laRegione
al-via-la-seconda-edizione-del-festival-della-dottrina-sociale
Ti-Press
L’intervento del consigliere di stato grigionese Jon Dominic Parolini
22.11.21 - 21:21
Aggiornamento : 23.11.21 - 11:01

Al via la seconda edizione del Festival della dottrina sociale

Organizzato dalla Rete Laudato si’, il tema principale è la transizione ecologica. La manifestazione si concluderà giovedì 25 novembre

Si è aperto ieri sera a Lugano presso il Palazzo dei Congressi la seconda edizione del Festival della Dottrina sociale della Svizzera italiana, manifestazione che si chiuderà giovedì 25 novembre. Dopo la cerimonia di apertura con i saluti della Città di Lugano portati dalla municipale Cristina Zanini Barzaghi, di Mons. Nicola Zanini, vicario generale per la Dioces; della Rete Laudato si’, organizzatrice dell’evento (Prof. Markus Krienke), è intervenuto Jon Domenic Parolini, consigliere di Stato del Cantone dei Grigioni, direttore del Dipartimento dell’ambiente dei Grigioni. Parolini ha parlato del ‘Green Deal per i Grigioni’, il piano del governo “raggiungere ‘il saldo netto delle emissioni di gas serra pari a zero’ entro il 2050 e investire il denaro speso oggi per vettori energetici fossili nell’economia e in posti di lavoro”.

È seguita una tavola rotonda sullo stesso tema moderata e condotta da Roberto Porta, giornalista Rsi. Relatori Jon Domenic Parolini, Christian Vitta, Consigliere di Stato e Maddalena Ermotti-Lepori, Deputata in Gran Consiglio

In serata ci sono poi stati due interventi nell’ambito dei festeggiamenti per il settecentesimo della morte di Dante Alighieri sotto un unico cappello ‘Quale etica per costruire il futuro?’ e moderati dal Prof. Markus Krienke, Rete Laudato si’ e Cattedra Rosmini: ‘Dante, la Bibbia e l’etica per una comune umanità’ con il professore Ernesto Borghi, biblista, presidente dell’Associazione biblica della Svizzera italiana (Absi) e ‘Dante e la relazione con l’altro’ con Filippo La Porta, saggista, giornalista e critico letterario italiano e autore del libro ‘Come un raggio nell’acqua. Dante e la relazione con l’altro’, Salerno Editore, Roma 2021

La partecipazione è possibile sia in presenza, sia in remoto. In entrambi i casi è obbligatoria l’iscrizione sul sito www.catt.ch

In presenza il certificato Covid è obbligatorio.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
dottrina sociale manifestazione
Ti-Press
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
3 ore
Pretorio di Locarno, scelto il progetto di ristrutturazione
Il via ai lavori, che dureranno quasi tre anni, è previsto all’inizio del 2025. Investimento complessivo: 35 milioni di franchi
Mendrisiotto
4 ore
Auto in fiamme sulla A2 direzione sud, disagi al traffico
Secondo quanto riporta il Tcs, la corsia di destra dell’ autostrada è chiusa fra la galleria San Nicolao e l’uscita di Mendrisio
Locarnese
9 ore
Analisi della violenza giovanile, tra malessere ed emulazione
Diversi episodi nel Locarnese. Le chiavi di lettura in un’intervista con Loredana Guscetti, operatrice sociale che lavora sul territorio
Luganese
9 ore
‘La città si spopola? Riduciamo i costi degli asili nido’
Interpellanza al Municipio di Lugano della liberale Viscardi propone un contributo erogato dalla Città
Ticino
9 ore
Case anziani, come sta uscendo il settore da 2 anni di pandemia
Dalla gestione del virus, allo stato d’animo di ospiti e personale, fino alle sfide future. Una panoramica con Eliano Catelli, presidente Adicasi
Ticino
23 ore
Telelavoro e frontalieri: si chiede omogeneità
Un’interrogazione chiede di parificare le soglie di impiego da casa oltre le quali scattano l’imposizione fiscale e quella previdenziale in Italia
gallery
Mendrisiotto
1 gior
Furgone prende fuoco a Rancate
Il veicolo si trovava sul piazzale di una carrozzeria. Le fiamme hanno intaccato anche un’auto posteggiata a lato
Ticino
1 gior
Dopo qualche ora di tregua tornano le code al San Gottardo
In occasione del fine settimana dell’Ascensione anche le Ffs non escludono difficoltà per i viaggiatori
Bellinzonese
1 gior
Nell’ex Arsenale di Biasca un maxi deposito d’arte
Il Municipio conferma le valutazioni fatte con gli specialisti e chiede al Cc il credito di progettazione per un Centro di competenza pubblico-privato
Mendrisiotto
1 gior
Un Centro di competenze per reagire ai cambiamenti climatici
La Supsi dà vita a una unità di lavoro che farà leva sulle conoscenze della Scuola e l’intesa con enti pubblici e privati
© Regiopress, All rights reserved