laRegione
22.11.21 - 21:21
Aggiornamento: 23.11.21 - 11:01

Al via la seconda edizione del Festival della dottrina sociale

Organizzato dalla Rete Laudato si’, il tema principale è la transizione ecologica. La manifestazione si concluderà giovedì 25 novembre

al-via-la-seconda-edizione-del-festival-della-dottrina-sociale
Ti-Press
L’intervento del consigliere di stato grigionese Jon Dominic Parolini

Si è aperto ieri sera a Lugano presso il Palazzo dei Congressi la seconda edizione del Festival della Dottrina sociale della Svizzera italiana, manifestazione che si chiuderà giovedì 25 novembre. Dopo la cerimonia di apertura con i saluti della Città di Lugano portati dalla municipale Cristina Zanini Barzaghi, di Mons. Nicola Zanini, vicario generale per la Dioces; della Rete Laudato si’, organizzatrice dell’evento (Prof. Markus Krienke), è intervenuto Jon Domenic Parolini, consigliere di Stato del Cantone dei Grigioni, direttore del Dipartimento dell’ambiente dei Grigioni. Parolini ha parlato del ‘Green Deal per i Grigioni’, il piano del governo “raggiungere ‘il saldo netto delle emissioni di gas serra pari a zero’ entro il 2050 e investire il denaro speso oggi per vettori energetici fossili nell’economia e in posti di lavoro”.

È seguita una tavola rotonda sullo stesso tema moderata e condotta da Roberto Porta, giornalista Rsi. Relatori Jon Domenic Parolini, Christian Vitta, Consigliere di Stato e Maddalena Ermotti-Lepori, Deputata in Gran Consiglio

In serata ci sono poi stati due interventi nell’ambito dei festeggiamenti per il settecentesimo della morte di Dante Alighieri sotto un unico cappello ‘Quale etica per costruire il futuro?’ e moderati dal Prof. Markus Krienke, Rete Laudato si’ e Cattedra Rosmini: ‘Dante, la Bibbia e l’etica per una comune umanità’ con il professore Ernesto Borghi, biblista, presidente dell’Associazione biblica della Svizzera italiana (Absi) e ‘Dante e la relazione con l’altro’ con Filippo La Porta, saggista, giornalista e critico letterario italiano e autore del libro ‘Come un raggio nell’acqua. Dante e la relazione con l’altro’, Salerno Editore, Roma 2021

La partecipazione è possibile sia in presenza, sia in remoto. In entrambi i casi è obbligatoria l’iscrizione sul sito www.catt.ch

In presenza il certificato Covid è obbligatorio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
7 ore
Evasione fiscale in un locale a luci rosse di Chiasso
Le prime indicazioni parlano di diversi milioni di franchi non dichiarati. Sequestrato materiale informatico.
Ticino
7 ore
‘In Gendarmeria mancano effettivi’
Gli agenti affiliati all’Ocst chiedono le necessarie risorse affinché la Cantonale possa operare in modo adeguato. Il sindacato ha ora due copresidenti
Locarnese
8 ore
Locarno, arrestata la vittima del pestaggio in Rotonda
Il 26enne dello Sri Lanka è stato trasferito in Ticino su ordine della Procura. Per lui, che nega ogni addebito, si ipotizza l’accusa di tentato omicidio
Ticino
9 ore
Amalia Mirante è pronta per presentare ‘Avanti’
Questo il nome che l’ex esponente del Partito socialista ha scelto per il suo ‘movimento’. I contenuti verranno presentati lunedì
Ticino
10 ore
Fra le caselle dell’avvento occhio a non aprir quella dei radar
L’elenco delle località dove settimana prossima verranno eseguiti controlli
Luganese
10 ore
‘Casinisti’ attenti, a Lugano arriva il ‘rumorometro’
Il nuovo dispositivo, già testato nei primi due mesi di quest’anno, ha lo scopo di ridurre preventivamente il rumore causato dagli automobilisti
Ticino
10 ore
Livelli, Sirica furioso: ‘Speziali inaffidabile e pavido’
Il copresidente Ps critica duramente la ‘sfiducia’ del presidente Plr al messaggio governativo per la sperimentazione del loro superamento alle Medie
Ticino
11 ore
BancaStato crede nelle start-up e investe (altri) 5 milioni
I fondi sono desinati a idee nel digitale, high-tech e biomedicina. Fabrizio Cieslakiewicz: ‘In un periodo di difficoltà crediamo nell’innovazione’
Ticino
11 ore
Diocesi in rosso: previsto deficit di 1,8 milioni
Chiusura del 2021 in negativo di oltre 31mila franchi, ma per il 2023 il deficit di gestione previsto è da capogiro
Bellinzonese
11 ore
Giubiasco, furgone urta un’auto e si rovescia sul fianco
L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi attorno alle 13.30. Il bilancio, fornito da Rescue Media, parla di due feriti apparentemente non gravi
© Regiopress, All rights reserved