laRegione
Venezia
1
Fiorentina
0
1. tempo
(1-0)
come-intervenire-sulle-colture-dopo-temporali-e-grandine
Ticino
14.07.21 - 17:220
Aggiornamento : 18:19

Come intervenire sulle colture dopo temporali e grandine

Piante e frutti, i consigli del Servizio fitosanitario cantonale

Frutticoltura, cosa fare dopo i violenti temporali, accompagnati da forti grandinate, di questi giorni? Per proteggere le proprie piante si consiglia "di fare un trattamento disinfettante a base di rame e di cercare di pulire al meglio la parcella dai frutti ammaccati e/o spaccati". Il consiglio arriva dal Servizio fitosanitario cantonale, il quale ricorda che l'intervento indicato "è indispensabile affinché la pianta non investa altra energia per portare a maturazione dei frutti che di per sé sono già marcescenti".

Nel suo ultimo bollettino il Servizio fitosanitario si occupa dunque anche delle conseguenze delle recenti ondate di maltempo che hanno investito il Ticino. "I danni più evidenti causati normalmente dalla grandine alle colture sono le ferite, sia sulle piante che sul frutto. In genere - spiega il Servizio - la pianta riesce a circoscrivere il problema, cicatrizzando le lacerazioni dei tessuti. Il processo di risanamento però non è immediato e queste aperture rendono la pianta molto più esposta ai parassiti, sia fungini che batterici". Da qui il consiglio di cui sopra. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
Parmalat Bis, Luca Sala ribadisce la sua estraneità
Al primo giorno di dibattimento al Tribunale penale federale di Bellinzona la Corte ha acquisito le sentenze civili del Liechtenstein favorevoli a Sala
Ticino
1 ora
Fiduciari, dal Gran Consiglio un chiaro sì alla legge
Ok all’adeguamento alle norme federali. Riconosciuta la necessità di mantenere la LFid. Bertoli (Autorità di vigilanza): tutela dei clienti prioritaria
Luganese
2 ore
Monteceneri, Casa Landfogti interamente nelle mani del Comune
Sono stati accolti dal Gran Consiglio l’estinzione della demanialità e la convenzione tra Cantone e Comune sul passaggio gratuito del terreno
Gallery
Mendrisiotto
2 ore
Il nucleo di Ligornetto chiude. E fuori tutti in colonna
Mendrisio difende la misura, Stabio la contesta e chiede un tavolo di discussione. Intanto, c’è chi pensa di riportare al voto la popolazione
Ticino
2 ore
Maltrattamenti, il veterinario cantonale sarà parte civile
Approvato in Gran Consiglio il rapporto della Commissione giustizia e diritti
Bellinzonese
3 ore
‘Cara Sommaruga, verifichi cosa sta facendo l’Uft’
Nuove Officine Ffs: il legale di tre ditte attive a Castione sollecita la consigliera federale affinché s’interessi del dossier
Luganese
4 ore
Eroina sul treno a Lamone, condanne fino a 6 anni
La Corte delle Assise criminali di Lugano ha condannato i ‘muli’ intercettati il 15 aprile con tre chili di droga nascosti nello zaino
Locarnese
5 ore
Discariche abusive, domande al governo
Interrogazione in merito a incuria e degrado dell’area. Situazione già denunciata in passato, ma nulla è cambiato
Locarnese
5 ore
Verscio, addio a Pablo, l’esercente amato da tutti
Cordoglio e incredulità per la morte di Paolo Janner, titolare per anni del Ristorante Croce Federale
Mendrisiotto
5 ore
Bancarotta fraudolenta, due anni di carcere
Condannato un 68enne del Mendrisiotto che ha svuotato gli attivi della sua società per un totale di 1,2 milioni
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile