laRegione
tornano-in-ticino-a-giugno-le-auto-di-google-street-view
Keystone
13.05.22 - 12:11
Aggiornamento: 17:50

Tornano in Ticino a giugno le auto di Google Street View

Le immagini delle strade di tutta la Svizzera e delle principali città, fra cui Lugano, verranno aggiornate nel popolare servizio di mappe stradali

L’occhio di Google si posa ancora sulla Svizzera e sul Ticino. Come informa la casa di Menlo Park, dal 6 giugno le auto di Google torneranno sulle strade di tutti i cantoni svizzeri e nelle principali città, fra cui anche Lugano, per aggiornare le immagini di Google Street View di Google Maps. Oltre che sui percorsi stradali, verranno scattate foto di percorsi naturalistici, aree pedonali e spazi interni.
Google Street View è il servizio che permette di "entrare" nelle mappe e percorrere virtualmente le strade di buona parte del mondo con una visione in 3D. Le immagini vengono periodicamente aggiornate: in ogni momento, cliccando sull’icona dell’orologio in alto a sinistra è possibile scorrere avanti e indietro fra le date e "viaggiare nel tempo" fra i vari aggiornamenti.

Le immagini raccolte da Google in Svizzera nel 2021 saranno pubblicate a partire dal mese di giugno 2022, quelle raccolte nel 2022 saranno pubblicate a partire dal mese di novembre 2022.

Google precisa che, nel rispetto della privacy, i volti e le targhe automobilistiche vengono resi irriconoscibili. In ogni momento, inoltre, è possibile richiedere la rimozione di un’immagine desiderata.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
google google street view svizzera ticino
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
21 min
Mendrisio, ‘Come si sta gestendo la penuria d’acqua?’
A chiederlo, con un’interrogazione urgente al Municipio, sono tre consiglieri comunali dell’AlternativA
Ticino
39 min
Peste suina alle porte, previste limitazioni per alcune attività
Presentato dal Consiglio di Stato il ‘Manuale operativo’ per gestire il virus. ‘Segnalare le carcasse e smaltire correttamente i rifiuti’
Ticino
1 ora
‘Serve un maggiore accumulo idrico nei grandi laghi’
È quanto emerge dall’incontro tra un gruppo del Gran Consiglio e i Consigli regionali di Lombardia e Piemonte
Ticino
1 ora
Il Cantone apre ai bitcoin: ‘Pagamenti limitati, per ora’
Sarà possibile pagare alcune tasse amministrative online. ‘Si tratta di un progetto pilota, per ora gli importi sono limitati e non toccano le imposte’
Luganese
2 ore
Campione d’Italia, il sindaco si autosospende. Padula ad interim
Motivi di salute all’origine della decisione del primo cittadino dell’enclave. Dovrebbe rientrare in carica per fine settembre
Bellinzonese
3 ore
È giunta l’ora delle ruspe per la vecchia Valascia
Lunedì 11 luglio l’avvio della demolizione. Appuntamento sul posto per chi vorrà salutarla un’ultima volta
Bellinzonese
3 ore
Abuso sessuale alla Fabrique, imputato di nuovo in aula
Processo bis nei confronti dell’uomo condannato in prima istanza per aver approfittato di una ragazza ubriaca. La difesa chiede l’assoluzione
Grigioni
4 ore
È deceduto il bagnante rinvenuto sabato nel Lago di Poschiavo
Il 54enne italiano si era immerso ma non era più tornato in superficie. Ritrovato ad alcuni metri di profondità, era stato elitrasportato in ospedale.
Locarnese
4 ore
Tampona con lo scooter una macchina, gravi ferite per un 55enne
Lo scontro è avvenuto verso le 13.30 poco prima della rotonda dell’aeroporto di Locarno.
Locarnese
10 ore
Aumenta la popolazione scolastica in Bassa Vallemaggia
Ai Ronchini una sezione in più delle Elementari; arriva una nuova docente e viene istituita la figura del vicedirettore
© Regiopress, All rights reserved