laRegione
30.08.21 - 16:38
Aggiornamento: 17:39

Sì all'estensione del Covid pass, ma solo con ricoveri alti

Il governo ticinese si esprime sulla proposta del Consiglio federale. Altra premessa: ‘Accompagnare le misure con sostegni economici’

si-all-estensione-del-covid-pass-ma-solo-con-ricoveri-alti
Ti–Press

Proposte «approvate sostanzialmente», ma solo di fronte a un «peggioramento delle ospedalizzazioni». Così il presidente del Consiglio di Stato ticinese Manuele Bertoli interrogato dalla ‘Regione’ sulla proposta del Consiglio federale messa in consultazione ai Cantoni. Il governo federale propone, in caso di peggioramento della situazione sanitaria, d'introdurre l'obbligo del certificato Covid negli spazi interni come ristoranti, strutture culturali e per il tempo libero, nonché per manifestazioni al chiuso. Un modo per spingere i refrattari a vaccinarsi contro il Covid.

Il governo fa due premesse importanti: «La prima è relativa alla tempistica», dice Bertoli. «La nostra raccomandazione va nel senso di decidere l’eventuale messa in vigore delle estensioni del certificato Covid solo se i dati indicano chiaramente che siamo di fronte a un peggioramento delle ospedalizzazioni, non solo a una possibilità; questo perché l‘eventuale adozione concreta dei provvedimenti viene meglio accettata se c’è un effettivo pericolo incombente, meno se si agisce troppo precocemente, per eccessiva prudenza».

Il secondo punto è relativo all’estensione degli aiuti economici: «Se le misure proposte dovessero entrare in vigore, è necessario che vengano accompagnate da sostegni per quelle attività che rischiano di perdere importanti entrate», conclude Bertoli.

 

Leggi anche:

Consiglio federale, test a pagamento e CovidPass obbligatorio

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
1 ora
Morcote allacciata all’impianto di depurazione del Pian Scairolo
Tra i progetti previsti dal Consorzio l’abbattimento di microinquinanti e l’utilizzo di energie alternative
Ticino
3 ore
‘Quell’iniziativa è superata dagli eventi’
Consiglio della magistratura, così la commissione parlamentare: Assemblea dei magistrati e Gran Consiglio hanno nel frattempo designato il nuovo Cdm
Gallery
Mendrisiotto
3 ore
Volto coperto e armati: commando irrompe in una abitazione
In cinque rapinano una casa privata a Novazzano. Immobilizzate le persone all’interno, gli autori del ‘colpo’ si sono poi dati alla fuga
Ticino
3 ore
‘Riconoscimento del carovita così come proposto dal governo’
Risoluzione della sezione ticinese della Federazione svizzera funzionari di polizia
Ticino
5 ore
Non cambia l’età limite per restare in Magistratura: 70 anni
La commissione parlamentare ‘Giustizia e diritti’ silura la proposta di Filippini di scendere a 68. La democentrista ritira l’iniziativa
Ticino
5 ore
Docenti, ne mancano di tedesco e matematica
Presentata l’offerta formativa per l’anno 2023/24. Bertoli: ‘In Ticino la copertura è comunque sufficiente, non come in altre regioni della Svizzera’
Bellinzonese
6 ore
Archeologia, antiche ricchezze dissotterrate a Giubiasco
Aperto uno dei quattro tumuli venuti alla luce in un cantiere tra viale 1814 e via Ferriere: ritrovati orecchini, fibule, un pugnale e un’urna funeraria
Bellinzonese
8 ore
Due condanne in tribunale per il ‘caso targhe’
Inflitti 14 mesi con la condizionale all’ex funzionario della Sezione della circolazione, reo confesso. Dieci mesi all’assicuratore
Locarnese
10 ore
Influenza aviaria in un cigno nel Locarnese
Si tratta del secondo caso in Svizzera dopo quello in un’azienda a Zurigo. Il virus si trasmette all’uomo solo in casi rari e per contatto stretto
Ticino
10 ore
Cantonali ’23, candidati del Forum alternativo nella lista Ps
L’assemblea del movimento ha deciso ‘di non voler essere l’ennesimo partitino di sinistra, ma di lavorare a un movimento eco-socialista’. Sirica: ‘Felice’
© Regiopress, All rights reserved