laRegione
09.06.21 - 18:23
Aggiornamento: 18:39

Commissione carceri: ‘Necessaria una struttura femminile’

Il rapporto d'attività mostra condizioni generalmente soddisfacenti, ma restano necessari alcuni cambiamenti

commissione-carceri-necessaria-una-struttura-femminile
Ti–Press

Le condizioni di detenzione in Ticino sono soddisfacenti, ma restano i problemi riguardanti l'incarcerazione femminile, come pure i lavori necessari alla Stampa, che ospita anche persone per una durata maggiore rispetto al suo mandato. È quello che si evince dal rapporto d'attività della Commissione di sorveglianza sulle condizioni di detenzione per il periodo da maggio 2020 a maggio 2021. Il rapporto verrà discusso nella prossima seduta del Gran Consiglio, che si aprirà lunedì 21 giugno.

Il carcere giudiziario La Farera ospita spesso persone in situazione di prolungata detenzione: “È evidente che questa struttura non è adatta per detenzioni di lunga durata», si legge nel documento della Commissione presieduta da Fabio Schnellmann (Plr). I casi di prolungata incarcerazione dipendono, viene spiegato, da inchieste complesse e da carcerazioni amministrative di persone in attesa di espulsione. Un altro motivo è il sovraffollamento della Stampa. Quest'ultima necessita di lavori di sistemazione: “La Commissione comprende molto bene la particolare e difficile situazione finanziaria che sta attraversando anche il Cantone, ma procrastinando continuamente questi interventi altro non si fa che aggravare la già critica situazione del penitenziario”. Per questo motivo viene auspicato che il Consiglio di Stato licenzi al più presto uno specifico messaggio.

Altro punto critico è la detenzione delle donne. Alcune, anche in esecuzione di pena, si trovano presso la Farera, con limitazioni maggiori rispetto a quelle di cui avrebbero diritto. “Pur apprezzando l'impegno della direzione e di tutti gli operatori di dare alle donne incarcerate alla Farera le medesime opportunità che avrebbero in una struttura d'esecuzione di pena (ore d'aria, visite, telefonate), si ritiene che sia comunque penalizzante per le donne non poter beneficiare di un'adeguata struttura a esse esclusivamente riservata”. La Commissione evidenzia inoltre che le pene di lunga durata vengono quasi sempre scontate nelle carceri d'Oltralpe, con tutte le difficoltà relative alla lingua e alla lontananza dagli affetti: «A tal proposito sono stati presentati più atti parlamentari, ma pare di intuire che la soluzione non sembra ora rientrare tra le priorità del Consiglio di Stato. Anche la paventata realizzazione di un carcere femminile a Taverne–Torricella pare non più attuabile”.

Riguardo alla situazione pandemia si ritiene che essa sia stata, e sia tuttora, “gestita in modo professionale da parte della direzione delle Strutture carcerarie cantonali (Scc), come pure da parte dei collaboratori del penitenziario e dei suoi ospiti”. La Commissione ha potuto visitare una cinquantina di detenuti e prevenuti, a seguito di puntuali richieste ricevute dai diretti interessati. Inoltre sono state effettuate visite a campione. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Gallery
Locarnese
16 ore
La Rega decolla nei consensi e nella simpatia
Ben 14’000 visitatrici e visitatori hanno approfittato dell’opportunità di gettare uno sguardo dietro le quinte della base e dell’hangar
Luganese
17 ore
Inaugurato il nuovo Consorzio depurazione acque della Magliasina
Entrato in servizio a Purasca nel 1987 è stato oggetto di ampliamento e ottimizzazione generale fra il 2018 e il 2022
Luganese
21 ore
Precipita mongolfiera: fra curiosi e passanti... la sorpresa
Si è trattato di un’esercitazione congiunta fra la Società svizzera di salvataggio di Lugano e il Gruppo aerostatico Ticino
Mendrisiotto
1 gior
Case ‘Greenlife’, il Municipio nega la licenza edilizia
A Novazzano l‘esecutivo boccia il progetto del complesso abitativo in zona Torraccia. ’Non è in sintonia con il paesaggio’
Locarnese
1 gior
Delitto Emmenbrücke, il presunto colpevole resta in carcere
Richiesti altri tre mesi di carcerazione preventiva per l’uomo sospettato di aver assassinato la 29enne di Losone nel luglio 2021. C’è anche la perizia
Ticino
1 gior
‘Hanno distrutto la vita di mio padre 87enne. E la giustizia?’
Cede dei terreni a due figlie, ma per la terza ‘è un raggiro, non era in grado di capire’. Quando la fragilità della terza età è sfruttata dai famigliari
Mendrisiotto
1 gior
Tra l’Alabama e il Ticino
L’economista della Supsi Spartaco Greppi commenta la strategia economica prospettata da Ticino Manufacturing dopo l’adesione al salario minimo
Ticino
1 gior
Ancora alcuni posti liberi per la giornata sul servizio pubblico
Giovani a confronto. La manifestazione si svolgerà a Bellinzona l’8 ottobre
Ticino
1 gior
Jaquinta Defilippi e Quattropani dichiarano fedeltà alle leggi
Dopo la loro elezione a magistrati da parte del Gran Consiglio. Lei procuratrice pubblica, lui pretore di Leventina
Ticino
1 gior
Un ottobre da... radar
Tutti i punti osservati speciali dalla Polizia cantonale della settimana fra il 3 e il 9 ottobre: occhio alla velocità
© Regiopress, All rights reserved