laRegione
18.10.21 - 15:25
Aggiornamento: 15:52

Bimbi con Dsa e Adhd, sì unanime al gruppo di lavoro

Il Gran Consiglio dà il via libera alla mozione di Dadò e Fonio, che afferma: ‘Assicuriamo loro un percorso scolastico e una diagnosi precoce’

bimbi-con-dsa-e-adhd-si-unanime-al-gruppo-di-lavoro
Ti-Press

È un sì unanime quello che il Gran Consiglio dà alla richiesta di istituire un gruppo di lavoro dedicato ai bambini affetti da Disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa) e Disturbi dell’attenzione (Adhd) formulata, con una mozione, dai deputati popolari democratici Giorgio Fonio e Fiorenzo Dadò. Pieno sostegno, quindi, al rapporto commissionale di Giorgio Galusero (Plr) che chiede di mettere allo stesso tavolo genitori, insegnanti, medici, esperti e funzionari per approfondire il tema e trovare soluzioni. È lo stesso Galusero, nel suo intervento, a ringraziare i mozionanti «per aver portato all’attenzione una questione così importante, la Commissione sanità e sicurezza sociale ha potuto così rendersi conto dell’entità di questi disturbi nel presente di questi bambini ma che portano ripercussioni anche sul loro futuro». L’auspicio di Galusero è che «questo gruppo di lavoro agisca in tempi ragionevoli, e che si possa così giungere a proporre attività in favore dei bambini affetti da Dsa e Adhd».

Nel 2019 oltre 600 diagnosi

Bambini che, ricorda il mozionante Fonio, «dai numeri dell’Ente ospedaliero cantonale risultano essere stati valutati in oltre 600 nel 2019. Ma soffrire di Dsa e Adhd non vuol dire essere malati. Partendo da questo punto fisso, diamo un ulteriore sostegno ai bambini e alle loro famiglie volto alla volontà di impegnarci concretamente per assicurare loro un percorso scolastico che abbia tutti gli strumenti necessari grazie a un’identificazione precoce della diagnosi».

Bertoli: gruppo di lavoro assolutamente benvenuto

Il direttore del Dipartimento educazione, cultura e sport Manuele Bertoli annota che «questo lavoro è assolutamente necessario» perché se sui Dsa «tanto è stato fatto, pure se il tema è sempre in evoluzione» per quanto riguarda gli Adhd «si tratta di disturbi piuttosto recenti e nuovi, più difficili da capire e diagnosticare: il gruppo di lavoro per questo è assolutamente benvenuto».

Leggi anche:

Allievi affetti da Adhd, il governo: sì al tavolo di lavoro

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
4 ore
Patriziati, il Tram dice no alle deleghe di competenze
L’Assemblea patriziale non può delegare decisioni – come sugli investimenti – all’Ufficio patriziale. Respinto il ricorso a Carona. ‘Ma c’è un problema’
Luganese
4 ore
‘Anno sabbatico’ per il giornalino di Carnevale di Tesserete
I festeggiamenti che si terranno dal 23 al 25 febbraio non saranno accompagnati dalla satira. Or Penagin è alla ricerca di nuovi redattori
Ticino
11 ore
Alleanza Lega-Udc: Zali attacca, Marchesi imperturbabile
Alla festa elettorale leghista volano parole roventi. Ma il presidente democentrista replica: ‘Non intendo alimentare sterili polemiche’
Mendrisiotto
12 ore
Il Nebiopoli 2023? ‘Un Carnevale da grandi numeri’
Il presidente Alessandro Gazzani tira le somme di quest‘ultima edizione chiassese. ’Il villaggio è diventato troppo stretto’
Locarnese
14 ore
Per la Stranociada un successo… incontenibile
Organizzatori soddisfatti per le 10mila persone sulle due serate, ma qualcuno lamenta ‘caos organizzativo’ alla risottata della domenica
Ticino
16 ore
Interpellanza sul caso del pianista ucraino sostituito
Ay e Ferrari (Pc) chiedono fra l’altro al governo se ‘simili misure dal sapore censorio non giovino alla credibilità della politica culturale del Cantone’
Locarnese
17 ore
Plr e Verdi Liberali di Gordola: ‘Moltiplicatore fisso all’84%’
Il gruppo in Cc si esprime in vista della seduta di martedì sostenendo il rapporto di maggioranza. Municipio e minoranza propongono un aumento
Bellinzonese
19 ore
Gara dei parlamentari: vincono Buri e Ghisla
Il tradizionale slalom dei granconsiglieri si è svolto ieri a Campo Blenio
Locarnese
1 gior
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
Mendrisiotto
1 gior
La Castello Bene conquista il Nebiopoli 2023
Il corteo mascherato ‘cattura’ 20mila spettatori. Per gli organizzatori del Carnevale chiassese è l’edizione dei record
© Regiopress, All rights reserved