laRegione
competitivita-dei-cantoni-il-ticino-arranca-in-coda
Archivio Ti-Press
È solo Lugano ad avere indicatori economici nella media Svizzera
25.08.21 - 12:05
Aggiornamento : 13:50

Competitività dei cantoni, il Ticino arranca in coda

È ventunesimo, su 26, nella classifica stilata dagli economisti di Ubs. Pesano le finanze pubbliche in deficit

Zurigo – L'Indicatore di competitività dei Cantoni (Icc) 2021 dell’Ubs Chief Investment Office GWM analizza il potenziale di crescita dei Cantoni svizzeri sul lungo termine. Il Cantone Zugo risulta essere il Cantone con il maggior livello di competitività. Al secondo e al terzo posto seguono, come nell'Icc 2019, i Cantoni Basilea città e Zurigo. I primi tre classificati superano i restanti Cantoni con un certo distacco. Qui il comunicato integrale, con metodologia di calcolo e relativa classifica.

Argovia, Svitto e Vaud dispongono di un elevato grado di competitività. Dieci cantoni vanno a comporre una fitta fascia mediana, con solide prospettive di crescita sul lungo termine. Appenzello, Glarona, Uri, Berna e Ticino (21.mo) si attestano su un potenziale di crescita moderato. I Cantoni di montagna Grigioni e Vallese come anche Giura registrano invece un potenziale di competitività ridotto rispetto agli altri Cantoni.

Il coronavirus non cambia le regole del gioco

“La crisi dovuta al coronavirus è riuscita a intaccare il livello relativo di competitività sul lungo termine dei Cantoni solo in maniera limitata”, dice Katharina Hofer, economista presso Ubs. Un eventuale peggioramento delle condizioni finanziarie dello stato potrebbe facilmente influenzare le prospettive di crescita ma le potenziali perdite di gettito fiscale andranno a gravare sui conti finanziari solo nell'anno in corso. Tuttavia, i Cantoni si mostrano ottimisti: i budget per il 2021 non presentano nella maggior parte dei cantoni alcun deficit di grande rilievo. Fanno eccezione il Cantone Ginevra e, in misura minore, il Canton Ticino, in cui il deficit previsto è del 5-10 percento ed è quindi considerevole. Ci sono state tuttavia alcune variazioni nelle posizioni relative riguardanti la competitività dei Cantoni. Così, Argovia e Svitto fanno ora parte della categoria di Cantoni con un elevato grado di competitività. Il miglioramento maggiore è stato registrato dal Canton Soletta, per via della ripetuta riduzione delle tasse aziendali. Nella densa fascia mediana hanno perso alcune posizioni in classifica in particolare i Cantoni Nidvaldo e Friburgo.

I centri regionali rafforzano il potenziale di crescita

“La competitività rilevata a livello cantonale nasconde in parte le differenze regionali talvolta marcate all'interno dei Cantoni”, spiega ancora Katharina Hofer. Particolarmente marcate sono le differenze a livello regionale da un lato nei Cantoni Berna e Vaud, dove le regioni urbane di Berna e Losanna, che dispongono di una solida struttura economica e sono facilmente raggiungibili, vantano un livello di competitività nettamente al di sopra della media; dall'altro le regioni più deboli Saanen-Obersimmental e Pays d’Enhaut, si piazzano agli ultimi posti.

Lugano sopra la media cantonale

Nei Cantoni con potenziale di crescita relativamente ridotto o moderato spicca inoltre in senso positivo il rispettivo centro regionale rispetto al resto del Cantone. Così, nel Canton Grigioni spicca la regione di Coira, nel Ticino la regione di Lugano e a Neuchâtel la regione omonima. Tutti e tre i centri regionali dispongono di una struttura economica notevolmente migliore rispetto alle restanti regioni dei rispettivi Cantoni.

Leggi anche:

L'aggiornamento del preconsuntivo 2021 segna -156 milioni

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
cantoni classifica competitività ticino ubs
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
5 ore
Riaperta la A2 in direzione sud su una corsia
Era stata chiusa per un veicolo in fiamme. Su Twitter la Polizia cantonale segnala rallentamenti tra Maroggia e Mendrisio
Bellinzonese
5 ore
Sorpassi a Giubiasco, ex Oratorio archiviato fra le critiche
Votati dal Cc il credito suppletorio di 2,71 milioni e la sistemazione esterna. Il conto finale sale da 8 a quasi 11 milioni
Luganese
6 ore
Lugano, la Coppa svizzera svetta sul tavolo del Municipio
All’inizio della seduta di Consiglio comunale, applausi alle parole di Michele Campana e di Olivier Custodio, l’autore del parziale vantaggio di 2 a 1
Bellinzonese
7 ore
Morti Covid a Sementina, il Cc (per ora) non ne discute
Bellinzona, bocciate le richieste di Lega/Udc e Mps/Verdi/Fa: Municipio esortato dai gruppi a esprimere vicinanza e solidarietà ai familiari dei defunti
Ticino
7 ore
Trasporti, ‘sarà assorbita solo parte della crescente domanda’
Un recente studio analizza le tendenze della richiesta di mobilità in Ticino. ‘Gli investimenti in corso non potranno che fornire un viatico parziale’
Ticino
8 ore
‘Formazione professionale, borse di studio fino ai 55 anni’
Compromesso in commissione tra la proposta di alzare da 40 a 60 anni la soglia e l’invito del governo di fermarsi a 50. Biscossa soddisfatta, Pronzini no
Luganese
9 ore
Lugano sviluppa una campagna contro la violenza domestica
La Polizia della Città presenta i dati dell’attività 2021. A breve debutta un’attività legata alla tolleranza reciproca tra giovani e adulti
Ticino
9 ore
‘Opere e crisi materie prime, per ora programmazione invariata’
Il Consiglio di Stato risponde a Schnellmann (Plr) sui possibili cantieri a rischio per prezzi e penuria di acciaio, metallo, legno e carburante
Luganese
11 ore
Omicidio Cantoreggi in Appello, per l’accusa è stato assassinio
La pp Tuoni ha richiesto 17 anni di carcere per il 35enne austriaco. La difesa: i ricorsi sono da respingere. Attimi di tensione fuori dall’aula
Mendrisiotto
11 ore
A Mendrisio il Ppd rilancia: ‘Dimezziamo i dicasteri’
In una interrogazione il gruppo mette sul tavolo la proposta, alternativa a tagli e aumento del moltiplicatore
© Regiopress, All rights reserved