laRegione
08.02.22 - 21:20

Autunno asciutto, livello dei laghi sotto la media

Idrologia: mentre continua il bel tempo, l’Ufficio di statistica traccia il bilancio degli ultimi tre mesi dello scorso anno

di Red
autunno-asciutto-livello-dei-laghi-sotto-la-media
(Ti-Press)

La pioggia? Un miraggio. Le previsioni per i prossimi giorni indicano infatti sole e ancora sole, tutt’al più qualche nuvola. Un inverno asciutto (per il momento). Ma anche un autunno asciutto e quindi deflussi scarsi e livelli dei laghi sotto la media, come titola l’Ufficio di statistica il suo recente notiziario sui dati idrologici riguardanti il quarto trimestre del 2021 in Ticino.

All’inizio dello scorso ottobre precipitazioni abbondanti hanno generato deflussi elevati nei corsi d’acqua del cantone, in particolare nel Ticino nord-occidentale, scrive l’Ustat. Tuttavia, a seguito delle settimane e dei mesi successivi molto asciutti, i deflussi “sono stati deficitari o nella media durante l’ultimo trimestre”. L’anno si è così concluso “nel segno della carenza idrica”. A scala annuale il 2021 “è risultato in media o poco deficitario, con deflussi abbondanti solo a luglio e agosto”.

Anche i livelli lacuali, indica ancora l’Ufficio di statistica, “sono risultati quasi sempre al di sotto della media del periodo: in particolare a dicembre sia il lago Maggiore sia il lago di Lugano hanno evidenziato una decrescita degli afflussi e dei livelli, che a fine anno si trovavano abbondantemente al di sotto dei valori consueti per il periodo”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
I 25 anni della Supsi secondo Gervasoni, tra successi e futuro
L’importanza della formazione professionale, i ricordi di quell’acronimo che faceva sorridere e ora è un’istituzione, gli obiettivi da raggiungere (tanti)
Ticino
1 ora
‘Si allarghino le fasce di reddito per i sussidi cassa malati’
L’iniziativa del Ps e i due rapporti allestiti saranno al centro della prossima seduta della Commissione parlamentare sanità e sicurezza sociale
Luganese
4 ore
Mezzovico: lite fra giovani degenera, interviene il... papà
Condannato per vie di fatto un 57enne che, durante un alterco fra il figlio e alcuni coetanei (fra cui la ex), ha tirato quattro sberle a tre dei ragazzi
Bellinzonese
4 ore
Necessari 45 milioni per il nuovo Ior a Bellinzona
Studio di fattibilità concluso: oltre ai 12 laboratori sono previsti una mensa e un auditorium, e forse anche un asilo nido per i figli dei ricercatori
Locarno
11 ore
Originalità e ambizione: la Cultura è in due parole
Direzione dei Servizi, con il bando uscito ieri la Città di Locarno cerca una figura in grado di ridisegnare l’intera struttura
Ticino
14 ore
Mafie in Ticino: ‘Tanti i progetti, ma sono davvero operativi?’
A chiederlo è il deputato Quadranti (Plr) sentito in audizione dalla Commissione giustizia e diritti in quanto non soddisfatto delle risposte del governo
Mendrisiotto
14 ore
Aim di Mendrisio, crediti quadro più ‘trasparenti e oculati’
La Commissione della gestione richiama le Aziende sull’uso di questo strumento finanziario. E smagrisce l’investimento richiesto di quasi 2 milioni
Bellinzonese
14 ore
Giardinieri multati a Bellinzona, ‘le regole sono chiare’
Consegna del verde agli ecocentri, il Municipio replica alle critiche e ammette però la presenza di eccezioni: ‘Solo se accompagnati dai proprietari’
Locarnese
15 ore
Ginecologia e ostetricia, si valuta la collaborazione
Nel Locarnese approfondimenti in corso: nascite alla Carità e ginecologia operatoria alla Santa Chiara
Luganese
15 ore
Campo Marzio nord di Lugano, avviato l’iter senza variante di Pr
Polo turistico e congressuale: il Municipio chiede 306’000 franchi e la revoca della modifica pianificatoria votata dal Consiglio comunale nel 2017
© Regiopress, All rights reserved