laRegione
inaugurato-lo-stabile-dell-istituto-assicurazioni-sociali
Ti–Press
Lo stabile Forte
26.10.21 - 15:39
Aggiornamento : 17:17

Inaugurato lo stabile dell’Istituto assicurazioni sociali

Il palazzo è adiacente e collegato alla sede principale in via Ghiringhelli a Bellinzona

“Proporre all’utenza un unico luogo di riferimento e offrire la comodità dello sportello unico”, è questo l’obiettivo – scrive il Dipartimento sanità e socialità (Dss) – del nuovo stabile dell’Istituto delle assicurazioni sociali (Ias), adiacente e collegato alla sede principale, in via Ghiringhelli 15a, a Bellinzona. Fatta eccezione per il Servizio disoccupazione, tutte le prestazioni dell’Istituto fanno capo agli stessi sportelli.

Durante l’inaugurazione, avvenuta ieri, il direttore dell’Ias Sergio Montorfani ha dato il benvenuto; in seguito il direttore del Dss Raffaele De Rosa ha ricordato l’evoluzione del mondo delle assicurazioni sociali e ha sottolineato l’importanza della missione dell’Istituto: garantire la sicurezza sociale. Successivamente sono intervenuti Carlo Salvioni, capoufficio gestione immobiliare dell’Istituto di previdenza del Canton Ticino, e l’architetto Giovanni Guscetti, dell’omonimo studio di architettura, che ha curato il progetto del nuovo stabile e ne ha quindi illustrato l’opera.

Il Dss ricorda che gli sportelli dell’Ias sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 11.45 e dalle 14 alle 16. Lo stesso vale per le linee telefoniche. Il sito dell’Ias www.iasticino.ch è sempre aggiornato e completo di formulari compilabili online e/o scaricabili.

Repubblica e Cantone Ticino
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
2 ore
‘Atteggiamento mafioso’, Pronzini querelato dal Municipio
Bellinzona: il consigliere Mps indagato per diffamazione, calunnia e ingiuria. All’origine un suo intervento in Cc sulla casa anziani di Sementina
Ticino
2 ore
Maggio va agli archivi, ma non... i controlli della velocità
Da Airolo a Ligornetto, attenzione a non premere troppo sull’acceleratore sulle strade ticinesi: ce n’è per tutti
Bellinzonese
3 ore
Alta Leventina: Prato e Quinto vogliono unirsi
Nei prossimi giorni sarà inviata una lettera al Consiglio di Stato per avviare la procedura di aggregazione. Airolo, Bedretto e Dalpe hanno rifiutato
Ticino
4 ore
In piazza contro l’aumento delle spese militari
Il comitato di solidarietà Ucraina Ticino è contrario all’aumento del bilancio per la difesa e alla politica di avvicinamento alla Nato
Bellinzonese
4 ore
‘Carnevaa iunaited’: a Lumino Gabry Ponte e Davide Van de Sfroos
La festa estiva organizzata da Rabadan Bellinzona, Lingera Roveredo (Gr), Or Penagin Tesserete e Stranociada Locarno avrà luogo il 24, 25 e 26 giugno
Grigioni
4 ore
Ferite per un giovane motociclista a Lostallo
Incidente della circolazione per un 21enne allievo conducente ieri pomeriggio sulla H13 che da Bellinzona porta a San Bernardino
Locarnese
7 ore
Pretorio di Locarno, scelto il progetto di ristrutturazione
Il via ai lavori, che dureranno quasi tre anni, è previsto all’inizio del 2025. Investimento complessivo: 35 milioni di franchi
Mendrisiotto
9 ore
Auto in fiamme sulla A2 direzione sud, disagi al traffico
Secondo quanto riporta il Tcs, la corsia di destra dell’autostrada è chiusa fra la galleria San Nicolao e l’uscita di Mendrisio
Locarnese
14 ore
Analisi della violenza giovanile, tra malessere ed emulazione
Diversi episodi nel Locarnese. Le chiavi di lettura in un’intervista con Loredana Guscetti, operatrice sociale che lavora sul territorio
Luganese
14 ore
‘La città si spopola? Riduciamo i costi degli asili nido’
Interpellanza al Municipio di Lugano della liberale Viscardi propone un contributo erogato dalla Città
© Regiopress, All rights reserved