Agno
Il Primo ministro, che guiderà la delegazione ucraina è arrivato in città. Accolto dal presidente Cassis e dal sindaco Foletti
Mendrisiotto
2 ore
Morta sull’A2, gli amici del ritrovo: ‘Una bellissima persona’
Nella regione ha lasciato increduli la morte della 36enne travolta nella notte a Rancate. La giovane donna era mamma di due bambine
Ticino
3 ore
Mafie in Ticino, ‘il pool cantonale non serve’
Risposta del Consiglio di Stato alla mozione di Quadranti (Plr). Il deputato insoddisfatto replica: ‘Porterò il dossier nella commissione competente’
Luganese
5 ore
A Lugano, delegazione italiana guidata da Della Vedova
All’Ukraine Recovery Conference in riva al Ceresio (domani e martedì), per la Penisola ci sarà il sottosegretario
Gallery
Mendrisiotto
10 ore
Cade dalla moto e viene travolta dall’auto che segue
Incidente con esito mortale nella notte sull’A2 all’altezza di Rancate. Autostrada temporaneamente chiusa per i rilievi del caso
Gallery
Locarnese
10 ore
Si schianta contro un palo di cemento. Muore un ventenne
Grave incidente della circolazione nella notte a Broglio, dove perde la vita un giovane. Lievi ferite per altri due passeggeri
Bellinzonese
1 gior
Malore in auto, code fino a 10 km in Leventina
Pomeriggio di passione sull’autostrada A2 in direzione nord a causa di una persona incolonnata all’altezza di Ambrì che si è sentita male
Gallery
Bellinzonese
1 gior
Auto contro moto sulla cantonale a Iragna, un ferito
L’incidente è accaduto attorno alle 14.30. Chiuso per circa un’ora il tratto stradale teatro del sinistro
Ticino
1 gior
Auto in panne, galleria del San Gottardo chiusa (direzione nord)
Mentre al portale urano già dal mattino si registravano code chilometriche, anche a quello di Airolo sono da prevedere disagi
Locarnese
1 gior
La Centovallina torna a circolare in Italia
Interrotto ieri a causa dei disagi provocati dalle abbondanti precipitazioni, il servizio internazionale è ripreso stamane
© Regiopress, All rights reserved