laRegione
26.10.21 - 15:39
Aggiornamento: 17:17

Inaugurato lo stabile dell’Istituto assicurazioni sociali

Il palazzo è adiacente e collegato alla sede principale in via Ghiringhelli a Bellinzona

inaugurato-lo-stabile-dell-istituto-assicurazioni-sociali
Ti–Press
Lo stabile Forte

“Proporre all’utenza un unico luogo di riferimento e offrire la comodità dello sportello unico”, è questo l’obiettivo – scrive il Dipartimento sanità e socialità (Dss) – del nuovo stabile dell’Istituto delle assicurazioni sociali (Ias), adiacente e collegato alla sede principale, in via Ghiringhelli 15a, a Bellinzona. Fatta eccezione per il Servizio disoccupazione, tutte le prestazioni dell’Istituto fanno capo agli stessi sportelli.

Durante l’inaugurazione, avvenuta ieri, il direttore dell’Ias Sergio Montorfani ha dato il benvenuto; in seguito il direttore del Dss Raffaele De Rosa ha ricordato l’evoluzione del mondo delle assicurazioni sociali e ha sottolineato l’importanza della missione dell’Istituto: garantire la sicurezza sociale. Successivamente sono intervenuti Carlo Salvioni, capoufficio gestione immobiliare dell’Istituto di previdenza del Canton Ticino, e l’architetto Giovanni Guscetti, dell’omonimo studio di architettura, che ha curato il progetto del nuovo stabile e ne ha quindi illustrato l’opera.

Il Dss ricorda che gli sportelli dell’Ias sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 11.45 e dalle 14 alle 16. Lo stesso vale per le linee telefoniche. Il sito dell’Ias www.iasticino.ch è sempre aggiornato e completo di formulari compilabili online e/o scaricabili.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Mendrisiotto
6 ore
Evasione fiscale in un locale a luci rosse di Chiasso
Le prime indicazioni parlano di diversi milioni di franchi non dichiarati. Sequestrato materiale informatico.
Ticino
6 ore
‘In Gendarmeria mancano effettivi’
Gli agenti affiliati all’Ocst chiedono le necessarie risorse affinché la Cantonale possa operare in modo adeguato. Il sindacato ha ora due copresidenti
Locarnese
7 ore
Locarno, arrestata la vittima del pestaggio in Rotonda
Il 26enne dello Sri Lanka è stato trasferito in Ticino su ordine della Procura. Per lui, che nega ogni addebito, si ipotizza l’accusa di tentato omicidio
Ticino
8 ore
Amalia Mirante è pronta per presentare ‘Avanti’
Questo il nome che l’ex esponente del Partito socialista ha scelto per il suo ‘movimento’. I contenuti verranno presentati lunedì
Ticino
8 ore
Fra le caselle dell’avvento occhio a non aprir quella dei radar
L’elenco delle località dove settimana prossima verranno eseguiti controlli
Luganese
8 ore
‘Casinisti’ attenti, a Lugano arriva il ‘rumorometro’
Il nuovo dispositivo, già testato nei primi due mesi di quest’anno, ha lo scopo di ridurre preventivamente il rumore causato dagli automobilisti
Ticino
9 ore
Livelli, Sirica furioso: ‘Speziali inaffidabile e pavido’
Il copresidente Ps critica duramente la ‘sfiducia’ del presidente Plr al messaggio governativo per la sperimentazione del loro superamento alle Medie
Ticino
9 ore
BancaStato crede nelle start-up e investe (altri) 5 milioni
I fondi sono desinati a idee nel digitale, high-tech e biomedicina. Fabrizio Cieslakiewicz: ‘In un periodo di difficoltà crediamo nell’innovazione’
Ticino
9 ore
Diocesi in rosso: previsto deficit di 1,8 milioni
Chiusura del 2021 in negativo di oltre 31mila franchi, ma per il 2023 il deficit di gestione previsto è da capogiro
Bellinzonese
10 ore
Giubiasco, furgone urta un’auto e si rovescia sul fianco
L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi attorno alle 13.30. Il bilancio, fornito da Rescue Media, parla di due feriti apparentemente non gravi
© Regiopress, All rights reserved