laRegione
15.12.21 - 20:13
Aggiornamento: 16.12.21 - 08:31

Scuola: ‘Migliori condizioni lavoro, non qualifiche più basse’

Un’interrogazione parlamentare di Maddalena Ermotti Lepori (Ppd) solleva la questione dei diplomi necessari per accedere all’insegnamento

scuola-migliori-condizioni-lavoro-non-qualifiche-piu-basse
Ti-Press

“Mancano candidati per la scuola dell’obbligo e si abbassano le qualifiche richieste, o addirittura si deroga a esse, invece di migliorare le condizioni di lavoro?”. È quanto chiede un’interrogazione parlamentare presentata dalla deputata Maddalena Ermotti Lepori (Ppd) nella quale si precisa che “la buona scuola la fanno i buoni docenti, che naturalmente devono essere capaci di insegnare, dunque preparati nel campo della pedagogia, della didattica eccetera, devono anche essere delle persone autorevoli e con molte altre qualità, ma resta imprescindibile che essi, per insegnare, devono conoscere la materia che insegnano”.

Ermotti Lepori fa riferimento al fatto che tra i requisiti per accedere alla formazione Dfa/Supsui per le scuole mede non è più richiesto un master universitario disciplinare ma è sufficiente essere in possesso di un bachelor. Il valore di un docente ovviamente non si misura solo sulla carta, ma è indubbio che un docente con un percorso universitario più esteso risulta più formato, sia nella materia, sia nella metodologia della ricerca. La gran consigliera popolare democratica ricorda che con l’attuale legge stipendi, lo studente universitario interessato all’insegnamento non è nemmeno più incentivato ad allungare la propria carriera di studi verso un master perché a livello salariale il suo diploma è equiparata a quello di un bachelor.

Da qui una serie di domande su quanti siano gli insegnanti, nei vari ordini scolasti, assunti senza master o addirittura senza maturità liceale (nelle scuole elementari). Inoltre si chiese se negli ultimi quattro anni vi sia stata una diminuzione dei docenti più qualificati nei titoli di studio perché dissuasi dalle attuali condizioni salariali. E se non si teme che questo possa causare un impoverimento delle conoscenze del corpo insegnante nelle scuole medie. E infine, se il Decs non intende fare eseguire uno studio indipendente che risponda alla domanda: perché la professione docente è meno attrattiva per i giovani e quali possano essere i rimedi per attrarre giovani qualificati.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
10 min
Attività invernali e fauna selvatica: prove di... convivenza
Quattro regole per non violare le ‘zone di tranquillità’: con ‘Rispetto è protezione – Sport sulla neve e rispetto’ Nature-Loisirs sbarca in Ticino
Mendrisiotto
10 min
Ecco i pasti pronti che scaldano il cuore
L’associazione Lì&Là si occupa di fornire pranzi e cene alle famiglie con figli ospedalizzati. Un’idea nata dall’esperienza personale di Sveva
Bellinzonese
10 min
A Bellinzona un centinaio di abitanti in più dal Luganese
Considerando arrivi e partenze, dai dati sulla popolazione emerge un saldo positivo (di circa 50 unità) pure da Locarnese, Tre Valli e Mendrisiotto
Gallery
Locarnese
3 ore
In Parlamento per promuovere il diritto all’accessibilità
Marco Altomare, 29enne di Losone, soffre di una malattia genetica rara. Ma questo non gli impedisce di tentare la carta del Gran Consiglio
Mendrisiotto
3 ore
La politica momò, tra municipali che vanno e che vengono
A Morbio Inferiore Fabio Agustoni lascia il gruppo Morbio 2030, ma resta come indipendente. Altra novità a Mendrisio, stavolta nel Centro
Bellinzonese
3 ore
Ronco Bedretto: prima del verde 10 anni di deposito Ustra
L’area della cava Leonardi sarà trasformata in zona agricola con il materiale di scavo proveniente dal secondo tubo autostradale del San Gottardo
Luganese
9 ore
Lugano agevola l’accesso alla cultura ai 18enni
Il pass per i giovani è stato accolto dal Consiglio comunale che ha dato luce verde al concorso per il piazzale ex Scuole (senza mercato)
Luganese
12 ore
In Appello i tre ventenni accusati di stupro di una coetanea
Sono comparsi alla sbarra i due fratelli e l’amico, tutti già condannati, che nel 2021 hanno approfittato di una ragazza: secondo loro era consenziente
Ticino
13 ore
La fiducia dei consumatori è bassa, ma gli acquisti non calano
È il dato, per certi versi sorprendente, che emerge dai dati della Seco. Stephani (Ustat): ‘Più preoccupazione per i rincari che per la disoccupazione’
Bellinzonese
14 ore
Raccolta di beni di prima necessità per la Turchia
La merce si potrà portare all’ingresso dell’Espocentro da domani a mezzogiorno. I primi furgoni partiranno già giovedì
© Regiopress, All rights reserved