laRegione
22.03.22 - 17:24
Aggiornamento: 17:44

Le attività di Pedibus sono gradite e in crescita

Il progetto dell’Ata per abituare i bambini ad andare a scuola a piedi in sicurezza è ormai una realtà consolidata

le-attivita-di-pedibus-sono-gradite-e-in-crescita

Il Pedibus dell’Ata (Associazione traffico e ambiente) continua a rivelarsi una risorsa preziosa per la comunità. I dati, in crescita, lo dimostrano.

Sono state attivate in totale 116 linee, di cui 16 lo scorso anno; 1’430 i bambini e 328 gli accompagnatori adulti che hanno partecipato al progetto; 9 progetti di lunga durata e 7 grandi eventi di sensibilizzazione e formazione; 60 Comuni coinvolti in occasione della Giornata internazionale a scuola a piedi. Infine, sono state oltre 169 le tonnellate di CO2 risparmiate.

"Una sensibilizzazione efficace presso le famiglie con bambini rispetto a una mobilità attiva e più sostenibile è importante, e fondamentale è che questa sensibilizzazione inizi precocemente, presso le famiglie e gli istituti scolastici", si legge in una nota dell’Ata. La dottoressa Bouvier-Gallacchi, capo del Servizio di promozione e valutazione sanitaria ricorda infatti che "le buone abitudini devono iniziare fin da piccoli per poi farle durare tutta la vita".

"Per questo, oltre che nel sostegno concreto alle linee Pedibus del territorio, il coordinamento Pedibus ha organizzato e promosso eventi e attività di sensibilizzazione che nel 2021 hanno coinvolto centinaia di famiglie ticinesi", si spiega.

Preziose collaborazioni

Nuovi progetti e collaborazioni in presenza e online con associazioni, istituzioni e fondazioni si sono aggiunti nel corso dello scorso anno alle proposte già conosciute e apprezzate sul territorio.

"Ajla Del Ponte, velocista della Nazionale svizzera, quinto posto nei 100 m alle Olimpiadi di Tokyo, ha confermato la sua presenza al nostro fianco per promuovere il Pedibus e la mobilità attiva assieme ad altri testimonial d’eccezione", si legge ancora nella nota dell’Ata.

Concluso il 2021, il nuovo anno è già cominciato con accattivanti proposte e progetti legati al tema della mobilità sostenibile sul percorso casa-scuola per la promozione di spazi più sicuri per tutti e di legami più saldi fra gli abitanti dei quartieri.

Tutte le cifre, i partner e i finanziatori, nel Rapporto attività 2021, pubblicato sul sito www.pedibus.ch/ticino

Pedibus è un progetto dell’Ata Associazione traffico e ambiente promosso in Ticino con il contributo del progetto ‘Meglio a piedi’ e del Servizio di promozione e di valutazione sanitaria dell’Ufficio del medico cantonale, nell’ambito del Programma d’azione cantonale ‘Promozione della salute’, con il sostegno di Promozione salute Svizzera.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Gallery
Locarnese
9 ore
La Colonna Alpina di Soccorso ha una nuova casa
Cerimonia di inaugurazione stamane a Riazzino per la sede del Cas Locarno: il coronamento di un progetto nato nel 2020
Gallery
Ticino
9 ore
I Verdi liberali: ‘Almeno due deputati in Gran Consiglio’
Elezioni cantonali 2023, il Pvl Ticino presenta la lista per il governo e il programma. Parlamento, fiducioso l’ex presidente Mobiglia: è la volta buona
Mendrisiotto
17 ore
Morbio Inferiore, si accende la discussione sul moltiplicatore
Il Municipio propone due punti in meno. La minoranza della Gestione: ‘scelte mirate senza scivolare in tentazioni propagandistiche’. Ultima parola al Cc
Locarnese
17 ore
Tegna, l’ultimo grido del presidente: ‘Salviamo il campo!’
Marco Titocci ha firmato da solo il rapporto di minoranza commissionale sul messaggio con le varianti di Pr nel comparto Maggia-Melezza
Luganese
17 ore
Un laghetto di Muzzano sempre più... “nature”
Intervento in vista per la riva nord-est, prosegue il programma di valorizzazione avviato vent’anni fa
Mendrisiotto
1 gior
Evasione fiscale in un locale a luci rosse di Chiasso
Le prime indicazioni parlano di diversi milioni di franchi non dichiarati. Sequestrato materiale informatico.
Ticino
1 gior
‘In Gendarmeria mancano effettivi’
Gli agenti affiliati all’Ocst chiedono le necessarie risorse affinché la Cantonale possa operare in modo adeguato. Il sindacato ha ora due copresidenti
Locarnese
1 gior
Locarno, arrestata la vittima del pestaggio in Rotonda
Il 26enne dello Sri Lanka è stato trasferito in Ticino su ordine della Procura. Per lui, che nega ogni addebito, si ipotizza l’accusa di tentato omicidio
Ticino
1 gior
Amalia Mirante è pronta per presentare ‘Avanti’
Questo il nome che l’ex esponente del Partito socialista ha scelto per il suo ‘movimento’. I contenuti verranno presentati lunedì
Ticino
1 gior
Fra le caselle dell’avvento occhio a non aprir quella dei radar
L’elenco delle località dove settimana prossima verranno eseguiti controlli
© Regiopress, All rights reserved