laRegione
06.03.22 - 18:10

‘Legname di scarto da valorizzare meglio’

I Verdi: ci sono alternative migliori all’inceneritore, per esempio le centrali di teleriscaldamento. Interrogazione al Consiglio di Stato

di Red
legname-di-scarto-da-valorizzare-meglio
Ti-Press
Alluvione e legname

Il legname di scarto va valorizzato meglio. Lo sostengono i Verdi, il cui gruppo in Gran Consiglio ha inoltrato sul tema un’interrogazione al Consiglio di Stato (prima firmataria Samantha Bourgoin). Da alcuni anni, si osserva nell’atto parlamentare, il legname di scarto raccolto in Ticino "non trova più sbocco per un suo riutilizzo o riciclo in Italia". Sono quindi "aumentati a dismisura gli apporti di questi materiali all’inceneritore di Giubiasco". Si tratta di legname proveniente dall’edilizia, dalla logistica (per esempio palette in legno), dalla raccolta dei rifiuti ingombranti dei Comuni o di legname recuperato nei fiumi oppure nei laghi dopo le alluvioni.

Secondo gli ecologisti parte di questo legname "meriterebbe una valorizzazione migliore dell’incenerimento a Giubiasco, il quale, per la sua concezione, comporta un recupero calorico complessivo modesto". In Ticino, ricordano, vi sono "numerose centrali di teleriscaldamento a legname che permettono un recupero del calore ben superiore rispetto all’inceneritore e in futuro ce ne saranno sempre di più". Per i Verdi, quindi, l’utilizzo nelle centrali di teleriscaldamento dovrebbe essere preferito all’incenerimento e ciò "anche per motivi di sostenibilità ambientale". Inoltre, si aggiunge nell’interrogazione, una parte del legname in questione "potrebbe, se separato correttamente, trovare degli sbocchi anche in applicazioni industriali (calore o gas per processi industriali) o essere riciclato nell’edilizia (truciolato per la coibentazione o per la fabbricazione di pannelli vari)". Peraltro la richiesta di legname "è in crescita e i prezzi sono in aumento, ma, paradossalmente, da noi questa materia prima viene spesso bruciata malamente". Non solo: "Da recenti informazioni avute dal settore, pare che questo tipo di materiale sia ricercato e benvenuto nelle altre parti della Svizzera proprio per essere valorizzato industrialmente: sarebbe tuttavia poco sensato dal profilo economico e ambientale trasportare il legname di scarto Oltralpe, invece di valorizzarlo meglio in Ticino".

Gli ecologisti chiedono dunque al governo quali provvedimenti abbia preso o intenda prendere per valorizzare meglio nel cantone il legname di scarto. E se non ritenga comunque utile procedere con "una valutazione generale" per realizzare anche in Ticino "una filiera di cernita e valorizzazione dei legnami di scarto".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
La sinistra si spacca sulle armi svizzere all’Ucraina
Il permesso alla riesportazione, sostenuto dal Ps svizzero, non piace a quello ticinese. Carobbio: ‘Intensificare la diplomazia’
Ticino
1 ora
Aumentano i controlli radar? ‘Flasha’ l’interpellanza del Centro
Marco Passalia e Fiorenzo Dadò passano dalle parole ai fatti e chiedono al governo se ‘non si stia esagerando’ e se ‘l’intenzione sia far cassetta’
Luganese
8 ore
Scontro tra un’auto e un centauro a Vezia
Ferite non gravi per il motociclista scaraventato a terra dall’impatto. Il traffico in via San Gottardo è rimasto perturbato per circa un’ora
Mendrisiotto
9 ore
‘Il ‘caso Cerutti’? Per la Sezione Plr la crisi è superata’
Il gruppo di Mendrisio incassa la ‘piena fiducia’ dei vertici cantonali. Alla Direttiva il municipale non c’era. ‘Non ritenevo fosse necessario’
Ticino
11 ore
‘Il nostro sistema democratico sta vivendo un momento di crisi’
La capacità di affrontare i cambiamenti e coinvolgere la popolazione è stato il tema del quarto Simposio tra Cantone e comuni
Bellinzonese
11 ore
La valorizzazione della Sponda Sinistra si fa professionale
La Fondazione Valle Morobbia ha assunto Sabrina Bornatico per stimolare e coordinare progetti e iniziative della zona collinare del Comune di Bellinzona
Locarnese
12 ore
‘Sfruttare la luce per illuminare anche le zone d’ombra’
È l’obiettivo che la Città di Locarno vuole raggiungere grazie alle indicazioni evidenziate nel rapporto della speciale Commissione municipale economia
Mendrisiotto
12 ore
No alla violenza, il Nebiopoli incontra gli allievi di 4ª media
‘È stato interessante. Ora faremo più attenzione’. Con la visita, i giovani hanno potuto scoprire l’apparato organizzativo e di sicurezza del Carnevale
Locarnese
13 ore
Luce verde per il semaforo alla Pergola: obiettivi raggiunti
Lo indica il Consiglio federale, rispondendo a un’interrogazione di Piero Marchesi: ‘Sull’arco di una giornata risparmiate complessivamente 51 ore’
Ticino
15 ore
Sedicenni in discoteca, ‘ci adeguiamo al resto della Svizzera’
La reazione a caldo di Daniel Perri, gerente di varie discoteche del Locarnese, come il Vanilla, la Rotonda e il Pix: ‘È importante per il turismo’
© Regiopress, All rights reserved