laRegione
libera circolazione
29.09.21 - 15:46
Aggiornamento: 16:06

Aic, Mattia Rizza al posto di Bruno Zarro

Dopo 18 anni il responsabile dell’Associazione interprofessionale di controllo in materia di lavoratori distaccati va in pensione

aic-mattia-rizza-al-posto-di-bruno-zarro
Da sinistra: Mattia Rizza, Renzo Ambrosetti (presidente) e l’uscente Bruno Zarro

Cambio alla direzione dell’Aic, l’Associazione interprofessionale di controllo, organo delegato dal settore dell’edilizia e dell’artigianato edile per controllare la manodopera estera distaccata in Ticino nell’ambito della libera circolazione delle persone tra Svizzera e Unione europea. Bruno Zarro, attuale responsabile da ben 18 anni passerà al beneficio della pensione. Gli succederà Mattia Rizza, ispettore dal 2005 e che ha svolto negli ultimi anni la funzione di sostituto. “Ciò garantisce pertanto una successione ideale nel segno della continuità operativa”, si legge in una nota stampa. Quale nuovo sostituto è stato designato Daniele Lombardo, ispettore Aic dal 2007.

Nel corso dell’assemblea annuale tenutasi lo scorso luglio, Bruno Zarro è stato ringraziato sentitamente per l‘attività svolta, “in particolare per aver fatto crescere e affermare l’Aic quale dispositivo di successo nella lotta al dumping salariale e alla concorrenza sleale da parte delle ditte estere e dei padroncini presenti sui cantieri ticinesi”, si legge in una nota a firma di Renzo Ambrosetti presidente dell’associazione.

L’Aic conta attualmente sette unità ispettive e tre amministrative; una struttura che collabora attivamente da quasi 20 anni con le altre autorità di controllo cantonali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Centovalli
2 ore
Golino-Zandone, trasporto pubblico da potenziare
La richiesta di più corse bus da parte del Comune delle Centovalli e della Agie Charmilles (tramite Cit) recapitata alla Sezione della mobilità
Grigioni
2 ore
Giù la maschera! Roveredo si tuffa nel Carnevale Lingera
Inaugurata questa sera la 61esima edizione. Fra le novità la possibilità di acquistare i biglietti online e il percorso del corteo di sabato
Locarnese
3 ore
L’indebitamento pubblico preoccupa Gordola, su le imposte
Il Consiglio comunale sposa la linea del rapporto di minoranza della Gestione e alza il moltiplicatore dall’84 all’88 per cento, sconfessando il Municipio
Ticino
4 ore
Ricerca fra le macerie, pure una squadra ticinese in Turchia
Lunedì Mauro Bonomi e Luna sono volati sul posto. In preallarme il presidente della sezione rossoblù di Redog Fabio Giussani: ‘Pronto a intervenire’
Ticino
4 ore
Radar, un’altra interpellanza scottante diventa interrogazione
Alle domande poste da Passalia e Dadò (Centro) sull’aumento di controlli di velocità il governo risponderà in forma scritta. E tra diverso tempo.
Luganese
8 ore
Riprendono i lavori sulla A2 tra Lamone e Gentilino
In collina velocità limitata a 80 km/h, mentre allo svincolo di Lugano Nord si viaggia a 100 km/h
Bellinzonese
8 ore
Thriller poliziesco ambientato al Carnevale di Bellinzona
Nella Turrita sono in corso le riprese di ‘Alter Ego’, una serie Tv diretta da Erik Bernasconi e Robert Ralston, che andrà in onda sulla Rsi a fine anno
Luganese
11 ore
Condannato per aver truffato tre anziane del Luganese
Pena parzialmente sospesa per un 27enne reo confesso. Tra i nove tentativi di ‘falso nipote’ messi in atto nel settembre 2022, sei sono stati sventati
Locarnese
13 ore
Una nuova direzione per lo sviluppo del PalaCinema
Migliorare le sinergie tra gli inquilini, promuovere attività culturali e formative nel campo della settima arte le sfide che attendono il nuovo direttore
Luganese
14 ore
Blackout nel Luganese, quasi un’ora senza corrente
La causa è stata un guasto alla rete nazionale Swissgrid.
© Regiopress, All rights reserved